Conflitto in Ucraina
23 Aprile 2022
06:01
AGGIORNATO20 Maggio

Le notizie del 23 aprile 2022 sulla guerra russo-ucraina

Cos'è successo nel 59esimo giorno di guerra: missili russi su Odessa, esplosioni in città: 8 morti. Conferenza stampa a sorpresa di Zelensky nella metropolitana di Kiev. Il presidente ucraino incontrerà domenica il Segretario di Stato americano Antony Blinken. Il segretario Onu Guterres incontrerà Putin e Zelensky la settimana prossima. Medvedev: "Ue senza gas russo non durerebbe una settimana". Zelensky: "Putin vuole conquistare altri Paesi". La Russia annuncia i suoi nuovi obiettivi militari: "Prendere il Donbass e la parte meridionale del Paese". Sindaco Bucha: "117 corpi fossa comune chiesa Sant'Andrea".

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Conflitto in Ucraina
23 Aprile
22:31

Ministero della Difesa Uk: "La Russia vuole arruolare civili ucraini a Kherson e Zaporizhzhia"

Il ministero della Difesa del Regno Unito ha rilasciato un aggiornamento dell'intelligence secondo il quale la Russia pianifica di arruolare civili ucraini nelle regioni meridionali parzialmente occupate di Kherson e Zaporizhzhia. I russi avrebbero già attuato questo piano nelle regioni della Crimea e del Donbass. "Qualsiasi arruolamento di civili ucraini nelle forze armate russe, anche se presentato dalla Russia come servizio volontario o militare in conformità con la legge russa, costituirebbe una violazione dell'articolo 51 della quarta Convenzione di Ginevra ", ha twittato il ministero della Difesa.

A cura di Gabriella Mazzeo
23 Aprile
22:01

Zelensky: "Arma principale dell'Ucraina in guerra è la sua unità"

Il presidente ucraino Zelensky ha detto che la principale arma dell'Ucraina in guerra è "la sua unità". "Il mio Paese ha fatto di tutto. Siamo molto uniti e la cosa più importante è che questo sentimento resti fino alla fine della guerra"

A cura di Gabriella Mazzeo
23 Aprile
21:10

Zelensky su visita di Segretario della Difesa e di Stato Usa: "Ci aspettiamo non vengano a mani vuote"

Zelensky ha detto di aspettarsi "cose specifiche e armi specifiche" da parte degli americani per l'incontro di domani con il Segretario alla Difesa Lloyd Austin e il Segretario di Stato Antony Blinken. "Non dovrebbero venire qui a mani vuote. Ci aspettiamo cose e armi specifiche. Facciamo appello a tutti i leader perché qui c'è una vera guerra. Tutti possono venire da noi, ne siamo felici, ma per favore portateci l'assistenza della quale abbiamo bisogno".

A cura di Gabriella Mazzeo
23 Aprile
20:50

Il Regno Unito riaprirà la sua ambasciata a Kiev

Il Regno Unito riaprirà la sua ambasciata a Kiev e fornirà aiuti militari all'Ucraina. L'Inghilterra inoltre emetterà nuove sanzioni contro la Russia. Lo ha riportato il premier britannico Boris Johnson in alcuni Tweet sul suo profilo ufficiale

A cura di Gabriella Mazzeo
23 Aprile
20:31

Cosa ha detto Zelensky durante la conferenza stampa a sorpresa nella metro di Kiev

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha tenuto una conferenza stampa a sorpresa nella metro di Kiev. Ai giornalisti ha detto di voler incontrare Vladimir Putin e di essere al corrente degli attentati russi contro di lui. "Non ho paura – ha affermato -, so di non averne il diritto perché la nostra gente ha dimostrato di non temere nulla. La mia famiglia e i miei collaboratori sono spaventati ma non io". Ecco cosa ha detto durante l'incontro con la stampa

A cura di Gabriella Mazzeo
23 Aprile
19:47

Zelensky incontrerà domenica il segretario di Stato Usa Antony Blinken

Volodymyr Zelensky incontrerà nella giornata di domenica Antony Blinken , il segretario di Stato americano.

A cura di Gabriella Mazzeo
23 Aprile
19:16

Zelensky su negoziati: "Importanti per noi e per partner internazionali"

"Per i nostri partner è importante che noi sediamo al tavolo delle trattative con la Russia. Ho sempre voluto un incontro non mediato, ma i russi continuano a dire che noi non vogliamo sederci per negoziare e porre fine alla guerra quando non è così" ha detto Zelensky durante la conferenza stampa

A cura di Gabriella Mazzeo
23 Aprile
18:55

Zelensky ha dichiarato di voler incontrare Putin: "Solo lui può fermare questa guerra"

Zelensky, rispondendo a una domanda sulla possibilità di incontrare Vladimir Putin, ha detto di essere ancora intenzionato a sedere a un tavolo. "Ho insistito fin dall'inizio per avere dei negoziati con il leader della Federazione Russia perché ritengo che qualunque incontro gestito da mediatori non possa dare l'effetto desiderato. Questa guerra può essere fermata solo da colui che l'ha iniziata"

A cura di Gabriella Mazzeo
23 Aprile
18:32

Il presidente Zelensky ha annunciato una conferenza stampa

Il presidente ucraino Zelensky terrà una conferenza stampa durante la quale risponderà alle domande dei media alle 18.30 (ora italiana). La conferenza stampa sarà trasmessa in live streaming

A cura di Gabriella Mazzeo
23 Aprile
18:05

Colloqui telefonici tra Johnson e Zelensky sulla "nuova fase" degli aiuti militari

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha parlato al telefono con il primo ministro britannico Boris Johnson di una "nuova fase" per gli aiuti militari. Questa nuova fase includerà la fornitura di armi pesanti. I due hanno parlato anche di un ulteriore sostegno finanziario all'Ucraina.

A cura di Gabriella Mazzeo
23 Aprile
17:46

Kiev dice che altri due generali russi sono stati uccisi a Kherson

Due generali russi sono stati uccisi durante un attacco ucraino a un posto di comando nei pressi di Kherson, città occupata dalle forze di Mosca. Lo riferisce una nota dell'esercito ucraino. Un terzo generale sarebbe in condizioni critiche.

A cura di Susanna Picone
23 Aprile
17:38

Fallito il tentativo di evacuazione di civili da Mariupol

Fallito il tentativo di evacuazione di civili da Mariupol che era stato annunciato dalla vicepremier ucraina, Iryna Vereshchuk. Secondo l'ufficio del sindaco della città assediata, della quale i russi rivendicano già la conquista, duecento residenti si erano recati in un punto di raccolta per essere evacuati ma erano stati dispersi dai militari russi, che li avrebbero avvertiti del rischio di bombardamenti.

A cura di Susanna Picone
23 Aprile
17:36

Kharkiv sempre sotto attacco, auto in fiamme e palazzi distrutti

Una struttura in fiamme dopo un attacco aereo nel quartiere Saltivka a nord-est di Kharkiv, alcuni edifici danneggiati e auto carbonizzate in altri attacchi. La seconda città dell'Ucraina non vive sotto massicci bombardamenti, ma è quotidianamente presa di mira da attacchi russi a qualsiasi ora del giorno e della notte, a volte mortali.

A cura di Susanna Picone
23 Aprile
17:17

Guerra Ucraina, a Odessa colpito un palazzo, civili in fuga

Fumo da un palazzo di 14 piani in una zona residenziale di Odessa e un lato dell'edificio annerito in seguito a quello che sembra un impatto ai piani inferiori; il parcheggio di fronte coperto da vetri soffiati e detriti nonché diversi veicoli gravemente danneggiati. A riportare il racconto è la Bbc on line dopo l'attacco di oggi. "Un uomo con cui abbiamo parlato – scrive la reporter Caroline Davis che è sul posto – ha detto che si trovava nell'appartamento dei suoi genitori al dodicesimo piano quando c'è stata un'enorme esplosione e tutte le finestre erano andate in frantumi". Per riuscire ad andarsene, ha dovuto – racconta sempre l'uomo – prima "scansare dei frammenti di una porta" e poi insieme alla "madre hanno dovuto saltare dal primo piano per fuggire". La Bbc ha contato almeno cinque ambulanze sulla scena, con diverse vittime che hanno riportato ferite alla testa. Almeno una persona è stata portata fuori su una barella.

 
A cura di Susanna Picone
23 Aprile
16:51

Kuleba: "Raid su Odessa mostrano che Russia è Stato terrorista"

La Russia deve essere designata come uno Stato sponsor del terrorismo e trattata di conseguenza". Lo ha scritto su Twitter il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba, commentando il raid missilistico di oggi su Odessa, che secondo Kiev ha provocato almeno 5 morti, tra cui un neonato di tre mesi. "L'unico scopo dei raid missilistici russi su Odessa è il terrore", ha affermato Kuleba. "Nessun affare, nessun contatto, nessun progetto culturale. Abbiamo bisogno di creare un muro tra la civiltà e i barbari che colpiscono città pacifiche con i missili", ha aggiunto.

A cura di Biagio Chiariello
23 Aprile
16:28

Kiev: almeno 5 morti nei raid su Odessa

L'attacco missilistico russo di questo pomeriggio su Odessa ha provocato almeno cinque morti. Lo riferisce la presidenza ucraina. Secondo il Comando aereo meridionale ucraino, citato da Ukrinform, i razzi sono stati lanciati dal mar Caspio da bombardieri strategici russi Tupolev Tu-95. Dei sei missili da crociera sparati, due sono stati intercettati, due hanno colpito infrastrutture militari e altri due edifici residenziali. La difesa di Kiev rivendica anche la distruzione di due droni nemici, che sarebbero stati utilizzati per correggere la traiettoria dei razzi.

A cura di Biagio Chiariello
23 Aprile
16:13

Migliaia di ucraini lasciano la Polonia per tornare in patria alla vigilia della Pasqua

Migliaia di ucraini stanno tornando in queste ore in patria, alla vigilia della Pasqua ortodossa. Centinaia di auto sono in coda ai valichi di frontiera, secondo le guardie di confine ucraine. “Al momento cìè un significativo accumulo di veicoli in viaggio dalla Polonia verso l'Ucraina in alcune aree”, ha riferito un funzionario, citato dall'Ukrainska Pravda.

A cura di Biagio Chiariello
23 Aprile
15:54

Kharkiv: "Non andate in chiesa per Pasqua, si temono bombardamenti"

Evitare assembramenti nelle chiese per Pasqua. L’invito arriva da Vladimir Timoshko, a capo della polizia nazionale nella regione di Kharkiv, che chiede ai residenti della regione di rimanere a casa il più possibile nella domenica di Pasqua, 24 aprile, e di astenersi dal visitare le chiese in questo giorno. «Alla vigilia della festa, mi appello a te e voglio chiederti, per domani, nonostante il fatto che sia festa e tu voglia andare in chiesa, se possibile, di restare in casa», dice in un videomessaggio pubblicato sulla sua pagina Facebook. Una precauzione necessaria, dice, per evitare nuove vittime dei bombardamenti russi.

A cura di Biagio Chiariello
23 Aprile
15:42

I russi mandano la nave più antica del mondo per recuperare la Moskva in fondo al mare

Il Cremlino avrebbe inviato la Kommuna nel mar Nero per recuperare i resti dell’incrociatore Moskva. Si tratta della nave da guerra più antica al mondo, costruita nel 1912.

A cura di Biagio Chiariello
23 Aprile
15:20

Ministero cultura ucraino: "Commessi 242 crimini contro il patrimonio culturale"

La Russia – secondo il ministero della Cultura ucraino – ha commesso 242 crimini contro il patrimonio culturale del Paese. Il ministero ha affermato di aver registrato crimini di guerra russi contro il patrimonio culturale dell'Ucraina in 11 delle 24 regioni del Paese. Gli oblast di Kharkiv, Donetsk e Kiev sono quelli più colpiti.

A cura di Biagio Chiariello
23 Aprile
15:05

Media ucraini: "Missili russi su Odessa, esplosioni in città"

Esplosioni sono state segnalate questo pomeriggio nella regione di Odessa, dove è risuonato l'allarme aereo. Alcuni edifici della città portuale sul mar Nero sarebbero stati colpiti da raid missilistici russi, secondo quanto riporta l'Ukrainska Pravda.

A cura di Biagio Chiariello
23 Aprile
14:59

Finlandia, Parlamento vota a favore dell'adesione alla Nato

Il Parlamento finlandese ha votato a favore dell'adesione del paese alla Nato. Lo riportano diversi media. Il ministro degli Esteri Pekka Haavisto aveva ribadito nei giorni scorsi quanto fosse importante che la Finlandia e
la Svezia decidessero sull'adesione alla Nato più o mento in contemporanea, in riferimento a possibili reazioni della Russia.

A cura di Biagio Chiariello
23 Aprile
14:49

Medvedev: "L'Europa senza gas russo non durerebbe una settimana"

L'Europa "non durerebbe una settimana" senza le forniture di gas russo. Lo ha scritto su Telegram il vicepresidente del Consiglio di sicurezza russo, Dmitry Medvedev. "La Commissione europea ha consentito i pagamenti del gas in rubli e ritiene che il decreto del presidente russo sia ancora applicabile alle imprese europee", ha affermato Medvedev, "apprezziamo la coerenza e l'integrità dei nostri partner europei. Soprattutto alla luce dei nuovi dati del Fondo monetario internazionale secondo cui l'Europa durerebbe al massimo sei mesi senza il nostro gas". "Beh, in realtà non durerebbe nemmeno una settimana", ha aggiunto.

A cura di Biagio Chiariello
23 Aprile
14:26

Ue lavora su stop al petrolio russo

L'Ue si prepara alla stretta finale sulle nuove sanzioni anti-russe che potrebbero essere approvate alla fine della prossima settimana. Misure che includeranno il petrolio russo. Uno stop all'import da subito è praticamente impossibile. Le ipotesi di lavoro sono più di una. La prima è adottare per il petrolio lo stessa schema usato per il carbone, ovvero una eliminazione graduale dell'import che verrebbe azzerato solo tra qualche mese. L'altra via è l'introduzione di un tetto massimo ai prezzi al petrolio per evitare che il Cremlino faccia più cassa, finanziando la sua guerra.

A cura di Biagio Chiariello
23 Aprile
14:18

Ministro interni Monastyrsky: "Un terzo degli ucraini è tornato a casa"

Dall'inizio della guerra su larga scala 3 milioni 640mila ucraini hanno lasciato l'Ucraina. Allo stesso tempo, 1 milione 130mila persone sono già riuscite a tornare". Lo afferma il ministro degli Affari Interni ucraino Denis Monastyrsky, come riportato da diversi media ucraini tra cui Ukraine Now. "Durante i mesi di guerra -aggiunte il ministro- sono arrivati in Ucraina circa 31mila veicoli di aiuti umanitari".

A cura di Biagio Chiariello
23 Aprile
13:54

Kiev: "russi hanno ripreso attacchi su Azovstal"

I russi avrebbero ripreso a bombardare l'area dell'acciaieria Azovstal a Mariupol. Lo ha detto Oleksiy Arestovych, consigliere dell'Ufficio del Presidente ucraino, riporta Ukrinform. "La notizia sgradevole è che il nemico sta cercando di sopprimere completamente la resistenza dei difensori di Mariupol nell'area dell'Azovstal – ha spiegato Arestovych – hanno ripreso gli attacchi aerei sul territorio dello stabilimento, sulle linee di difesa delle nostre truppe e stanno tentando di effettuare operazioni di assalto".

A cura di Susanna Picone
23 Aprile
13:43

Ucraina, papa Francesco: "La guerra distrugge tutti, anche il vincitore"

"Le lacrime di Maria sono anche segno del pianto di Dio per le vittime della guerra che sta distruggendo non solo l’Ucraina; siamo coraggiosi e diciamo la verità: sta distruggendo tutti i popoli coinvolti nella guerra. Tutti. Perché la guerra non solo distrugge il popolo sconfitto, no, distrugge anche il vincitore; distrugge anche coloro che la guardano con notizie superficiali per vedere chi è il vincitore, chi è lo sconfitto. La guerra distrugge tutti. Attenti a questo". Le parole di papa Francesco ricevendo in Udienza la Comunità pastorale Madonna delle Lacrime da Treviglio (Bergamo).

A cura di Susanna Picone
23 Aprile
13:33

Ucraina, 99.788 profughi giunti in Italia

Sono 99.788 i profughi ucraini arrivati fino a oggi in Italia: 51.593 donne, 12.307 uomini e 35.888 minori. Rispetto a ieri l'incremento è di 395 di ingressi nel territorio nazionale. Le destinazioni principali sono Milano, Roma, Napoli e Bologna. Così il Viminale in un tweet.

A cura di Susanna Picone
23 Aprile
13:14

Un gruppo di esperti italiani andrà in Ucraina a indagare sul massacro di Bucha

Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha annunciato che un gruppo di esperti forensi italiani andrà a Bucha “per supportare la corte internazionale per verificare e dimostrare i crimini di guerra perpetrati in Ucraina”.

A cura di Susanna Picone
23 Aprile
12:52

Di Maio: "Putin non vuole la pace"

"Putin non sta dimostrando di volere la pace e allora ben vengano tutte le iniziative per arrivare all'obiettivo di una pace che passi innanzitutto dal cessate il fuoco". Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi di Maio, intervenendo al congresso di Art.1, a Roma. "La soluzione può essere solo diplomatica e politica"

A cura di Biagio Chiariello
23 Aprile
12:47

Pagliarulo (Anpi): "Legittima resistenza armata"

"Tutto è nato dall'invasione russa, moralmente e giuridicamente da condannare e condannata, senza se e senza ma, a cui hanno fatto e stanno facendo seguito uno scempio di umanità e di vita del popolo ucraino e una legittima resistenza armata. Oggi il punto è: come arrivare a una pace vera". Lo ha detto il presidente nazionale Anpi, Gianfranco Pagliarulo, intervenendo sul palco del teatro Kursaal Santalucia di Bari all'evento organizzato in occasione del 77esimo anniversario della Liberazione dell'Italia dal nazifascismo "La resistenza è un bel futuro".

A cura di Biagio Chiariello
23 Aprile
12:36

Kiev: "È ripresa l'offensiva su Azovstal a Mariupol"

– Le forze armate russe hanno ricominciato gli attacchi aerei e terrestri contro l'acciaieria Azovstal, a Mariupol: lo ha fatto sapere un consigliere del presidente Volodymyr Zelensky, Oleksiy Arestovych, parlando alla televisione ucraina. "Il nemico sta cercando di strangolare l'ultima resistenza dei difensori di Mariupol nell'area di Azovstal", ha detto secondo quanto riporta l'agenzia Reuters.

A cura di Biagio Chiariello
23 Aprile
12:26

Visco: "Prezzi petrolio e gas resteranno alti, si abbasseranno solo a fine anno"

"Nei prossimi mesi continueremo ad avere alti prezzi del gas e del petrolio, oscilleranno intorno a questi livelli alti, molto alti, per poi scendere nel corso del secondo semestre e con più decisione alla fine dell'anno". Lo ha detto il governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco.

A cura di Biagio Chiariello
23 Aprile
12:11

Intelligence ucraina: "Mosca prepara nuova offensiva nel Donetsk"

Mosca prepara "una nuova offensiva su larga scala nel Donetsk, puntando a identificare i punti di maggiore vulnerabilità dell’esercito ucraino e ridistribuendo tutte le truppe dalla Bielorussia all’Ucraina orientale": lo evidenzia un rapporto dell’intelligence ucraina secondo quanto riporta Ukrinform. "Tutti i gruppi tattici che sono stati finora ammassati in Bielorussia, vicino ai nostri confini settentrionali, sono ora ridistribuiti nell’Ucraina orientale", dice Vadym Skibitsky, rappresentante della direzione generale dell’Intelligence del Ministero della Difesa dell’Ucraina durante il telethon nazionale.

A cura di Biagio Chiariello
23 Aprile
11:54

Kiev: "Liberati tre villaggi a Kharkiv"

Il capo dell'amministrazione militare regionale di Kharkiv Oleh Synegubov, ha riferito che le forze armate ucraine hanno cacciato le truppe russe da tre villaggi nella regione. "Abbiamo buone notizie dal fronte. Le nostre forze armate hanno effettuato un contrattacco riuscito" liberando tre centri, "Durante la giornata sono proseguiti feroci combattimenti", ha scritto Synegubov su Telegram. Le autorità regionali hanno deciso di prorogare il coprifuoco durante la Pasqua ortodossa dalle 19:00 alle 5:00 e dunque non ci saranno cerimonie notturne per "non mettere in pericolo le persone", ha detto Synegubov.

A cura di Biagio Chiariello
23 Aprile
11:34

Sindaco di Mariupol: "Russi mettono i cadaveri trovati sotto le macerie in sacchi di plastica, poi li gettano in fossa comune"

I russi continuano la "pulizia" nel centro di Mariupol. Ora stanno sgomberando le macerie del teatro, colpito il mese scorso e nei sotterranei del quale si nascondevano centinaia di civili. Lo ha riferito il consigliere del sindaco di Mariupol, Petro Andrushenko, secondo quanto riporta la Bbc. Secondo Andrushenko, i russi mettono i cadaveri trovati sotto le macerie in "sacchi di plastica", poi a bordo di trattori e camion li spostano nella zona industriale di Nikolske. "Dopo di che li portano nel centro abitato di Mangush e li mettono in una fossa scavata lunga 300 metri", ha denunciato. Stando al consigliere, a questa "pulizia" partecipa solo il servizio
d'emergenza della Repubblica "fantoccio" di Donetsk in quanto gli abitanti di Mariupol si rifiutano di farlo.

A cura di Biagio Chiariello
23 Aprile
11:01

Cremlino: "Usa preparano provocazioni per accusarci di usare armi di distruzione di massa"

Il ministero della Difesa russo afferma che gli Stati Uniti stanno preparando provocazioni per accusare la Russia di usare armi di distruzione di massa in Ucraina.

A cura di Biagio Chiariello
23 Aprile
10:45

Kiev: "Uccisi 21.600 soldati russi da inizio invasione"

Il ministero della Difesa ucraino afferma che le sue forze armate hanno finora ucciso 21.600 soldati russi, di cui 400 nelle ultime 24 ore. In un bilancio quotidiano diffuso via Twitter, si afferma che dall'inizio dell'invasione russa del 24 febbraio, sono stati distrutti 854 carri armati nemici e 2.205 mezzi blindati, 403 pezzi d'artiglieria, 143 unità lanciarazzi multiple, 117 aerei e 154 elicotteri, 182 droni, 76 autocisterne, 1.543 mezzo militari e 8 imbarcazioni, oltre a diversi sistemi lanciamissili e 27 macchine movimento terra militari.

A cura di Biagio Chiariello
23 Aprile
10:20

In Polonia sono arrivati quasi 3 milioni di rifugiati dall'Ucraina

Sono più di 2,9 milioni i rifugiati ucraini fuggiti in Polonia dall'inizio della guerra il 24 febbraio: lo afferma la guardia di frontiera polacca, secondo quanto riportato dalla Bbc online. Il numero di persone che attraversano il confine con il Paese è diminuito significativamente nelle ultime settimane e il numero di persone che entrano in Ucraina è aumentato: ieri sono stati quasi 24 mila coloro che hanno varcato il confine verso Kiev mentre quelle che hanno compiuto il percorso inverso sono stati 17.700, ha scritto l'agenzia su Twitter. In totale, sono 825.800 le persone che sono entrate in Ucraina dalla Polonia dall'inizio della guerra. Prima della guerra, il numero medio giornaliero di persone che attraversavano il confine dall'Ucraina alla Polonia era di 16.800. Alcuni dei rifugiati hanno già lasciato la Polonia – sottolinea la Bbc – ma secondo l'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (Unhcr), quasi sei rifugiati ucraini su 10 (2.867.241) si trovano in Polonia, che ne ospita di gran lunga il numero maggiore, anche se alcuni si recano poi in altri paesi europei.

A cura di Biagio Chiariello
23 Aprile
09:59

Primo ministro Shmyhal: "A Mariupol la più grande catastrofe umanitaria"

Quella a Mariupol è la "più grande catastrofe umanitaria" dall'invasione dell'Ucraina da parte della Russia e forse del secolo. Lo ha dichiarato il primo ministro ucraino, Denys Shmyhal, nel corso di una conferenza stampa a Washington. Secondo Shmyhal, migliaia di persone sono morte a Mariupol e "quando sarà liberata dai russi vedremo le terribili atrocità che hanno commesso". Il primo ministro ha denunciato che l'esercito russo sta "distruggendo tutto", compresi i rifugi dove si nascondono i civili. Stando alle autorità ucraine, oltre 20mila persone sono morte in città dall'inizio dell'assedio e circa 100mila persone rimangono intrappolate

A cura di Biagio Chiariello
23 Aprile
09:49

Mariupol, alle 12 inizia l'evacuazione di donne e bambini

"Se tutto va secondo i piani oggi alle 12 (ora locale, le 11 in Italia) inizieremo l'evacuazione di donne bambini e anziani da Mariupol", la città stremata dall'assedio dei russi e che resiste ancora dopo quasi due mesi. Lo annuncia su Telegram la vice premier ucraina Irina Vereschuk.

A cura di Biagio Chiariello
23 Aprile
09:24

Kiev: "208 bimbi uccisi, 595 feriti"

I bambini uccisi in Ucraina dall'inizio della guerra, quasi due mesi fa, sono 208: il numero, secondo la stima del procuratore generale di Kiev riportata da Ukrinform, è rimasto invariato negli ultimi due giorni, mentre ad aumentare è quello dei bambini feriti, 595, 387 più del dato precedente. Le zone in cui i bambini sono stati maggiormente colpiti sono quelle di Donetsk, Kiev, Kharkiv. Quanto agli edifici che ospitano scuole, sono circa 1.500 quelli danneggiati e un centinaio quelli distrutti. L'ultimo dato dell'Onu sulle vittime civili in Ucraina parla di 2.435 morti e 2.946 feriti.

A cura di Biagio Chiariello
23 Aprile
09:03

Scoperta un'altra fossa comune a Mariupol con mille corpi

A Mariupol le autorità locali hanno scoperto una nuova fossa comune con circa mille civili ucraini sepolti. Secondo il sindaco ce ne sono molte altre che ancora non sono state trovate.

A cura di Biagio Chiariello
23 Aprile
08:51

Sindaco Bucha: "117 corpi fossa comune chiesa Sant'Andrea"

A Bucha sono già stati ritrovati 412 corpi di residenti torturati, secondo il sindaco di Bucha, Anatoly Fedoruk. La raccolta e l'esumazione dei corpi in città sono in via di completamento, ma il bilancio finale delle vittime sarà chiarito da specialisti ed esperti che lavorano a Bucha. "Una fossa comune vicino alla chiesa di Sant'Andrea è stata individuata come caso a parte… dove sono stati trovati in totale 117 corpi, tra cui 30 donne e due bambini… ci sono corpi bruciati di civili. Ci sono pazienti di ospedali… Ci sono diversi ragazzi delle forze armate ucraine", ha detto Fedoruk secondo Unian.

A cura di Biagio Chiariello
23 Aprile
08:46

Cosa ha detto l'analista russo Luzin a Fanpage.it sulla guerra in Ucraina

Putin ha esaurito “oltre l’80%” delle munizioni missilistiche, e gli obiettivi di guerra restano lontani. Possibile una escalation, che colpirebbe “obiettivi militari” in Paesi Nato. Ma la Russia non è pronta a una mobilitazione. Il punto dell’analista militare russo Luzin

A cura di Biagio Chiariello
23 Aprile
08:12

Zelensky: "Putin vuole conquistare altri Paesi"

L'invasione dell'Ucraina è solo l'inizio, la Russia vuole conquistare altri Paesi. E' quanto ha detto il presidente ucraino Volodymyr Zelensky in un video messaggio diffuso nella notte, citando le dichiarazioni di un comandante di Mosca secondo cui le forze russe vorrebbero prendere il controllo del sud dell'Ucraina per avere accesso alla Transnistria, regione separatista della Moldavia. "Bene, questo conferma quello che ho detto molte volte – ha scandito Zelensky – L'invasione russa dell'Ucraina è destinato a essere solo l'inizio, poi vogliono conquistare altri Paesi". "Naturalmente – ha assicurato il presidente ucraino – noi ci difenderemo durante la Federazione sarà necessario per spezzare questa ambizione della russa. Ma tutte le nazioni che, come noi, crediamo nella vittoria della vita sulla morte devono combattere con noi. Ci hanno aiuto, perché siamo noi i primi sulla lista, chi sarà il prossimo?" "Se chiunque può diventare il prossimo vuole restare neutrale oggi per non perdere niente, fa la scommessa più rischiosa. tutto", ha concluso Zelensky.

A cura di Biagio Chiariello
23 Aprile
08:01

Ucraina: "Almeno 1.000 civili in fossa comune alla periferia di Mariupol"

Circa 1.000 civili potrebbero essere sepolti in una fossa comune alla periferia di Mariupol, nel villaggio di Vynohradne. Lo ha affermato il servizio stampa del consiglio comunale di Mariupol su Telegram."Le immagini satellitari scattate da Planet il 20 aprile mostrano una fossa comune lunga 45 metri e larga 25. Almeno 1.000 residenti di Mariupol uccisi dai fascisti russi possono essere sepolti qui", si legge nella nota.

A cura di Gabriella Mazzeo
23 Aprile
08:01

Intelligence Regno Unito: "Progressi russi limitati"

"Nonostante l'aumento dell'attività, le forze russe non hanno fatto grandi progressi nelle ultime 24 ore, poiché i contrattacchi ucraini continuano a ostacolare i loro sforzi". E' quanto si legge nell'ultimo aggiornamento sulla situazione in Ucraina nel 59/mo giorno dall'inizio dell'invasione russa, pubblicato dall'intelligence della Difesa britannica. "Le forze aeree e marittime russe non hanno stabilito il controllo in nessuno dei due settori a causa dell'efficacia della difesa aerea e marittima dell'Ucraina che riduce la loro capacità di fare progressi notevoli", precisa l'intelligence riferendosi ai due principali teatri della guerra, a Sud e ad Est del Paese.

A cura di Biagio Chiariello
23 Aprile
07:42

Alfred Kammer (FMI): "L'Europa può cavarsela senza gas russo per 6 mesi, dopo danni gravi"

Secondo il capo del dipartimento europeo del Fondo monetario internazionale Alfred Kammer, l'Europa può cavarsela senza gas russo per sei mesi, ma dopo questo periodo l'impatto economico diventerebbe davvero grave. Per questo ha esortato i Paesi ad adottare una serie di misure per alleviare il colpo, compresa la riduzione dei consumi per accumulare scorte.

A cura di Gabriella Mazzeo
23 Aprile
07:22

Ucraina: "Respinti 10 attacchi russi nel Donbass in 24 ore"

Le truppe ucraine avrebbero respinto 10 attacchi russi nel Donbass nelle ultime 24 ore secondo il ministero della Difesa ucraino Oleksandr Motuzyanuk. L'esercito ucraino avrebbe abbattuto 14 obiettivi aerei nemici nelle ultime 24 ore.

A cura di Gabriella Mazzeo
23 Aprile
07:03

L'Ue verso il sesto pacchetto di sanzioni contro Mosca

L'Unione Europea si appresta a mettere in campo il sesto pacchetto di sanzioni contro Mosca la prossima settimana secondo quanto si apprende da più fonti europee. Le nuove misure potrebbero contenere lo stop all'import del petrolio, anche sulle modalità i lavori sono in corso. L'Ue potrebbe varare un periodo di phasing out per l'uscita dal petrolio così come avvenuto per il carbone. Previsto anche l'allargamento della lista di banche russe escluse dal sistema Swift.

A cura di Gabriella Mazzeo
23 Aprile
06:40

Il rappresentante dell'Unione cristiano-democratica Kuse: "Kherson è la nuova Bucha"

Kherson è "la nuova Bucha" secondo le informazioni fornite da Yevhen Kuse, rappresentante dell'Unione cristiano-democratica nella regione di Kherson. "I terroristi russi, vi prego di scrivere testualmente così – ha detto all'Adnkronos Kuse – hanno piazzato sul territorio non solo la bandiera dell'Armata rossa che tanto ha fatto scalpore, ma molte altre loro bandiere sugli uffici amministrativi".

A cura di Gabriella Mazzeo
23 Aprile
06:22

Mosca: "1 morto e 27 dispersi nel naufragio di Moskva"

Il ministero della Difesa a Mosca ha detto che un marinaio è morto e altri 27 risultano dispersi in seguito all'affondamento dell'incrociatore lanciamissili russo Moskva. Secondo il ministero, i marinai stavano effettuando "controlli sui danni subiti".

A cura di Gabriella Mazzeo
23 Aprile
06:03

Russia-Ucraina, le news di oggi 23 aprile sulla guerra

Continuano i combattimenti in Ucraina nel 59esimo giorno di offensiva russa. Mosca annuncia i suoi nuovi obiettivi militari: "Prendere il Donbass e la parte meridionale del Paese". L'Ucraina denuncia almeno 9mila corpi nelle fosse comuni di Mariupol. Nel frattempo, il Cremlino ha dichiarato di voler concedere una tregua umanitaria per i civili solo se l'acciaieria Azovstal alzerà bandiera bianca. Il consigliere del sindaco della città di Mariupol, Petro Andryushchenko, ha accusato i russi di continuare a bombardare la zona dell'acciaieria pur sapendo che al suo interno vi sono civili.

A cura di Gabriella Mazzeo
2689 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni