Conflitto in Ucraina
10 Agosto 2022
06:00
AGGIORNATO10 Agosto

Le notizie del 10 agosto sulla guerra in Ucraina

Kiev: “Zelensky disposto a incontrare Putin al G20”, Svezia e Finlandia nella Nato, Biden firma via libera all'ingresso. Crimea, esplode deposito di munizioni dell'Aeronautica russa. Kiev rivendica l'attacco: "È solo l'inizio" . Bombe russe su Nikopol: almeno 13 vittime. Mosca: "riunione del consiglio Onu sulla centrale di Zaporizhzhia". Primo italiano indagato per arruolamento con Ucraina

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Conflitto in Ucraina
10 Agosto
20:31

Il direttore dell'Aiea Grossi guirderà la missione alla centrale di Zaporizhzhia

Il capo dell'Aiea, Rafael Grossi, sarà presente domani alla riunione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite convocato dalla Russia per discutere della situazione alla centrale nucleare di Zaporizhzhia, in Ucraina, e sulla preparazione della missione di esperti che guiderà. Lo ha annunciato lo stesso Grossi in un comunicato aggiungendo che sarà lui a guidare la missione internazionale alla centrale occupata dai russi e dove cresce l'allarme per la sicurezza.
"Informerò il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite sui miei piani e sulla preparazione di una missione dell'Aiea sul posto, che guiderò personalmente, in un futuro molto prossimo", ha affermato Grossi nella nota.
La riunione del Consiglio di Sicurezza è prevista per domani alle 21 ora italiana; Grossi sarà presente in collegamento video.

A cura di Annalisa Cangemi
10 Agosto
20:11

Anche Praga favorevole a stop rilascio visti Schengen ai russi

Il ministro degli Esteri ceco, Jan Lipavsky, si è detto favorevole all'idea di vietare il rilascio dei visti Schengen ai cittadini russi come proposto dal presidente ucraino Volodymyr Zelensky. Lo riferisce l'agenzia ceca, Ctk.
"La sospensione del rilascio dei visti Schengen ai cittadini della Federazione russa da parte degli Stati membri Ue potrebbe diventare un'altra efficace sanzione", ha dichiarato il ministro. A suo avviso, "mentre è in corso una guerra non si può parlare di turismo ordinario per i russi". L'idea di bandire i russi dall'Ue è stata accolta con favore finora da Finlandia, Estonia e Lettonia e ha già provocato l'irritazione di Mosca.

A cura di Annalisa Cangemi
10 Agosto
19:14

Russia, scende inflazione a luglio: dato annuale a 15,1%

Scende leggermente l'inflazione russa pur mantenendosi su valori molto sostenuti. I dati relativi a luglio hanno abbassato la media annuale al 15,1%, dal 15,9% del mese precedente. Un dato al di sotto delle attese che registra gli effetti di una flessione della domanda. L'inflazione russa all'indomani dell'invasione dell'Ucraina era schizzata alle stelle tanto che lo scorso aprile la Banca centrale russa aveva stimato un tasso annuo compreso tra il 18 e il 23%.

A cura di Ida Artiaco
10 Agosto
19:07

Protesta davanti alla villa di Zelensky a Forte dei Marmi

"Basta armi al comico guerrafondaio" è lo striscione esposto ieri sera davanti a quella che è considerata la villa del presidente ucraino Volodymyr Zelensky a Forte dei Marmi (Lucca) da un gruppetto di persone aderenti al ‘Movimento nazionale Rete dei patrioti'.

L'iniziativa, spiega una nota, è per "protestare contro la folle politica perseguita dall'attuale governo italiano e, con ogni probabilità, anche dal prossimo: aumentare le spese militari per sostenere il governo ucraino che, da otto anni, bombarda la popolazione russofona del Donbass, mentre si impongono sanzioni alla Russia che creano crisi energetica, aumento delle bollette e danneggiano tanto le esportazioni quanto il turismo, è semplicemente suicida".

A cura di Ida Artiaco
10 Agosto
18:58

Kiev: "Raid russi su abitazioni a Bakhmut, almeno 6 morti"

La città di Bakhmut, uno degli obiettivi dei russi nel Donbass, è stata colpita da raid che hanno ucciso almeno sei persone e ferito altre tre. Lo hanno reso noto le autorità locali ucraine. "I russi hanno bombardato la città con più lanciarazzi, colpendo una zona residenziale. Secondo le prime informazioni, 12 condomini sono stati danneggiati e quattro sono in fiamme", ha scritto su Telegram il governatore Pavlo Kyrylenko, allegando al suo messaggio fotografie dei vigili del fuoco che cercano di spegnere gli incendi.

A cura di Ida Artiaco
10 Agosto
18:45

Cnn: "Russia recluta soldati nelle carceri"

Per far fronte alla carenza di militari da mandare sul campo in Ucraina, Mosca sta reclutando detenuti nelle carceri russe. Lo scrive Cnn online, precisando di aver condotto sull'argomento un'indagine durata un mese e di aver parlato con i detenuti coinvolti nel nuovo programma e con loro parenti e amici.

Ai detenuti stipati in celle anguste vengono fatte promesse di libertà e ricchezza. Gli attivisti ritengono che centinaia di persone siano state avvicinate in decine di carceri in tutta la Russia, scrive ancora Cnn aggiungendo che si tratta detenuti per quasi ogni tipo di reato, dall'omicidio al traffico di droga. Alcuni ‘volontari' sono stati prelevati dalla prigione in cui è detenuto un americano di alto profilo incarcerato in Russia, Paul Whelan, un ex Marine condannato a 16 anni per spionaggio. Suo fratello David ha detto in una dichiarazione a luglio di aver sentito che dieci volontari avevano lasciato l'IK17 in Mordovia per la prima linea in Ucraina.

A cura di Ida Artiaco
10 Agosto
18:31

Ucraina, a luglio inflazione tendenziale al 22,2%

L'inflazione tendenziale in Ucraina raggiunge il 22,2% a luglio. Lo riferisce ‘The Kyiv Independent'. Secondo un rapporto del Servizio statistico statale dell'Ucraina, i prezzi al consumo sono aumentati al 22,2% a luglio rispetto allo scorso anno.

A cura di Ida Artiaco
10 Agosto
18:04

Sindaco Melitopol: "10 civili morti a posto di blocco russo"

Ben dieci civili sono morti mentre erano in fila al posto di blocco russo di Vasylivka, in attesa di entrare nel territorio controllato da Kiev. Lo denuncia in televisione Ivan Fedorov, sindaco ucraino della città occupata di Melitopol.  "Il numero di decessi è salito a dieci. Persone che aspettavano invano. Ci sono oltre mille automobili in fila", ha detto Fedorov, citato da Ukrinform.

Il sindaco di Melitopol ha riferito che fra i morti vi è un neonato, che ha avuto un malore dopo che i russi lo hanno costretto a rimanere per due giorni in un automobile. Non sono state riferite le circostanze della morte delle altre nove vittime. I civili in fuga dai distretti di Berdiansk, Vasylivka e Melitopol, così come dalle regioni di Kherson e Donetsk, devono passare da Vasylivka per raggiungere il territorio controllato dagli ucraini.

A cura di Ida Artiaco
10 Agosto
17:54

Chi è Kevin Chiappalone, il primo italiano indagato per essersi arruolato con l’Ucraina

Kevin Chiappalone, 19enne genovese, è il primo italiano ad essere indagato per essere andato a combattere in Ucraina con la resistenza. Simpatizzante di CasaPound, rischia una condanna da due a sette anni.

A cura di Ida Artiaco
10 Agosto
17:40

Ambasciatore cinese a Mosca: "Gli Usa hanno istigato guerra"

Gli Stati Uniti "in qualità di promotori e principali istigatori della crisi ucraina, pur imponendo sanzioni globali senza precedenti alla Russia, continuano a fornire armi ed equipaggiamenti militari all'Ucraina". Lo ha dichiarato l'ambasciatore cinese a Mosca, Zhang Hanhui, in un'intervista rilasciata all'agenzia di stampa russa Tass. L'obiettivo degli Stati Uniti, secondo il diplomatico, "è sfiancare e schiacciare la Russia con una guerra prolungata e il randello delle sanzioni".

A cura di Ida Artiaco
10 Agosto
17:20

G7: "Russia mette a repentaglio regione Zaporizhzhia"

Il "controllo continuo da parte della Russia della centrale nucleare" di Zaporizhzhia "mette a repentaglio la regione": lo dice il G7 in una nota. I dipendenti ucraini dell’impianto, si legge ancora, "devono essere nelle condizioni di svolgere il proprio lavoro senza minacce né pressioni. Pretendiamo che la Russia restituisca immediatamente il controllo della centrale di Zaporizhzhia al suo proprietario legittimo e sovrano, l’Ucraina", si legge ancora nella nota del G7.

A cura di Ida Artiaco
10 Agosto
16:53

Kuleba: "Paesi Ue e G7 non rilascino visti per russi"

I Paesi dell'Unione europea e del G7 smettano di emettere visti per i cittadini russi. È l'appello del ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba facendo eco alla richiesta del presidente Volodymyr Zelensky formulata durante un'intervista al Washington Post. "Zelensky ha assolutamente ragione nell'insistere su questo", ha scritto Kuleba su Twitter. "I russi sostengono la guerra in Ucraina" e per questo "devono essere privati ​​del diritto di attraversare i confini internazionali finché non impareranno a rispettarli", ha detto Kuleba.

A cura di Ida Artiaco
10 Agosto
16:35

300mila bambini ucraini attesi nelle scuole polacche

Le scuole polacche sono pronte ad accogliere fino a 300mila bambini rifugiati ucraini durante il nuovo anno scolastico che inizierà a settembre. Lo ha annunciato il ministro dell'Istruzione polacco, Przemyslaw Czarnek, il quale ha ammesso che potrebbero emergere problemi nelle città più grandi, dove troppi alunni potrebbero iscriversi nelle stesse scuole. Parlando ai microfoni di Polskie Radio, Czarnek ha rivelato che "siamo preparati per altri 200-300 mila alunni ucraini nelle scuole polacche" con "un sistema molto flessibile creato assieme alle scuole primarie e agli enti locali".

A cura di Ida Artiaco
10 Agosto
15:39

Cosa sta succedendo nella centrale nucleare di Zaporizhzhia

Cosa sta succedendo nella centrale nucleare di Zaporizhzhia, la più grande d’Europa nel Sud dell’Ucraina, colpita dai bombardamenti russi tra il 6 e l’8 agosto. L’AIEA chiede stop a tutte le operazioni militari.

A cura di Ida Artiaco
10 Agosto
15:23

Ucraina: riprende flusso petrolio russo verso 3 paesi Ue

Riprenderà presto, dopo alcuni giorni d'interruzione, il flusso di petrolio russo verso Ungheria, Slovacchia e Repubblica Ceca, attraverso l'oledotto Druzhba. Ad annunciarlo è Anton Molnar, portavoce della compagnia slovacca di raffinazione del petrolio Slovnaft.  Russia e Ucraina, ha spiegato, hanno acconsentito ad una proposta di compromesso. Il piano prevede che la compagnia di raffinazione  ungherese Mol e la sua sussidiaria Slovnaft paghino per il momento le spese di transito del petrolio attraverso l'Ucraina. Slovnaft ha già effettuato il primo pagamento, ha detto Molnar.  Il flusso di petrolio si era interrotto il 4 agosto, aveva reso noto ieri la compagnia russa Transneft, accusando l'Ucraina di aver bloccato le operazioni di pompaggio lungo il percorso per un problema di pagamenti, legato alle sanzioni occidentali contro la Russia.

A cura di Ida Artiaco
10 Agosto
14:56

Primo italiano indagato per arruolamento con Ucraina: è un 19enne di Genova

C'è il primo Italiano indagato per essere andato a combattere in Ucraina con la resistenza. È un genovese di 19 anni, Kevin Chiappalone, simpatizzante del movimento di estrema destra CasaPound. Il sostituto procuratore Marco Zocco della Direzione distrettuale antimafia e antiterrorismo genovese lo accusa di essere un mercenario arruolato nella Brigata internazionale ucraina e rischia una condanna da due a sette anni. L'indagine della Digos era partita dopo le dichiarazioni del giovane al settimanale Panorama in cui annunciava di volere partire per difendere l'Ucraina dopo avere sentito Putin che parlava di "denazificare il Paese".

A cura di Ida Artiaco
10 Agosto
14:46

In Russia fermata reporter contraria alla guerra

La giornalista ‘no-war' russa Marina Ovsyannikova è stata fermata dalla polizia con l'accusa di "aver screditato" l'esercito: lo ha detto all'Afp il suo avvocato, Dmitri Zakhvatov. "Siamo attualmente con gli investigatori. Un'indagine è stata aperta" contro Ovsyannikova per "diffusione di informazioni false" sull'esercito russo, ha detto il legale, aggiungendo che la reporter "è stata fermata". Ovsyannikova è nota per essersi presentata a sorpresa in diretta davanti alle telecamere della tv di Stato russa durante il tg mostrando un cartello contro la guerra in Ucraina ordinata da Vladimir Putin.

A cura di Ida Artiaco
10 Agosto
14:20

Nave da Ucraina con grano arriverà a Ravenna il 12 agosto alle 19

Una delle navi che ha lasciato i porti ucraini, in adempimento all'accordo di Istanbul, la Fyi Rojen, che trasporta mais ucraino, arriverà al porto di Ravenna, in Emilia-Romagna, il 12 agosto 2022 alle ore 19 per consegnare il carico al cliente. Ne dà notizia l'ambasciata ucraina in Italia.

A cura di Ida Artiaco
10 Agosto
14:15

Primo italiano indagato per arruolamento con Ucraina

C'è il primo Italiano indagato per essere andato a combattere in Ucraina con la resistenza. E' un genovese di 19 anni, Kevin Chiappalone, simpatizzante del movimento di estrema destra CasaPound. Il sostituto procuratore Marco Zocco della Direzione distrettuale antimafia e antiterrorismo genovese lo accusa di essere un mercenario arruolato nella Brigata internazionale ucraina e rischia una condanna da due a sette anni. L'indagine della Digos era partita dopo le dichiarazioni del giovane al settimanale Panorama in cui annunciava di volere partire per difendere l'Ucraina dopo avere sentito Putin che parlava di "denazificare il Paese".

A cura di Biagio Chiariello
10 Agosto
14:14

Aiea su Zaporizhzhia: "Stop a tutte le azioni militari"

"‘Tutte le azioni militari che mettono a rischio il nucleare e la sicurezza devono essere fermate". Lo ha detto il Segretario generale dell'Aiea (Agenzia internazionale per l'energia atomica) Rafael Mariano Grossi commentando la situazione attorno alla centrale nucleare di Zaporizhzhia, la più grande d'Europa nel sud dell'Ucraina. Secondo Grossi i bombardamenti sull'impianto di Zaporizhzhia hanno violato tutti i sette pilastri per la sicurezza nucleare. Gli esperti dell'Aiea, tuttavia, hanno riferito che i raid non hanno rappresentano una minaccia immediata alla sicurezza nucleare. Il sito nucleare di Zaporizhzhia è sotto occupazione russa dall'inizio di marzo, ma tecnici ucraini continuano a lavorarci.

A cura di Ida Artiaco
10 Agosto
12:39

Kiev: "Eliminati 42.800 soldati russi dal 24 febbraio"

Le Forze Armate dell'Ucraina hanno eliminato circa 42.800 soldati russi in Ucraina dal 24 febbraio al 10 agosto, di cui 160 il 9 agosto. Lo ha dichiarato lo Stato Maggiore delle Forze Armate di Kiev in un comunicato, riporta Ukrinform. Nelle ultime 24 ore le maggiori perdite delle truppe di Mosca sono avvenute in direzione di Donetsk.

A cura di Biagio Chiariello
10 Agosto
10:50

Università di Kiev: "In Russia sarà recessione nel 2023"

Le sanzioni occidentali mordono l'economia russa che, dopo aver mostrato resilienza nei mesi successivi all'invasione ucraina, nella parte restante del 2022 e per tutto il 2023 sarà in grande difficoltà. Lo rivela uno studio della Kyiv School of Economics, secondo cui il prossimo anno la Russia subirà un calo dei ricavi da petrolio e gas "di oltre il 40%". Ovvero "da circa 330 miliardi di dollari nel 2022 a 190 miliardi di dollari nel 2023", per toccare i "150 miliardi di dollari all'anno entro la fine del 2023". Un livello che lo studio definisce "critico" per l'erario russo.  Lo studio prevede inoltre un boom di disoccupati.

A cura di Biagio Chiariello
10 Agosto
09:22

Kiev: "Mosca vuole collegare centrale Zaporizhzhia a Crimea"

Le forze russe che occupano la centrale nucleare di Zaporizhzhia nel sud-est dell'Ucraina si stanno preparando a collegare la centrale alla Crimea, annessa da Mosca nel 2014, e la stanno danneggiando riorientando la sua produzione di elettricità: il loro piano è di danneggiare tutte le linee della centrale nucleare e di togliere il collegamento al sistema elettrico ucraino". Lo ha affermato l'operatore ucraino Energoatom, citato dal Guardian.

A cura di Biagio Chiariello
10 Agosto
08:51

Missili russi vicino a Zaporizhzhia: morta una donna

Una donna è rimasta uccisa nella notte durante un attacco russo alla periferia di Zaporizhzhia, nel territorio dove si trova la centrale nucleare più grande d'Europa. Lo riferisce Ukrinform. "Si sa di un attacco all'insediamento di Kushuhum. Tre case sono state distrutte, altre 30 sono state danneggiate. Purtroppo una donna è stata uccisa", ha scritto su Telegram il sindaco Anatoliy Kurtiev. Secondo le prime informazioni, le unità di difesa aerea ucraine hanno abbattuto due missili russi.

A cura di Biagio Chiariello
10 Agosto
08:31

Regno Unito: "Mosca schiera volontari come forze di terra in Donbass"

Per rafforzare l'offensiva nel Donbass e le difese contro i previsti contrattacchi ucraini nel Sud, la Russia ha messo insieme una nuova importante formazione di forze di terra, il terzo Corpo d'armata, con sede nell'oblast di Nizhny Novgorod a est di Mosca. Lo afferma in un tweet il report aggiornato di intelligence del Ministero della Difesa britannico

A cura di Biagio Chiariello
10 Agosto
07:31

Kiev: "Bombe russe uccidono 11 civili nella notte a Nikopol"

Undici civili sono stati uccisi e 13 feriti nella notte nel corso dei bombardamenti russi sul distretto di Nikopol, nella regione di Dnipropetrovsk, nell'Ucraina orientale. "Notte tragica. Nel distretto di Nikopol, l'esercito russo ha ucciso 11 persone e ne ha ferite 13. Il nemico ha bombardato il distretto con 80 razzi contro aree residenziali. Ha colpito deliberatamente mentre le persone dormivano nelle loro case", ha scritto su Telgram il capo dell'amministrazione militare regionale di Dnipropetrovsk Valentyn Reznichenko, citato da Unian.

A cura di Biagio Chiariello
10 Agosto
06:32

Il piano (fallito) della Russia per uccidere il ministro della Difesa e il capo degli 007 ucraini

Mentre proseguono i combattimenti a Est, i servizi segreti ucraini (Sbu) hanno fatto sapere di aver sventato un piano russo per uccidere il ministro della Difesa Oleksiy Reznikov e il capo della direzione principale dell’intelligence militare, Kyrill Budanov.

A cura di Davide Falcioni
10 Agosto
06:15

Russia-Ucraina, le notizie di oggi sulla guerra

In Crimea è esploso un deposito di munizioni dell'Aeronautica russa. Kiev ha rivendicato l'attacco: "È solo l'inizio" . Mosca ha interrotto ieri i flussi sull'oleodotto Druzhba verso l'Europa. Zaporizhzhya, i russi installano sistema di difesa aerea nei pressi della centrale nucleare. Appello dell'ONU:  "Le parti in guerra facilitino l'assistenza umanitaria".

A cura di Davide Falcioni
2809 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni