229 CONDIVISIONI
21 Febbraio 2021
16:02

Addio a Eugenia Ferrari, storica voce di Radio Zeta: “Incarnava la gioia di vivere”

Si è spenta Eugenia Ferrari, storica voce di Radio Zeta. Eugenia è morta venerdì 19 febbraio a Treviglio, in provincia di Bergamo. Dopo aver lavorato in radio fino alla pensione, aveva scelto di aiutare le figlie con il bar collocato proprio a Treviglio. I funerali della speaker si svolgeranno lunedì nella Basilica del comune.
A cura di Ilaria Quattrone
229 CONDIVISIONI

Si è spenta Eugenia Ferrari Facchetti, storica voce di Radio Zeta, che è morta venerdì 19 febbraio a Treviglio, in provincia di Bergamo. I funerali si svolgeranno lunedì alle ore 10.30 nella basilica del comune. A ricordarla gli amici, i colleghi e i familiari che la dipingono come "l'incarnazione della gioia di vivere".

Il ricordo del fondatore di Radio Zeta

"Radio Zeta era lei. Solare ed esuberante": afferma Angelo Zibetti, fondatore della radio nel 1977, nella sede di piazza Insurrezione a Treviglio: "Erano quelli gli anni d'oro della nostra radio quando arrivavamo anche a punte di un milione e mezzo di ascoltatori. Un successo arrivato proprio grazie a Eugenia, che era la colonna portante di Radio Zeta". Zibetti – come riportato dal giornale "L'eco di Bergamo" trasmetteva dalle 9 alle 11 e poi seguiva Eugenia con il suo programma che andava in onda dalle 11 alle 13: "Aveva un'empatia incredibile con gli ascoltatori", prosegue Zibetti.

La carriera di Eugenia Ferrari: dalla radio ai giornali

Eugenia è rimasta a Radio Zeta fino alla pensione avvenuta nel 2010. Dopodiché ha iniziato a lavorare insieme alle figlie al bar "Big Mamy" in piazza Garibaldi. Oltre che con la radio, Eugenia ha collaborato a lungo con il settimanale "Il Popolo Cattolico": "Tra gli Anni ’80 e i Duemila – ricorda il direttore editorialista Amanzio Possenti – ha scritto importanti servizi, specializzandosi in particolare su alcuni personaggi trevigliesi che conosceva". A ricordarla anche il primo cittadino di Treviglio Juri Imeri: "Con la sua voce e la sua capacità di coinvolgere ha arricchito le giornate di tantissime persone".

229 CONDIVISIONI
Dalla Darsena a Piazza Duomo, a Milano controlli rafforzati per la finale Italia-Inghilterra
Dalla Darsena a Piazza Duomo, a Milano controlli rafforzati per la finale Italia-Inghilterra
Anziana uccisa in una cascina a Milano, 23enne condannato a 18 anni di carcere
Anziana uccisa in una cascina a Milano, 23enne condannato a 18 anni di carcere
Tre positivi al Covid al concerto di Mecna dell'1 luglio al Carroponte: "Chi c'era faccia il tampone"
Tre positivi al Covid al concerto di Mecna dell'1 luglio al Carroponte: "Chi c'era faccia il tampone"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni