49 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Attentato a Mosca al Crocus City Hall

Attentato a Mosca, oltre 140 morti e centinaia di feriti. Isis rivendica, Putin: “Responsabili puniti, chiunque sia dietro”

49 CONDIVISIONI

Gli aggiornamenti in diretta sull'attentato a Mosca avvenuto ieri in una sala da concerti al Crocus City Hall, dove quattro uomini in mimetica hanno aperto il fuoco sulla folla. Il tetto nell'area del palco della sala da concerti Crocus City Hall, dove è scoppiato l'incendio dopo la sparatoria, sta crollando. Il Servizio federale per la sicurezza russo (Fsb) ha affermato che, secondo le informazioni preliminari, ci sono oltre 140 morti e centinaia feriti a seguito della sparatoria. Tre bambini tra le vittime. Sui social stanno circolando i video in cui si vedono le fiamme divampare dalle finestre dell'edificio.

L'Isis ha rivendicato l'attentato con un messaggio su Telegram. E dagli Usa conferme alla pista che porta ai terroristi islamici: "Avevamo avvertito Mosca di pericolo attentato".

Identificati i quattro terroristi: sono del Tagikistan. Fsb: "Fermate 11 persone tra cui 4 terroristi" nella regione di Bryansk, vicino al confine con l'Ucraina. Kiev: “Accuse assurde da Mosca su nostro coinvolgimento nella strage”. Intervenuto con un discorso alla nazione Putin: "Responsabili saranno puniti"

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
21:32

Zelensky contro Putin su attentato a Mosca: "Vuole dare la colpa all'Ucraina"

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky  ha accusato Putin di voler "scaricare la colpa" dell'attentato al Crocus City Hall sull'Ucraina.
"Per quello che è successo ieri a Mosca – ha scritto su Telegram – ovviamente sia Putin che il resto della feccia stanno cercando di incolpare qualcun altro. Hanno sempre gli stessi metodi, è già successo"

A cura di Gabriella Mazzeo
20:40

La Bulgaria condanna attacco terroristico a Mosca: "Solidarietà al popolo russo"

La Bulgaria ha condannato l'attacco terroristico a Mosca, esprimendo le condoglianze ai parenti delle vittime. Davanti all'ambasciata russa a Sofia centinaia di persone hanno deposto fiori in memoria delle vittime. "La Bulgaria ha sempre condannato ogni forma di terrorismo e ogni attacco contro cittadini innocenti. Esprimo le mie condoglianze alle famiglie in lutto ed esprimo solidarietà con il popolo russo", ha detto in un post su Internet il presidente Rumen Radev.

A cura di Gabriella Mazzeo
19:38

Il segretario di Stato Usa Blinken sull'attentato a Mosca: "Un crimine atroce"

L'attacco di ieri  a Mosca è stato un "crimine atroce" secondo il Segretario di Stato americano Antony Blinken. "Inviamo le nostre più sentite condoglianze alle famiglie e ai cari delle persone uccise e a tutte le persone colpite", ha aggiunto. "Condanniamo il terrorismo in tutte le sue forme e siamo solidali con il popolo russo nel lutto per la perdita di vite umane causata da questo evento orribile".

A cura di Gabriella Mazzeo
18:56

Ancora 107 persone ricoverate in ospedale dopo attentato: 3 sono minorenni

Sono circa 107 i feriti ancora ricoverati in ospedale dopo l'attentato alla sala concerti Crocus di Mosca. Tre di loro sono minorenni. Uno dei giovani ricoverati sarebbe in condizioni critiche, mentre gli altri due sono gravi. Lo ha riferito la vice premier russa Tayana Golikova, citata dalla Tass. Secondo i dati del ministero russo della Salute, 147 persone sono state ferite nell'attentato.

A cura di Gabriella Mazzeo
18:20

Fonti Viminale: dopo attentato in Russia allerta massima ma no allarmismi 

Il livello di allerta antiterrorismo in Italia è massimo sin dallo scorso 7 ottobre, a seguito dell'attacco di Hamas in Israele, si apprende da fonti del Viminale che spiegano che l'innalzamento del livello di allerta antiterrorismo per il peggioramento dello scenario internazionale era stato voluto proprio dal ministro dell'Interno Matteo Piantedosi dopo l'attacco del 7 ottobre. A tutte le Prefetture, in quell'occasione, era stato chiesto di aggiornare i ‘target' degli obiettivi sensibili individuandone 250 su tutto il territorio dove l'attenzione è più alta. Target che possono essere aggiornati sulla base di particolari ricorrenze o nuove situazioni. Giovedì si è riunito al Viminale il Comitato nazionale per l'ordine e la sicurezza pubblica con un focus sull'attività di prevenzione in vista degli spostamenti di Pasqua. Il Comitato tornerà a riunirsi lunedì alla luce dell'attentato avvenuto ieri a Mosca. Massima allerta quindi ma nessun allarmismo, si sottolinea dal Viminale, spiegando che si procede in una duplice direzione: da un lato presidiando i target degli obiettivi sensibili e, dall'altro, con l'attività di prevenzione antiterrorismo.

A cura di Susanna Picone
18:00

Blinken condanna gli attacchi a Mosca

Antony Blinken ha condannato "i terribili attacchi a Mosca e il terrorismo in tutte le sue forme". Lo riferisce il dipartimento di Stato in una nota. "Gli Stati Uniti condannano fermamente il letale attacco terroristico di ieri a Mosca – si legge nella nota – Inviamo le nostre più sentite condoglianze alle famiglie delle persone uccise e a tutte quelle colpite da questo crimine atroce. Condanniamo il terrorismo in tutte le sue forme e siamo solidali con il popolo russo nel piangere la perdita di vite umane a causa di questo evento orribile".

A cura di Susanna Picone
17:41

Il calcio russo si ferma, annullata amichevole Russia-Paraguay

La Nazionale di calcio russa annulla un'amichevole di calcio programmata con il Paraguay che avrebbe dovuto svolgersi a Mosca lunedì. La Federcalcio russa aveva già annunciato la cancellazione di tutte le partite delle competizioni previste per questo fine settimana.

A cura di Biagio Chiariello
17:31

Ambasciatore russo a Minsk: "Neonazisti rianimati da Kiev"

L'ambasciatore russo in Bielorussia Gryzlov ha definito "neonazisti" coloro che hanno attaccato le persone nella Crocus City Hall, "rianimati dall'Ucraina e dal suo regime nazista". Lo scrive l'agenzia russa Ria Novosti.

A cura di Biagio Chiariello
17:16

La rock band Picnic al Crocus aveva venduto 6mila biglietti per un concerto tutto esaurito

Il gruppo, fondato a Leningrado nel 1978, è molto popolare in Russia. Da quando esiste sono cambiati sette segretari generali del Partito comunista russo, hanno cominciato quando c'era Breznev e sono ancora oggi in attività nella Federazione Russa.

Immagine
A cura di Biagio Chiariello
17:01

Von der Leyen: "Forte condanna per l'attentato a Mosca"

La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha espresso oggi la sua"forte condanna" per l'attacco terroristico di ieri Mosca rivendicato dall'Isis. "Il mio pensiero in questo difficile momento – ha scritto su X von der Leyen – va alle vittime e alle loro famiglie".

A cura di Biagio Chiariello
16:50

Stato islamico: "È guerra contro chi combatte l'Islam"

L'attentato di ieri alle porte di Mosca "si inserisce nel normale contesto della guerra che infuria tra l'Is e i Paesi che combattono l'Islam. Questa la versione diffusa da Amaq all'indomani della strage di Mosca secondo una traduzione fornita Site, che monitora la propaganda delle organizzazioni terroristiche. Lo riporta la Cnn.

A cura di Biagio Chiariello
16:37

Erdogan: "Terrorismo inaccettabile, condividiamo dolore"

Alla Russia arrivano le "condoglianze" del presidente turco Recep Tayyip Erdogan che "condanna con forza" l’ "attacco terroristico" di ieri a Mosca. Lo riferisce l’agenzia turca Anadolu. Per Erdogan, "il terrorismo è inaccettabile" e la Turchia, "Paese che conosce bene il volto sanguinario e insidioso del terrorismo", condivide il dolore del popolo russo.

A cura di Biagio Chiariello
16:28

Meduza: "Cremlino ha chiesto ai media enfatizzare pista ucraina"

I media russi filogovernativi sono stati incaricati dall'amministrazione Putin di enfatizzare nei loro servizi possibili "tracce" del coinvolgimento ucraino nell'attacco terroristico di ieri sera al Crocus City Hall. Lo riporta Meduza citando una fonte nei media statali. Una seconda fonte filo-Cremlino avrebbe confermato la notizia a Meduza

A cura di Biagio Chiariello
16:17

ONU: "Intollerabile l’attacco dell’Isis a Mosca"

Il segretario generale dell’Onu, António Guterres, in visita al confine dell'Egitto con la Striscia di Gaza per ripetere il suo appello per il cessate il fuoco nella guerra, ha condannato "fermamente" l'attacco alla sala da concerti di Mosca. "Consideriamo assolutamente intollerabile l'attacco che ha avuto luogo a Mosca e incoraggiamo tutti i Paesi a cooperare tra loro per garantire che l'Isis non abbia la capacità di colpire in nessuna altra parte del mondo", ha detto ai giornalisti. Il segretario generale delle Nazioni Unite ha definito l'Isis "un'organizzazione terroristica che opera in diverse parti del mondo e rappresenta una seria minaccia per tutti noi".
"Essa deve essere combattuta con determinazione, con molta cooperazione internazionale", ha affermato.

A cura di Biagio Chiariello
15:55

Mosca: "Sono tutti stranieri i terroristi arrestati"

"Tutti i terroristi arrestati nella regione di Bryansk" per l'attentato a Mosca "sono cittadini stranieri". Lo ha detto il ministero dell'Interno russo citato dalla Tass.

A cura di Biagio Chiariello
15:42

Polonia, Tusk: "Attacco a Mosca non sia pretesto per un'escalation"

"Speriamo" che l'attacco al teatro di Mosca non sia il "pretesto…per un'escalation della violenza". Lo ha detto il premier polacco Donald Tusk

A cura di Biagio Chiariello
15:35

Zakharova accusa ancora l'Ucraina: "Da loro terrorismo sistematico contro i russi"

"Negli ultimi anni il regime di Kiev ha condotto attività terroristiche attive e sistematiche contro i russi". Lo ha affermato la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova citata dalla Tass. Tra queste attività ci sono "bombardamenti sistematici di aree residenziali, inclusi asili, scuole e istituti medici; attacchi a importanti infrastrutture civili, compresi i trasporti e gli impianti energetici; attentati contro personaggi pubblici, giornalisti", ha osservato Zakharova, aggiungendo che la Russia "sostiene tutti gli sforzi diretti a contrastare il terrorismo internazional

Immagine
A cura di Biagio Chiariello
15:21

Casa Bianca: “Biden non chiamerà Putin per l’attentato a Mosca”

A marzo, gli Stati Uniti hanno ricevuto informazioni su un imminente attacco terroristico a Mosca e le hanno condivise con la parte russa. Lo ha ribadito la Casa Bianca all'agenzia russa RIA Novosti.
Biden non ha intenzione di chiamare Putin alla luce dell'attacco terroristico, ha aggiunto la Casa Bianca.

A cura di Biagio Chiariello
14:43

Isis rivendica ancora l'attacco e pubblica foto terroristi

L'Isis ha rivendicato nuovamente l'attentato al Crocus City Hall di Mosca dichiarando che a mettere in atto l'attacco sono stati quattro dei suoi "combattenti" di cui ha pubblicato le foto. Lo riferisce l'agenzia di stampa Amaq del gruppo militante su Telegram. "L'attacco si inserisce nel contesto di una guerra furiosa tra lo Stato Islamico e i Paesi che combattono l'Islam", ha aggiunto Amaq.

Immagine
A cura di Biagio Chiariello
14:35

Borrell: "Ferma condanna atroce attacco"

Il capo della diplomazia europea, Josep Borrell, ha condannato oggi l’attacco alla sala concerti Crocus City Hall, alla periferia di Mosca, e ha invitato a unire gli sforzi nella lotta contro il terrorismo. "Condanno con la massima fermezza l’atroce attacco compiuto ieri sera alla periferia di Mosca", ha scritto Borrell su X, aggiungendo che "la comunità internazionale deve restare fermamente unita nella lotta contro la piaga del terrorismo".

A cura di Biagio Chiariello
14:23

Il Viminale dispone l'innalzamento della sicurezza nei luoghi sensibili

È stato disposto dal Viminale un ulteriore innalzamento delle misure di sicurezza su una serie di luoghi sensibili, a seguito dell'attentato avvenuto a Mosca dove un gruppo di uomini armati ha fatto irruzione in una sala da concerti aprendo il fuoco sugli spettatori. Particolare attenzione viene dedicata a luoghi di preghiera, in particolare sinagoghe, ambasciate e hub principali dei trasporti come stazioni e aeroporti.

A cura di Biagio Chiariello
13:51

Il discorso di Putin: "Da Ucraina finestra per fare entrare gli attentatori"

Dai risultati parziali dell'inchiesta è emerso che dalla parte ucraina del confine era stata creata "una finestra" per permettere ai quattro attentatori del Crocus City Hall di Mosca di attraversare il confine. Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin in un discorso televisivo alla nazione.

A cura di Susanna Picone
13:38

Putin parla dopo l'attentato: "Chi è dietro all'attacco terroristico pagherà"

Immagine

"Identificheremo tutti coloro che sono dietro a questo atto terroristico e pagheranno per questo". Lo ha detto il presidente Vladimir Putin in un discorso televisivo alla nazione. Putin ha anche detto che i quattro responsabili dell'attacco al Crocus City Hall sono stati arrestati e che ci sono indicazioni che stavano cercando di entrare in Ucraina.

A cura di Susanna Picone
13:27

Area incendio al Crocus City Hall limitata a 500 metri quadrati

I vigili del fuoco sono ancora impegnati nell'estinzione dell'incendio sviluppatosi nel corso dell'attacco al Crocus City Hall. Lo ha riferito l'ufficio stampa del ministero per le Situazioni di emergenza russo. "Il personale del ministero per le Situazioni di emergenza della Russia continua a lavorare per estinguere l'incendio sul tetto e tra il secondo e il terzo piano dell'edificio, su una superficie totale di 500 metri quadrati", ha affermato il dicastero. Nella notte, i soccorritori hanno circoscritto l'incendio su un'area complessiva di 12,9 mila metri quadrati.

A cura di Susanna Picone
13:10

I Talebani condannano l'attacco a Mosca: “L'Isis prende di mira i civili”

Anche i Talebani, che dall'estate del 2021 controllano di nuovo l'Afghanistan e contro i quali non mancano accuse rispetto ai diritti umani, hanno "condannato nei termini più forti" la strage di Mosca rivendicata dall'Is. Su X il portavoce del ministero degli Esteri del governo talebano, Abdul Qahar Balkhi, afferma che "i Paesi della regione devono arrivare a una posizione coordinata, chiara e risoluta contro simili episodi che mirano a destabilizzare l'area". Balkhi descrive l'Is, che "ha preso di mira civili in Afghanistan e in altre parti del mondo", come un gruppo "nelle mani di agenzie d'intelligence con l'obiettivo di diffamare l'Islam e rappresentare una minaccia per l'intera regione".

A cura di Biagio Chiariello
12:55

 Scholz: "Condanna per l'attacco terroristico a Mosca"

"Condanniamo il terribile attacco terroristico contro innocenti spettatori di un concerto a Mosca". Lo scrive sul suo profilo X il cancelliere tedesco, Olaf Scholz, commentando la strage del Crocus City Hall, a nordovest di Mosca. "I nostri pensieri vanno alle famiglie delle vittime e a tutti i feriti", aggiunge il leader di Berlino.

A cura di Biagio Chiariello
12:50

Interrogato uno degli arrestati: "Mi hanno dato 5mila euro", nessun riferimento all'Ucraina

Uno dei quattro arrestati perché accusati di essere gli autori dell'attacco al Crocus City Hall di Mosca ha ammesso in un primo interrogatorio sommario di avere accettato di partecipare all'azione dopo avere ascoltato circa un mese fa le lezioni di un non meglio precisato "predicatore", e di essere stato reclutato da un aiutante di quest'ultimo, di cui non conosce il nome.

Ma non fa alcun riferimento a contatti con l'Ucraina. L'uomo aggiunge che per l'azione gli erano stati promessi 500.000 rubli (circa 5.000 euro), di cui 250.000 già pagati in anticipo. È quanto risulta da un video diffuso sul suo canale Telegram dalla direttrice della tv locale Russia Today, Margarita Simonyan. L'arrestato, che dice di avere 26 anni, afferma di non essere a conoscenza delle identità delle persone che gli hanno fornito i soldi e le armi per l'attacco.

A cura di Biagio Chiariello
12:45

Sale il bilancio dei morti: 143 vittime nell'attacco a Mosca

Sarebbe salito a 143 morti il bilancio dell'attacco a Mosca, secondo quanto afferma la direttrice di Russia Today, Margarita Simonyan, citata dall'agenzia Ria Novosti.

A cura di Biagio Chiariello
12:16

Autorità: "Le ricerche tra le macerie a Mosca andranno avanti per giorni"

Le ricerche tra le macerie della sala da concerto vicino alla capitale russa, bersaglio dell'attacco rivendicato dal gruppo Stato islamico, dureranno diversi giorni, ha sottolineato governatore della regione di Mosca. "I soccorritori stanno lavorando 24 ore su 24 sul posto (…) Altri venti corpi sono stati trovati sotto le macerie. Il lavoro continuerà almeno ancora per qualche giorno", ha scritto su Telegram il governatore Andrei Vorobiov. La sala "è completamente bruciata (…) Ciò che resta del soffitto rischia di crollare", ha indicato inoltre il governatore.

A cura di Biagio Chiariello
11:56

Kiev: “Accuse assurde da Mosca su nostro coinvolgimento nella strage”

L'Ucraina bolla come "assurde" le accuse che arrivano dalla Russia in merito all'attentato di Mosca. Un portavoce della direzione dell'intelligence militare ucraina, Andriy Yusov, ha sottolineato alla Bbc come la zona al confine tra Russia e Ucraina sia "piena di unità dei servizi di sicurezza e militari". E, "anche gli ultimi eventi nella regione (russa) di Belgorod e a Kursk, dove c'è attività militare, significano che questa è una prima linea". Quindi, ha aggiunto, "suggerire che sospetti si stessero dirigendo verso l'Ucraina significherebbe dire che sono stupidi o vogliono suicidarsi".

A cura di Biagio Chiariello
49 CONDIVISIONI
24 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views