230 CONDIVISIONI
Conflitto in Ucraina
25 Febbraio 2022
06:14
AGGIORNATO27 Febbraio

Le notizie del 25 febbraio sulla crisi tra Russia e Ucraina

230 CONDIVISIONI

Le notizie del 25 febbraio sulla crisi tra Russia e Ucraina.

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Conflitto in Ucraina
25 Febbraio
23:57

Risoluzione Onu per il ritiro di Mosca dall'Ucraina, Russia mette il veto e Cina si astiene

Veto della Russia alla bozza di risoluzione in Consiglio di Sicurezza Onu degli Usa che "deplora l'aggressione di Mosca dell'Ucraina" e chiede il ritiro delle sue truppe. Ci sono stati 11 voti a favore, il veto russo, e tre astensioni tra cui la Cina.

A cura di Annalisa Girardi
25 Febbraio
23:49

Zelensky: "Grazie a Macron, vero amico dell'Ucraina"

"Emmanuel Macron mi ha appena chiamato. Devo dire che è un vero amico dell'Ucraina, con noi nei momenti più difficili. Sono state sostenute l'allontanamento da SWIFT e l'introduzione di sanzioni personali contro Putin e la fornitura di armi da difesa. Grazie alla Francia". Lo ha scritto su Twitter il presidente ucraino Zelensky.

A cura di Ida Artiaco
25 Febbraio
23:35

A Kiev riprende la battaglia in strada: i colpi si sentono nel silenzio assoluto

Nel buio quasi totale, a Kiev riprende questa notte il conflitto in strada. Si sentono colpi di fucili mitragliatori e pistole e null'altro.

A cura di Ida Artiaco
25 Febbraio
23:23

Zelensky: "La notte sarà difficile, lanceranno un attacco. Il destino dell'Ucraina si decide adesso"

"Questa notte lanceranno un assalto. Il nemico userà tutto il suo potere su tutti i fronti per spezzare la nostra difesa. Questa notte dobbiamo restare con i piedi per terra. Adesso si decide il destino dell'Ucraina". Lo ha detto da Kiev il presidente Zelensky, come riportano fonti locali, citando un video che lui stesso ha postato sui suoi canali social, aggiungendo che "la notte sarà molto difficile, ma il mattino arriverà".

Ancora, ha ricordato che "molte delle nostre città sono sotto attacco: Chernihiv, Sumy, Kharkiv, i nostri ragazzi e ragazze nel Donbass, nelle regioni del Sud e a Kiev. Non possiamo perdere la Capitale".

A cura di Ida Artiaco
25 Febbraio
23:15

L'Ucraina ha chiesto finanziamenti di emergenza al Fondo monetario internazionale

Il governo ucraino ha chiesto al Fondo monetario internazionale (Fmi) di fornire a Kiev finanziamenti di emergenza nel contesto del conflitto in corso con la Russia. Lo ha affermato la direttrice dell'Fmi, Kristalina Georgieva.

A cura di Annalisa Girardi
25 Febbraio
22:46

La mappa dell'avanzata delle truppe russe: il secondo giorno dopo l'invasione

Secondo giorno di combattimenti in Ucraina dopo l'invasione delle truppe russe. Un giornalista ucraino pubblica su Twitter la mappa dell'avanzata russa: ormai le forze militari russe sono alle porte di Kiev.

A cura di Annalisa Girardi
25 Febbraio
22:45

Zelensky: "Pronto a parlare di cessate il fuoco e pace"

Il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, si dice pronto a parlare di cessate il fuoco e pace. Lo riferisce Skynews citando un portavoce del presidente e ricordando che Zelensky aveva rifiutato in precedenza la proposta di incontrare Vladimir Putin a Minsk. Gli ucraini avevano proposto che l'incontro si tenesse in Polonia. Secondo le agenzie di stampa russe, sarebbero in corso discussioni sulla data e il luogo di un eventuale incontro tra i due.

A cura di Ida Artiaco
25 Febbraio
22:29

Seconda notte di proteste a San Pietroburgo contro la guerra in Ucraina

Continuano le proteste contro la guerra in Ucraina in Russia: per la seconde notte consecutiva decine di persone sono scese in strada in particolare a San Pietroburgo nonostante gli arresti di massa di ieri sera e divieti voluti dal presidente Putin.

A cura di Ida Artiaco
25 Febbraio
22:20

Biden: "Putin ha fallito nel tentativo di dividere l'Occidente"

"Oggi al vertice Nato siamo stati raggiunti dai nostri stretti partner, Svezia, Finlandia e Ue. Il presidente Putin ha fallito nel suo obiettivo di dividere l'Occidente": lo ha detto Joe Biden dopo il summit Nato. Per poi aggiungere: "L'Alleanza è più unita e risoluta che mai, e manterrà le porte aperte a tutti gli Stati europei che condividono i nostri valori e che un giorno potrebbero voler entrare a far parte dell'Alleanza".

A cura di Annalisa Girardi
25 Febbraio
22:13

Il ministero degli Esteri russo: "Relazioni tra Mosca e Occidente vicine a punto di non ritorno"

Le relazioni tra Russia e l'Occidente sono arrivate a "vicine a un punto di non ritorno". Lo ha detto il ministero degli Esteri russo: "Ci avviciniamo al punto di non ritorno nelle relazioni con l'Occidente".

A cura di Annalisa Girardi
25 Febbraio
22:11

Decine di persone in marcia a Tbilisi contro la guerra in Ucraina

Decine di persone hanno marciato questa sera a Tbilisi in Georgia contro la guerra in Ucraina. Un gesto, questo, che è stato molto apprezzato dal presidente Zelensky, che su Twitter ha scritto: "Incredibili le persone georgiane che capiscono che gli amici devono essere supportati! Grato a tutti a Tbilisi e alle altre città che si sono espresse a sostegno dell'Ucraina e contro la guerra. In effetti, ci sono momenti in cui i cittadini non sono il governo, ma meglio il governo".

A cura di Ida Artiaco
25 Febbraio
22:03

Chernobyl, sono 92 i membri del personale operativo della centrale nucleare tenuti in ostaggio

Sono 92 i membri del personale operativo della centrale nucleare di Chernobyl tenuti in ostaggio dalle forze russe. Lo ha detto l'ambasciatore ucraino negli Stati Uniti Oksana Markarova durante una conferenza stampa.

A cura di Annalisa Girardi
25 Febbraio
21:59

Anche gli Usa impongono sanzioni a Putin e Lavrov

Anche gli Stati Uniti hanno deciso di imporre sanzioni contro Vladimir Putin e il ministro degli esteri russo Sergej Lavrov congelando i loro asset per l'invasione dell'Ucraina, come hanno fatto Ue e Gran Bretagna. Lo ha detto la portavoce della Casa Bianca Jen Psaki, precisando che prevedono anche il bando di ingresso negli Usa. La portavoce del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova, ha commentando affermando che "né Putin né Lavrov hanno conti in Gran Bretagna né altrove all'estero".

A cura di Annalisa Girardi
25 Febbraio
21:55

Il pugile Wladimir Klitschko, fratello del sindaco di Kiev, combatte al fronte e posta foto 

Lo aveva detto, e promesso al fratello Vitaly sindaco di Kiev. Così ora Wladimir Klitschko, pugile ucraino oro olimpico dei supermassimi ad Atlanta 1996 e poi, da professionista, campione del mondo dei pesi massimi per nove anni, sta combattendo contro gli invasori russi. Oggi ha postato una foto che lo ritrae con elmetto e mimetica, nei panni di ufficiale di collegamento dell'esercito ucraino sul fronte estremo dell'aeroporto di Hostomel a 70 km circa dalla capitale Kiev.

A cura di Ida Artiaco
25 Febbraio
21:52

Fiaccolata a Bologna contro la guerra in Ucraina

Anche a Bologna, come in altre diverse città italiane, è stata organizzata una fiaccolata contro la guerra in Ucraina. Presente anche Gianni Morandi.

 
A cura di Annalisa Girardi
25 Febbraio
21:47

Il soldato ucraino che si è fatto saltare in aria insieme a un ponte per fermare l'avanzata russa

Skakun Vitaliy Volodymyrovich, soldato ucraino di 24 anni, è morto dopo essersi fatto saltare in aria insieme al ponte sul lago di Henichesk per fermare l’avanzata delle truppe russe.

A cura di Annalisa Girardi
25 Febbraio
21:45

Anonymous viola e pubblica il database del ministero della difesa russo

Anonymous ha violato e pubblicato il database del ministero della difesa russo.

A cura di Annalisa Girardi
25 Febbraio
21:43

Salvini dice che sanzionare la Russia sullo Swift significa fermare l'Italia

"Prevedere delle sanzioni sul cosiddetto sistema di pagamento Swift significa fermare l'Italia. Basta essere consapevoli di cosa si sta parlando": lo ha detto Matteo Salvini a Rai Isoradio. "La Russia ha riserve economiche di 630 miliardi di euro e ha un debito sul pil del 17%, quindi possono resistere a lungo. Intervenire sul sistema bancario significa che noi non possiamo pagare il gas che compriamo, siamo noi a tirarci le martellate sulle ginocchia", ha aggiunto.

A cura di Annalisa Girardi
25 Febbraio
21:34

Kiev rifiuta di negoziare con Mosca: se ne riparlerà domani

Il governo ucraino ha rifiutato di negoziare con la Russia e ha invece proposto di posticipare la questione a domani: lo ha detto la portavoce del ministero degli Esteri, Maria Zakharova. Gli Stati Uniti avevano suggerito a Kiev di non accettare l'offerta di negoziati da parte di Mosca affermando che discutere sotto minaccia "non è vera diplomazia". Lo aveva detto il portavoce del Dipartimento di Stato Usa, Ned Price.

A cura di Annalisa Girardi
25 Febbraio
21:27

Cosa affermano gli articolo 4 e 5 dei trattati Nato

Oggi il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, annunciando l’attivazione dei piani di difesa dell’Alleanza, ha citato gli articoli 4 e 5 dei trattati. L'articolo 4 dice che i 30 Stati membri della Nato sono chiamati a consultazioni (come avvenuto oggi) nel caso in cui uno di loro denunci una minaccia alla "propria integrità territoriale, indipendenza politica o sicurezza". Il 5 è invece quello che chiama tutti i membri dell'Alleanza a rispondere militarmente se uno di loro viene attaccato.

A cura di Annalisa Girardi
25 Febbraio
21:26

Ucraina, anche Gb congela asset di Putin e Lavrov

Il governo britannico di Boris Johnson ha annunciato stasera l'estensione delle sanzioni anti-russe in risposta all'invasione dell'Ucraina anche personalmente al presidente Vladimir Putin e al suo ministro degli Esteri, Serghei Lavrov. Il Tesoro ha inserito i loro nomi nella lista delle persone già sanzionate, allargata dopo l'attacco di questi giorni a oltre 100 fra società, banche e individui, inclusi 8 oligarchi del business considerati particolarmente vicini al Cremlino. Il Regno Unito segue l'Ue nella decisione di congelare qualsiasi asset ritenuto riconducibile a Putin o a Lavrov.

A cura di Ida Artiaco
25 Febbraio
21:13

Metsola (Ue): "Putin vuole la guerra. Ma il popolo vuole pace. Siamo con l'Ucraina"

"Putin vuole la guerra. Ma il popolo vuole pace, libertà e il diritto di scegliere. Ulteriori e sistematiche sanzioni sono importanti. Possiamo fare di più. Inclusa l’esclusione della Russia da SWIFT. Siamo con l’Ucraina". Lo ha scritto la presidente del Parlamento europeo, Roberta Metsola, con un messaggio su Twitter.

A cura di Ida Artiaco
25 Febbraio
21:02

La mozione di Giorgia Meloni per "difendere gli interessi italiani"

Giorgia Meloni annuncia una mozione in Parlamento per “difendere gli interessi nazionali italiani” e arrivare a “una risoluzione comune” della guerra tra Russia e Ucraina.

A cura di Tommaso Coluzzi
25 Febbraio
20:54

Usa verso l'imposizione di sanzioni a Putin: l'indiscrezione della Cnn

Gli Stati Uniti si avviano a imporre sanzioni contro il presidente russo Vladimir Putin. Lo riporta la Cnn citando alcune fonti, secondo le quali l'annuncio potrebbe arrivare già oggi.

A cura di Ida Artiaco
25 Febbraio
20:38

Russia limita l'accesso a Facebook perché "non rinuncia a fact checking"

La Russia limita l'accesso a Facebook perché "ha rifiutato di rinunciare al fact checking": lo annuncia Meta. "I cittadini russi stanno utilizzando le nostre app e vogliamo che continuino a far sentire le loro voci, che possano ancora condividere contenuti e organizzarsi", ha spiegato la società di Mark Zuckerberg.

A cura di Annalisa Girardi
25 Febbraio
20:25

La Nato ha attivato il suo piano di difesa

"Abbiamo attivato i piani di difesa della Nato per prepararci a rispondere ad una serie di evenienze e rendere sicuro il territorio dell'Alleanza, anche ricorrendo alle nostre forze di riposta" rapida. È quanto si legge in un comunicato congiunto dei leader dei Paesi Nato, al termine del vertice di oggi sulla situazione in Ucraina.

A cura di Annalisa Girardi
25 Febbraio
20:21

Cinque esplosioni vicino alla centrale elettrica di Kiev

Secondo il sindaco di Kiev, Vitali Klitschko, ci sono state “cinque esplosioni con un intervallo di 3-5 minuti” vicino alla centrale elettrica CHP-6 che alimenta la Capitale ucraina: “La prossima notte sarà molto difficile" con le “truppe russe vicino”, ha aggiunto.

A cura di Annalisa Girardi
25 Febbraio
20:18

Quattro civili sono rimasti uccisi in un raid aereo russo, riporta il governo regionale di Kiev

Quattro civili sono rimasti uccisi e altri 15 sono stati feriti in un raid aereo delle forze russe nella regione centrale di Kiev, in Ucraina. Lo ha riferito l'amministrazione regionale in una nota. Le vittime si sono registrate in un villaggio del distretto di Vyshgorod a nord della capitale ucraina, dice ancora la nota.

A cura di Annalisa Girardi
25 Febbraio
20:07

Draghi al vertice Nato: "Manteniamo una posizione coesa e decisa, Italia farà la sua parte"

“Abbiamo condannato con la massima fermezza l'attacco di una brutalità ingiustificata della Russia all'Ucraina. Il comportamento russo è la più grave minaccia alla sicurezza euro-atlantica da decenni e soprattutto alla nostra democrazia e libertà. La nostra unità è e sarà sempre la risposta più forte. Manteniamo una posizione coesa e decisa. L'Italia è uno dei più importanti contributori di truppe alle operazioni NATO. Siamo pronti a fare la nostra parte, come sempre, per mettere a disposizione le forze necessarie. La reazione deve essere determinata per evitare qualsiasi ambiguità". Lo ha detto il premier Draghi al vertice NATO di oggi.

A cura di Ida Artiaco
25 Febbraio
19:58

A Roma fiaccolata per dire stop all’invasione russa dell’Ucraina

È in corso al Colosseo a Roma una fiaccolata per dire sto all'invasione dell'Ucraina da parte della Russia. Tra i presenti, il sindaco della Capitale, Roberto Gualtieri, il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti e il segretario del Pd, Enrico Letta.

A cura di Ida Artiaco
25 Febbraio
19:51

Zelensky a colloquio telefonico con Biden: "Grato per il forte supporto degli Usa"

Il presidente dell'Ucraina Zelensky ha parlato per circa 40 minuti con il presidente americano Joe Biden questo pomeriggio. Lo ha reso noto lo stesso Zelensky con un messaggio su Twitter: "Rafforzamento delle sanzioni, assistenza concreta alla difesa e una coalizione contro la guerra sono stati appena discussi con Biden. Grato agli Usa per il forte supporto all'Ucraina!".

A cura di Ida Artiaco
25 Febbraio
19:46

Guerra in Ucraina, Ocse blocca processo adesione Russia

L'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (Ocse) ha chiuso il processo d'adesione della Russia e chiuderà il suo ufficio a Mosca dopo l'invasione russa dell'Ucraina. L'ha indicato oggi la stessa organizzazione. "L'Ocse resta fermamente solidale col popolo ucraino", si legge in un comunicato, nel quale si condanna "con la più grande fermezza l'aggressione su grande scala della Russia contro l'Ucraina". L'Ocse aveva già sospeso il processo d'adesione della Russia nel 2014, dopo l'annessione russa della Crimea.

A cura di Ida Artiaco
25 Febbraio
19:36

Di Maio: “In Ucraina tutta la crudeltà della Russia, sanzioni anche a Putin e Lavrov”

“Qui a Bruxelles tutti compatti abbiamo votato un pacchetto di sanzioni molto dure, anche nei confronti Di Putin e Lavrov”: lo ha annunciato il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio.

A cura di Ida Artiaco
25 Febbraio
19:34

Borrell (Ue): "Kiev ha garantito resistenza contro Russia"

"La portata della dimensione dell'attacco russo non ha ambizione di occupare solo la zona del Donbass, ma di conquistare l'intera Ucraina e mettere un governo agli ordini" della Russa e "se questo dovesse accadere, chiaramente entreremmo in un altro mondo", ma "non siamo ancora a quel punto e il ministro Kuleba ci ha garantito la volontà di resistenza del popolo e dell'esercito ucraino". Lo ha annunciato l'Alto rappresentante Ue per la Politica estera, Josep Borrell, nella conferenza stampa al termine del Consiglio Ue Affari esteri.

A cura di Ida Artiaco
25 Febbraio
19:25

Il ministro degli Esteri ucraino a Di Maio: "Tra Draghi e Zelensky solo un malinteso"

A quanto apprende l'ANSA da fonti diplomatiche nel pomeriggio il ministro degli Esteri Luigi Di Maio e il suo omologo ucraino Dmytro Kuleba hanno avuto un colloquio telefonico. Kuleba, in merito all'episodio Di questa mattina, ha spiegato a Di Maio che tra il presidente ucraino Volodymyr Zelensky e il premier Mario Draghi c'e' stato "solo un malinteso". La questione sarà risolta "rapidamente, organizziamo una telefonata" tra Draghi e Zelensky, ha aggiunto – secondo le stesse fonti – il ministro degli Esteri Di Kiev.

A cura di Ida Artiaco
25 Febbraio
19:19

"Siamo qui, siamo a Kiev e difenderemo l'Ucraina", il messaggio del presidente Zelensky alla nazione

Insieme ai più importanti rappresentanti del governo, compreso il premier Denys Šmihal, il presidente ucraino Zelensky con indosso una mimetica lancia un messaggio alla nazione: “Siamo qui, siamo a Kiev, difenderemo l’Ucraina".

 
A cura di Ida Artiaco
25 Febbraio
19:13

Il ministro degli Esteri ucraino: "Ho parlato con Di Maio, piena solidarietà a Kiev"

Il Ministro degli Esteri dell'Ucraina, Dmytro Kuleba, ha scritto su Twitter un messaggio in cui rende noto di aver avuto un colloquio telefonico con Luigi Di Maio: "Piena solidarietà all'Ucraina. Il mio collega mi ha assicurato che l'Italia sosterrà il l'allontanamento della Russia dal sistema SWIFT".

A cura di Ida Artiaco
25 Febbraio
19:08

Stoltenberg (Nato): "Faremo tutto il necessario per difendere alleati"

"Faremo tutto il necessario per difendere i nostri alleati e ogni centimetro del territorio Nato". Lo ha detto il segretario generale dell'Alleanza Jens Stoltenberg, nella conferenza stampa dopo il summit straordinario in videoconferenza dei capi di Stato e di governo dei Paesi dell'Alleanza Atlantica sull'Ucraina, affermando che un cyber-attacco russo potrebbe portare al ricorso all’articolo 5 della Nato. Ha infine aggiunto che "il popolo russo deve sapere che la guerra del Cremlino in Ucraina non renderà la Russia più sicura, non la renderà più rispettata nel mondo, non porterà a un futuro migliore per i vostri figli".

A cura di Ida Artiaco
25 Febbraio
18:56

Viminale: "Alzare vigilanza su aerei e navi con bandiera di Ucraina e Russia"

Alzare l'attenzione in porti e aeroporti, soprattutto nei confronti di navi con bandiera russa o ucraina, per prevenire "ogni criticità o azione dimostrativa". È una delle possibili criticità per l'Italia individuate dal Viminale in tema di sicurezza, dopo l'invasione dell'Ucraina. Nell'alert si segnalano anche la necessità di prestare massima attenzione agli obiettivi istituzionali ed economici legati ai due paesi e di monitorare sia i movimenti di estrema destra ed estrema sinistra sia la comunità ucraina, soggetti che "potrebbero dare vita a iniziative estemporanee".

A cura di Ida Artiaco
25 Febbraio
18:41

Perché in Italia torna lo stato di emergenza e cosa c'entra con la guerra in Ucraina

Il governo ha deliberato la dichiarazione dello stato di emergenza per intervento all’estero, in modo da poter prendere le iniziative di protezione civile in Ucraina.

A cura di Tommaso Coluzzi
25 Febbraio
18:39

Guerra Ucraina, case sventrate ed esplosioni. Le testimonianze e i video: "Non sappiamo dove andare"

Fanpage.it riceve e pubblica video e foto dalle città di Charkiv e Davydiv, in Ucraina, dove ieri sono state registrate una serie di esplosioni che hanno segnato l'inizio dei bombardamenti da parte della Russia. Gli abitanti sono stati costretti a nascondersi in scantinati e metropolitana. "Ora abbiamo davvero bisogno di più supporto dall'Europa e dagli Stati Uniti".

A cura di Ida Artiaco
25 Febbraio
18:30

Letta chiede armi per l'Ucraina, Salvini i corridoi umanitari

“Dovremmo aiutare l’Ucraina a difendersi, fornendole materiale e attrezzature militari che la aiutino concretamente a respingere gli invasori”, ha detto Enrico Letta. Invece, Matteo Salvini: “Si devono organizzare urgentemente dei corridoi umanitari”.

A cura di Annalisa Girardi
25 Febbraio
18:13

Onu: "Oltre 50mila ucraini fuggiti all'estero in meno di 48 ore"

Secondo le Nazioni Unite, oltre 50mila cittadini ucraini hanno lasciato il Paese in meno di 48 ore. Ieri la stessa Onu aveva reso noto che circa 100 mila ucraini erano fuggiti dalle loro case e che altre migliaia erano fuggite all'estero a causa dell'invasione russa.

A cura di Ida Artiaco
25 Febbraio
18:01

Urso (Copasir): "Crisi energia non nasce oggi, ma Parlamento non ne discute da anni"

"Il Comitato Parlamentare per la Sicurezza della Repubblica ha svolto un'indagine conoscitiva sulla sicurezza energentica lo scorso anno. E avevamo già preso una posizione netta: l'Europa ha bisogno di un piano che ci affranchi dalla dipendenza da Paesi a rischio". Così il presidente del Copasir Urso sui rischi per gli approvvigionamenti di gas per l'Italia, a seguito della guerra mossa dalla Russia verso l'Ucraina e delle sanzioni verso Mosca che ne potrebbero conseguire.

 
A cura di Ida Artiaco
25 Febbraio
17:50

Russia esclusa da Eurovision Song Contest 2022 di Torino

Dopo l’invasione dell’Ucraina, l’EBU ha concordato l’esclusione della Russia dall’Eurovision 2022 che si terrà a maggio in Italia.

A cura di Davide Falcioni
25 Febbraio
17:48

Colpito orfanotrofio a Vorzel, illesi tutti i bambini

Un orfanotrofio di Vorzel, una cittadina a circa 40 chilometri da Kiev, è stato colpito da pesanti bombardamenti russi, ha detto il procuratore generale ucraino. La struttura ospitava una cinquantina di bambini, tutti rimasti fortunatamente illesi.

A cura di Davide Falcioni
25 Febbraio
17:42

Portavoce del Ministero degli Esteri russo: "Ingresso di Svezia e Finlandia nella Nato causerebbe un dura reazione"

L'ingresso della Svezia o della Finlandia nella Nato causerebbe un dura reazione da parte della Russia: lo ha dichiarato la portavoce del Ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova. "Consideriamo l'impegno del governo finlandese ad una politica di non allineamento un fattore importante nell'assicurare la sicurezza e la stabilità in Europa settentrionale", ha concluso la portavoce.

A cura di Davide Falcioni
25 Febbraio
17:25

Funzionario USA: "In corso un assalto anfibio russo a Mariupol"

In corso in questi istanti un "assalto anfibio" a ovest di Mariupol, sul Mar d'Azov.  A dirlo un alto funzionario della difesa degli Stati Uniti, secondo cui i russi ora stanno "sbarcando potenzialmente migliaia di uomini della fanteria navale lì".

A cura di Davide Falcioni
25 Febbraio
17:20

L'Ucraina chiede l'espulsione degli ambasciatori russi in tutto il mondo

Il ministero degli Esteri ucraino ha esortato la comunità internazionale a "mostrare solidarietà" imponendo più sanzioni alla Russia. Un elenco pubblicato dal ministero su Twitter include anche il divieto alla Russia dal sistema di pagamenti internazionali Swift e l'espulsione degli ambasciatori russi in tutto il mondo.

A cura di Davide Falcioni
25 Febbraio
17:14

Germania disponibile a estromettere la Russia da Swift

Il ministro delle finanze tedesco ha dichiarato che Berlino è disponibile a tagliare la Russia dal circuito Swift. In precedenza la Germania si era opposta a tale azione, così come l'Italia.

A cura di Davide Falcioni
25 Febbraio
17:00

Letta vuole fornire armi italiane all'Ucraina

"Alla Camera ho posto la necessità di non limitarsi a sostegno politico ed economico all’Ucraina aggredita dalla guerra di Putin. Ho detto che dovremmo aiutare l'Ucraina a difendersi, fornendo loro materiale e attrezzature militari che li aiutino concretamente a respingere gli invasori". Così su Twitter il segretario del PD Enrico Letta.

A cura di Davide Falcioni
25 Febbraio
16:38

La Russia è stata estromessa dal Consiglio d'Europa

Il primo ministro polacco Mateusz Morawiecki ha spiegato che il Consiglio d' Europa sospederà l'adesione della Russia, uno dei 47 stati membri. Anche Di Maio ha confermato: "Il Comitato dei Ministri del Consiglio d'Europa, di cui l'Italia ha la presidenza, ha preso la decisione di estromettere dalla propria membership la Federazione Russa, ai sensi dell'articolo 8 dello Statuto del Consiglio d'Europa. L'Italia ritiene che si tratti di una misura necessaria alla luce dell'inaccettabile aggressione militare russa ai danni dell'Ucraina, che costituisce una grave violazione del diritto internazionale". Mosca era stata già sospesa dal Consiglio d'Europa nel 2014 dopo l'annessione della Crimea poi reintegrata successivamente nel 2019 con pieni diritti.

A cura di Davide Falcioni
25 Febbraio
16:22

Il governo ucraino: "Gli USA intervengano su Paesi esitanti su blocco Swift alla Russia"

Continuano le pressioni del governo ucraino affinché vengano inasprite le sanzioni contro la Russia: il ministro degli esteri Kuleba ha parlato con il suo omologo americano Blinken chiedendogli di fare pressioni sui paesi esitanti versi un bando di Swift. Tra questi ci sarebbe anche l'Italia.

A cura di Davide Falcioni
25 Febbraio
16:12

Prezzi del gas alle stelle: “Per salvarsi l’Italia deve puntare sulle rinnovabili”

Una delle conseguenze della guerra in Ucraina è l’aumento del prezzo del gas importato dalla Russia. "L’Italia è ferma da 10 anni, l’unico modo per salvarci è facilitare l’accesso alle energie rinnovabili", ha spiegato a Fanpage.it Gianni Silvestrini, esperto del campo delle energie pulite.

A cura di Davide Falcioni
25 Febbraio
15:59

Putin all'esercito ucraino: "Ribellatevi, vostre autorità banda di drogati nazisti"

"Esorto l'esercito ucraino a non permettere che civili e individui vengano usati come scudi umani". Lo ha dichiarato il presidente russo, Vladimir Putin, rivolgendosi direttamente alle forze armate di Kiev, al quale ha chiesto di "prendere il potere" e Zelensky. Putin inoltre ha definito le autorità ucraine una "banda di drogati e neonazisti".

A cura di Davide Falcioni
25 Febbraio
15:50

Nave civile moldava in acque internazionali colpita da un missile

L'agenzia navale nazionale moldava ha affermato che una nave che navigava in acque internazionali nel Mar Nero è stata colpita da un missile: due membri dell'equipaggio sono stati gravemente feriti, riferisce Associated Press. L'origine del missile è attualmente ignota. A bordo della nave è scoppiato un incendio che ha distrutto anche le scialuppe di salvataggio. L'equipaggio della nave si è messo in salvo indossando solo giubbotti di salvataggio.

A cura di Davide Falcioni
25 Febbraio
15:36

Secondo il Regno Unito finora uccisi 194 ucraini

Sarebbero 194 gli ucraini uccisi finora negli attacchi delle forze russe, tra cui 57 civili e il resto militari e paramilitari. I dati sono stati indicati a fine mattinata dal viceministro britannico della Difesa, James Heappey, a margine di un aggiornamento sulla situazione in Ucraina di fronte ai deputati della Camera dei Comuni a Westminster. Heappey ha inoltre calcolato in 450 circa i militari russi che sarebbero morti dall'inizio dell'operazione, senza precisare se l'informazione provenga da fonti ufficiali ucraine o d'intelligence. In precedenza l'Onu aveva evocato non più di 25 civili uccisi accertati finora.

A cura di Davide Falcioni
25 Febbraio
15:30

Cosa vuole fare il governo italiano per evitare una nuova impennata di gas e luce

Il Presidente del Consiglio Mario Draghi ha esposto alle Camere i piani d’emergenza del governo per affrontare la possibile crisi energetica che si può scatenare la guerra in Ucraina.

A cura di Davide Falcioni
25 Febbraio
15:26

Assalto a Kiev, distribuite 18mila mitragliatrici ai civili: "Difendete la capitale"

Il governo ucraino ha chiesto anche ai civili di impegnarsi per difendere Kiev dall'invasione russa: oltre a invitare le persone a preparare bottiglie incendiarie il consigliere del ministero dell'Interno Vadym Denysenko afferma che 18.000 mitragliatrici "sono state distribuite nella capitale a tutti i volontari, a tutti coloro che vogliono difendere la nostra città con le armi in pugno". "L'equipaggiamento militare ucraino sta entrando ora a Kiev per difenderla".

A cura di Davide Falcioni
25 Febbraio
15:20

Putin pronto a inviare diplomatici a Minsk per sostenere colloqui con l'Ucraina

La Russia è pronta a inviare diplomatici a Minsk per sostenere colloqui con l'Ucraina , ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov. Secondo l'agenzia di stampa Interfax, Peskkov ha dichiarato che Vladimir Putin sarebbe pronto a inviare funzionari del Cremlino, dei ministeri della Difesa e degli Affari esteri per colloqui nella capitale bielorussa per discutere "lo status neutrale dell'Ucraina", aggiungendo che la "smilitarizzazione e denazificazione" dell'Ucraina sarebbero stati una parte essenziale di questo status neutrale.

A cura di Davide Falcioni
25 Febbraio
15:12

Guerra Ucraina, Anonymous: "Il sito del Ministero della Difesa russo è down"

Il sito internet del Ministero della Difesa russo è down: a renderlo noto, su Twitter, il collettivo di hacker Anonymous.

A cura di Davide Falcioni
25 Febbraio
15:09

Allarme Unicef: “7 milioni di bambini vittime della guerra, rischiano traumi e malattie”

Andrea Iacomini (Unicef Italia) a Fanpage.it sulla guerra in Ucraina: "Bambini e bambine vittime prime del conflitto dopo l’invasione della Russia, a rischio in 7 milioni. Oltre 780 scuole demolite solo nell’Est del Paese. Il Covid, inoltre, non è finito, servono vaccini. L’Europa non li abbandoni ma predisponga un piano di accoglienza diffuso".

A cura di Davide Falcioni
25 Febbraio
14:56

Ucraina: al via Consiglio dei Ministri a Palazzo Chigi

È iniziato da pochi minuti a Palazzo Chigi il Consiglio dei ministri. Sul tavolo il dl con le misure da adottare legata al conflitto ucraino.

A cura di Ida Artiaco
25 Febbraio
14:42

La Russia dice di aver preso l'aeroporto di Hostomel, a pochi chilometri da Kiev

L'esercito russo ha affermato di aver bloccato Kiev dal lato occidentale e di aver bloccato l'aeroporto strategico di Hostomel fuori dalla capitale, riferisce l'agenzia di stampa Interfax, come riporta il quotidiano inglese The Gaurdian. Il portavoce del ministero della Difesa russo, Igor Konashenkov, ha anche affermato che più di 200 persone delle unità speciali ucraine sono state uccise. Le affermazioni russe non sono state verificate in modo indipendente. Secondo quanto riferito da Reuters, veicoli militari ucraini sarebbero entrati a Kiev per difendere la capitale.

A cura di Ida Artiaco
25 Febbraio
14:17

Guerra Russia-Ucraina, la Polonia chiude spazio aereo a compagnie aeree russe

La Polonia chiuderà lo spazio aereo ai vettori russi. Lo annuncia il premier polacco, Mateusz Morawiecki, su Facebook. "Ho ordinato – scrive – la preparazione di una risoluzione del Consiglio dei ministri che porterà alla chiusura dello spazio aereo sulla Polonia alle compagnie aeree russe", scrive il capo del governo polacco.

A cura di Ida Artiaco
25 Febbraio
14:08

Guerra Ucraina, Cremlino: "Pronti a colloqui con Ucraina a Minsk"

"La Russia è pronta a inviare una delegazione a Minsk per colloqui con l'Ucraina. Lo ha affermato il portavoce del Cremlino, Dmitri Peskov. "Come sapete, oggi il presidente dell'Ucraina Zelensky ha annunciato la sua disponibilità a discutere dello status neutrale dell'Ucraina", ha riferito. "In risposta, Vladimir Putin è pronto a inviare a Minsk una delegazione russa a livello di rappresentanti dei ministeri di  Difesa ed Esteri e dell'amministrazione residenziale per negoziati con la delegazione ucraina".

A cura di Ida Artiaco
25 Febbraio
13:56

Cosa è successo in Russia durante le proteste contro la guerra in Ucraina

Tantissime persone sono scese in piazza in oltre cinquanta città della Russia per dire ‘no’ all’invasione dell’Ucraina. Si contano oltre 1.800 arresti, tra loro diversi giornalisti e minori: ecco cosa rischiano ora.

A cura di Ida Artiaco
25 Febbraio
13:50

Zelensky annuncia che la Svezia aiuterà militarmente Ucraina: "Ora coalizione anti-Putin"

"La Svezia fornirà assistenza militare, tecnica e umanitaria all'Ucraina", ha annunciato il presidente Zelensky in un tweet. È il primo Paese ad aiutare militarmente l'Ucraina, ma va ricordato che la Svezia non fa parte della Nato. "Sono grato per il supporto – ha continuato Zelensky – Costruiamo insieme una coalizione anti-Putin".

A cura di Tommaso Coluzzi
25 Febbraio
13:35

Lavrov: "Non attaccheremo i civili né i dormitori dei soldati ucraini"

Il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov ha affermato che "nessuno attaccherà il popolo ucraino. Non ci saranno attacchi alle infrastrutture civili". Il capo della diplomazia di Mosca ha aggiunto che non verrà compiuto "nessun attacco al personale dell'esercito ucraino, ai loro dormitori o ad altri luoghi non collegati alle strutture militari. Le statistiche che abbiamo lo confermano. Nessuno degraderà in nessun modo le forze armate ucraine".

A cura di Davide Falcioni
25 Febbraio
13:28

Cancellato il Gran Premio di Formula 1 di Sochi, in Russia

È stato ufficialmente cancellato il Gran Premio di Formula 1 di Sochi, in Russia. A comunicarlo è stata la FIA attraverso una nota ufficiale.

A cura di Davide Falcioni
25 Febbraio
13:26

Il parroco della comunità ucraina di Milano: “Pronti ad accogliere chi scappa dalla guerra”

A Fanpage.it il parroco della Comunità Ucraina di Milano Don Igor Krupa racconta queste ore di preoccupazione soprattutto perché nei luoghi dei bombardamenti ci sono parenti e amici.

A cura di Davide Falcioni
25 Febbraio
13:22

Zelensky a Putin: "Sediamoci al tavolo delle trattative"

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha di nuovo invitato l'omologo russo, Vladimir Putin, a sedersi ad un tavolo delle trattative. Lo scrivono le agenzie russe Tass e Interfax.

A cura di Davide Falcioni
25 Febbraio
13:22

Salvini: "Bene Draghi, poi bisogna dialogare anche con la Russia"

"Bene il discorso di Draghi: a lui il nostro pieno mandato per fermare la guerra e il Parlamento sia unito per la pace". Così Matteo Salvini commenta l'informativa urgente del premier alle Camere. Per il leader del Carroccio, però, "bisogna dialogare con tutte le parti in causa, con il ruolo fondamentale da mediatore anche del Vaticano". Nel frattempo spiega di aver contattato alcune ong per "spalancare le porte a chi scappa e soprattutto ai bimbi, con dei corridoi umanitari". Al leader della Lega piacerebbe poi che fosse l'Italia ad ospitare una conferenza di pace e dice di aver apprezzato le proposte del premier per combattere un'eventuale crisi energetica. Infine si dice d'accordo con le sanzioni, ma "facciamo in modo che non avvantaggino qualcuno e colpiscano solo imprese e famiglie italiane".

A cura di Giacomo Andreoli
25 Febbraio
13:19

La bozza delle nuove sanzioni: divieto di viaggio a Putin e tutti i membri della Duma

Il presidente russo Vladimir Putin
Il presidente russo Vladimir Putin

Secondo una bozza trapelata delle nuove sanzioni concordate dai leader dell'UE, tutti i membri della Duma, il consiglio di sicurezza russo e tutti i funzionari bielorussi dell'esercito e del ministero della Difesa che hanno "facilitato" l'invasione dell'Ucraina saranno soggetti a divieti di viaggio. Lo rivela il Guardian.

A cura di Davide Falcioni
25 Febbraio
13:10

La deposizione di Zelensky e il governo fantoccio di Putin: ecco cosa accadrà in Ucraina

Aldo Giannuli a Fanpage.it: "I russi deporranno Zelensky e i suoi ministri, insedieranno un governo fantoccio filorusso e si ritireranno. Tutto accadrà nel giro di pochi giorni. Le sanzioni occidentali avranno effetti concreti solo tra alcuni anni".

A cura di Davide Falcioni
25 Febbraio
13:01

Papa Francesco all'Ambasciata russa presso la Santa sede: "Preoccupazione per la guerra"

Papa Francesco si è recato stamane all'Ambasciata russa presso la Santa sede, in Via della Conciliazione, evidentemente per manifestare la sua preoccupazione per la guerra. Si è trattenuto poco più di mezz'ora. Lo conferma la Sala stampa della Santa Sede.

A cura di Susanna Picone
25 Febbraio
12:57

Il console ucraino di Milano: “I nostri concittadini vogliono tornare a casa per combattere i russi”

Il console generale dell’Ucraina a Milano Andrii Kartysh ha parlato della guerra in atto tra il suo Paese e la Russia dopo l’invasione di quest’ultima di ieri mattina.

A cura di Davide Falcioni
25 Febbraio
12:48

Ucraina, Zelensky contro Draghi: "Prossima volta sposto la guerra per parlare con lui"

"Oggi alle 10.30 alle porte di Chernihiv, Hostomel e Melitopol ci sono stati pesanti combattimenti. Le persone sono morte", ha twittato il presidente ucraino Zelensky. "La prossima volta cercherò di spostare l'agenda di guerra per parlare con Mario Draghi in un momento specifico. Nel frattempo, l'Ucraina continua a lottare per il suo popolo".

A cura di Tommaso Coluzzi
25 Febbraio
12:44

Conte: "L'obiettivo finale è riprendere il dialogo con la Russia"

"L'obiettivo finale è riprendere una soluzione politica, quindi i negoziati". Lo dice Giuseppe Conte commentando l'invasione russa in Ucraina, dopo l'intervento urgente del premier Draghi alla Camera. Per il leader del Movimento 5 stelle "il complesso dell'offensiva militare ha come obiettivo un cambio di regime. Non è solo il Donbass sotto l'attenzione della Russia, c'è un attacco al cuore di uno stato libero sovrano e al cuore dei valori internazionali della democrazia". Quindi annuncia che i grillini metteranno in campo ulteriori iniziative umanitarie, oltre a quelle governative, per aiutare il popolo ucraino. Infine spera che "le sanzioni possano essere sufficienti, anche se di fronte a un'invasione è normale pensare che possano non esserlo".

A cura di Giacomo Andreoli
25 Febbraio
12:41

Il governo russo: "Le persone non hanno diritto di manifestare contro la guerra"

Secondo il governo russo le persone contrarie all'invasione dell'Ucraina "non hanno il diritto di organizzare azioni di protesta" senza prima chiedere il permesso. "Secondo la legge, senza seguire le procedure appropriate, questi cittadini non hanno il diritto di organizzare azioni di protesta per esprimere il loro punto di vista", ha dichiarato il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov durante una teleconferenza con giornalisti stranieri. Centinaia di manifestanti sono stati arrestati dalla polizia ieri durante manifestazioni contro la guerra.

A cura di Davide Falcioni
25 Febbraio
12:29

Si combatte a Podil, quartiere storico nel cuore di Kiev

Si combatte nel cuore di Kiev: a Podil, quartiere storico della capitale ucraina, il suono delle campane di una chiesta è stato rotto dai colpi di fucile. A raccontarlo Oliver Carroll, corrispondente per l'Independent e l'Evening Standard.

A cura di Davide Falcioni
25 Febbraio
12:17

Cremlino: "Riconosciamo Zelensky come presidente ucraino"

La Russia continua a riconoscere Volodymyr Zelensky come legittimo presidente dell'Ucraina. Lo ha detto il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, citato dall'agenzia Interfax, rispondendo alla domanda di un giornalista: "Sì, certo, Volodimir Zelensky è il presidente dell'Ucraina, sì", ha detto Peskov.

A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
12:15

Guerra Russia-Ucraina, quanti militari italiani saranno mobilitati

Il governo italiano è pronto a dispiegare 3400 soldati lungo i confini europei più vicini all’Ucraina per difendere il Vecchio Continente dall’aggressione russa. Il presidente del Consiglio Draghi ha spiegato che l'Italia è pronta a intervenire con circa 3400 soldati all'interno del bacino della Nato per difendere i confini europei. Per ora nessun invio dei nostri militari sul suolo ucraino, ma un dispiegamento per rafforzare i più vicini confini europei: a nord nelle Repubbliche baltiche (Lettonia, Lituania ed Estonia) e a sud tra Romania, Ungheria e Slovacchia.

A cura di Susanna Picone
25 Febbraio
12:14

Guerra Ucraina, Lavrov: "Non si può riconoscere governo Kiev come democratico"

"Non c'è la possibilità di riconoscere l'attuale governo come democratico". Lo afferma in conferenza stampa il ministro degli Esteri russo, Serghiei Lavrov, citato dall'Interfax.

A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
12:10

Ucraina, salta la fine di Champions a San Pietroburgo: si giocherà a Parigi

Si giocherà a Parigi e non più a San Pietroburgo la finale di Champions League prevista per il prossimo 28 maggio. La decisione giunta dopo lo scoppio della guerra in Ucraina, già preannunciata nei giorni scorsi, arriva dalla Uefa.

A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
12:07

Truppe russe a Kiev, cosa succede se Putin conquista la città

Conquistare la Capitale ucraina, per i russi, avrebbe un altissimo valore strategico e simbolico.

A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
12:06

Bari, russi e ucraini pregano insieme per la pace: “Non posso tornare a casa e seppellire mia madre”

A Bari, alla Cattedrale di San Nicola, ucraini, russi e georgiani pregano insieme per la pace: “Ai grandi della terra: fateci vivere tranquilli”.

 
A cura di Susanna Picone
25 Febbraio
11:57

Guerra Russia-Ucraina, i Talebani lanciano un appello per la pace: "Serve confronto pacifico"

I talebani, in un comunicato, esprimono preoccupazione per la guerra in Ucraina e richiamano le parti invitandole ad un confronto pacifico, mentre l'emirato afgano esprime preoccupazione per i connazionali presenti sul territorio

A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
11:44

Esplosioni e spari nel centro di Kiev, suonano le sirene d'allarme

Continuano le testimonianze sui social dei tanti residenti di Kiev che segnalano raffiche di spari nei pressi della stazione della Capitale e non lontano dal centro. Fonti governative non hanno ancora confermato la presenza delle truppe russe i cui carri armati sono stati visti avanzare però nel distretto di Obolon, a nord della città.

A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
11:27

Draghi commosso alla Camera: "Saltata telefonica con Zelensky: il presidente non era più disponibile"

Non ha nascosto la commozione il premier italiano Draghi quando, durante la sua informativa urgente alla Camera, ha raccontato di esser stato contattato nelle scorse ore dal presidente ucraino Zelensky. Con lui aveva fissato una telefonica questa mattina alle 9.30 che però è saltata: "La telefonata non c'è stata – ha detto Draghi fermandosi per la commozione – perché il presidente non era più disponibile". Draghi ha spiegato che Zelensky è nascosto in qualche parte a Kiev: “Ha detto che lui non ha più tempo, che l’Ucraina non ha più tempo, che lui e la sua famiglia sono l’obiettivo delle forze di invasione russa. È stato un momento drammatico che ha colpito tutti i partecipanti al Consiglio europeo".

A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
11:20

Ucraina, truppe russe a Kiev: carro armato schiaccia l'auto di un civile, il video

 
A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
11:18

Draghi: "Potrebbe essere necessaria la riapertura delle centrali a carbone"

Draghi ha sottolineato la preoccupazione per il settore energetico, che è già stato colpito dai rincari di questi mesi: “Circa il 45% del gas che importiamo proviene infatti dalla Russia, in aumento dal  27% di dieci anni fa”. “Le vicende di questi giorni dimostrano l’imprudenza di non aver diversificato maggiormente le nostre fonti di energia e i nostri fornitori negli ultimi decenni. In Italia, abbiamo ridotto la produzione di gas da 17 miliardi di metri cubi all’anno nel 2000 a circa 3 miliardi di metri cubi nel 2020 – a fronte di un consumo nazionale che è rimasto costante tra i 70 e i 90 miliardi circa di metri cubi. Dobbiamo procedere spediti sul fronte della diversificazione, per superare quanto prima la nostra vulnerabilità e evitare il rischio di crisi future”.

"Potrebbe essere necessaria la riapertura delle centrali a carbone, per colmare eventuali mancanze nell'immediato. Il Governo è pronto a intervenire per calmierare ulteriormente il prezzo dell'energia, ove questo fosse necessario", ha detto ancora il presidente del Consiglio nell'informativa alla Camera sul conflitto tra Russia e Ucraina.

A cura di Susanna Picone
25 Febbraio
11:18

Guerra Ucraina, Tusk (Ppe): "Su sanzioni Italia e Germania hanno perso l'onore"

"In questa guerra tutto è reale: la follia e la crudeltà di Putin, le vittime ucraine, le bombe che cadono su Kiev. Quei governi dell'Ue, che si sono fermati dinanzi a decisioni difficili (es. Germania, Ungheria, Italia) hanno perso l'onore", a dirlo in un tweet il presidente del Ppe ed ex presidente del Consiglio Europeo Donald Tusk.

A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
11:12

Draghi: "Approvate le prime sanzioni verso la Russia"

“Per quanto riguarda le sanzioni, l’Italia è perfettamente in linea con gli altri Paesi dell’Unione Europea, primi tra tutti Francia e Germania. Le misure sono state coordinate insieme ai nostri partner del G7, con i quali condividiamo pienamente strategia e obiettivi. Mercoledì sono state formalmente approvate le prime misure restrittive verso la Russia, in relazione alla decisione di riconoscere l’indipendenza dei territori di Donetsk e Lugansk. Queste misure consistono nel bando alle importazioni e alle esportazioni da entità separatiste, sul modello di quanto fatto nel 2014 in risposta all’annessione illegale della Crimea; in sanzioni economiche e finanziarie alla Russia, come il divieto di rifinanziamento del debito sovrano sul mercato secondario e il congelamento di asset di tre istituti bancari;  sanzioni mirate nei confronti di individui e entità, come gli oltre 300 membri della Duma che hanno proposto il riconoscimento dei territori separatisti e che hanno votato a favore" ha detto Draghi alla Camera.

A cura di Susanna Picone
25 Febbraio
11:09

Ucraina, la Russia chiude lo spazio aereo a voli dal Regno Unito

La Russia ha deciso di chiudere agli aerei britannici il suo spazio aereo. Si tratta di fatto della prima risposta alle sanzioni imposte da Londra alla compagnia Aeroflot dopo l'invasione dell'Ucraina.

A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
11:03

Ucraina-Russia, Draghi: "Pronti a difenderci con 3400 soldati nella Nato"

Il ritorno della guerra in Europa "non può essere tollerato, ma dobbiamo esser consapevoli che l'agenda della Russia è però vasta, complessa e a lungo premeditata". Lo ha detto Draghi nel corso dell'informativa urgente in Aula a Montecitorio."Ho la sensazione di essere solo allo stadio iniziale di un profondo cambiamento nelle relazioni internazionali che ci hanno accompagnato nei più di 70 anni che sono passati dalla fine della guerra mondiale", ha aggiunto. Siamo pronti – ha detto Draghi – a ulteriori 3400 uomini dall'Italia.

Le forze italiane "che prevediamo essere impiegate dalla Nato sono costituite da unità già schierate in zona di operazioni – circa 240 uomini attualmente schierati in Lettonia, insieme a forze navali, e a velivoli in Romania – e da altre che saranno attivate su richiesta del Comando Alleato".  "Per queste, siamo pronti a contribuire con
circa 1.400 uomini e donne dell'Esercito, della Marina e dell'Aeronautica, e con ulteriori 2.000 militari
disponibili. Le forze saranno impiegate nell'area di responsabilità della Nato e non c'è nessuna autorizzazione
implicita dell'attraversamento dei confini", ha aggiunto.

A cura di Susanna Picone
25 Febbraio
10:54

Ucraina, news. Draghi alla Camera: "Esplosioni anche vicino alla frontiera Ue"

"L'invasione ha assunto subito una forma ampia e crescente, abbiamo registrato esplosioni diffuse anche nella regione di Leopoli, la più vicino ai confini con l'unione Europea". Così Mario Draghi nella sua informativa alla Camera sulla crisi russo-ucraina. Il presidente del Consiglio ha ricordato che finora 137 soldati ucraini sono rimasti uccisi. "L'Italia condanna l'invasione che riteniamo inaccettabile", ha ribadito il premier esprimendo solidarietà alla popolazione ucraina e al presidente Zelensky.

A cura di Susanna Picone
25 Febbraio
10:53

Guerra Ucraina, spari nei pressi degli edifici governativi di Kiev

Secondo quanto riportato dall'agenzia Ap diversi spari sarebbero stati avvertiti nell'area degli edifici governativi della capitale Keiv in Ucraina. Le truppe russe sono state viste a nord della città nel distretto di Obolon.

A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
10:48

Conflitto Russia- Ucraina, informativa del Presidente Draghi

L'informativa del presidente del Consiglio Mario Draghi sulla guerra Russia-Ucraina.

A cura di Susanna Picone
25 Febbraio
10:48

Guerra Ucraina, il rublo si rafforza e avanza su euro e dollaro

Il rublo russo si è rafforzato, risalendo dai minimi storici toccati nella sessione precedente quando il presidente Vladimir Putin ha ordinato alle forze russe di invadere l'Ucraina. La valuta russa avanza dello 0,7% contro il dollaro a 84,72, dopo aver toccato ieri il minimo storico di 89,60. Nei confronti dell'euro, la divisa russa ha guadagnato lo 0,5% per essere scambiato a 94,78, dopo aver toccato ieri un minimo storico di 101,03. L'indebolimento del rublo dopo l'invasione dell'Ucraina dovrebbe intaccare gli standard di vita in Russia e spingere al rialzo un'inflazione gia' alta (vicina al 9%).

A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
10:37

L'esercito ucraino chiama tutti alle armi: "Basta un passaporto, non importa l'età"

È una vera e propria chiamata alle armi quella che ha fatto il governo ucraino ai propri cittadini. Il comandante delle forze armate Yuri Galushkin ha infatti scritto in un comunicato ufficiale: "Oggi l'Ucraina ha bisogno di tutti. Tutte le procedure per l'adesione all'esercito sono semplificate. Portate con voi e solo il passaporto e il codice di identificazione. Non ci sono limiti di età". Intanto continua l'avanzata delle truppe russe a Kiev.

A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
10:12

Zelensky ringrazia l'Ue per le nuove sanzioni ma avverte: "La pressione sulla Russia deve aumentare"

"Non tutte le possibilità di sanzioni sono state ancora esaurite. La pressione sulla Russia deve aumentare", a dirlo in un tweet il presidente ucraino Zelensky che ha però voluto ringraziare Ursula von der Leyen per il nuovo pacchetto di sanzioni approvati dall'Ue nei confronti di Mosca: "Sono grato alla Presidente per la decisione sulle sanzioni finanziarie aggiuntive"

A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
10:01

Guerra Ucraina, nuove sanzioni alla Russia da Unione Europea e Regno Unito: colpite le banche

Nuove e pesanti sanzioni sono state decise sia dall’Unione europea che dagli Stati e dalla la Gran Bretagna nei confronti della Russia dopo l'attacco sferrato in Ucraina nella notte tra mercoledì e giovedì. Colpiti i settori finanziari e bancari ma anche gli oligarchi. "Un pacchetto di sanzioni massicce e mirate che colpiscono il 70% del sistema bancario e finanziario russo" le ha definite la Presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen. Saranno colpite banche e istituti finanziarie ma anche le principali società statali russe e soprattutto i patrimoni degli oligarchi.

A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
09:50

Ucraina-Russia, raffiche di spari a Kiev, carri armati nel distretto di Obolon

Raffiche di spari sono stati uditi a Kiev questa mattina in seguito a diverse segnalazioni sull'arrivo di truppe russe nel nord della Capitale. In particolare carri armati russi sono stati ripresi in diversi video e immagini dai cittadini. La notizia non è stata però confermata da fonti ufficiali.

 

A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
09:37

Ucraina, il video delle sirene di allarme all'alba a Kiev

 
A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
09:35

Truppe russe a Kiev, il governo ucraino ai cittadini: "Costruite molotov per difendervi"

Il ministero della Difesa ucraino ha confermato che le truppe russe sono entrate a Kiev, in particolare nel distretto di Obolon: "Chiediamo ai cittadini di informarci su quanto sta accadendo: preparate molotov e neutralizzate l'invasore".

A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
09:19

Guerra Ucraina, l'esercito russo oggi entrerà a Kiev

L'esercito russo oggi entrerà a Kiev. A dirlo sono alcuni ufficiali dell'esercito ucraino che hanno fatto sapere di aver provato a contrastare le truppe di Mosca su quattro fronti diversi, pur essendo in inferiorità numerica. La notizia è stata riportata da "The Kyiv Independent".

A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
09:10

Bombe su una scuola a Donetsk nell'Est Ucraina: uccisi due insegnanti

Sarebbero due gli insegnanti uccisi durante un attacco missilistico in una scuola nella regione di Donetsk, repubblica separatista in territorio ucraino riconosciuta dalla Russia.

A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
09:01

Che cos'è lo Swift e perché l'Ucraina vuole tagliarne fuori la Russia

L’Ucraina vuole tagliare fuori la Russia dal sistema Swift, ma su questo punto l’Occidente è diviso: alcuni Paesi, tra cui in primis Italia e Germania, frenano per paura di un effetto boomerang sulle economie europee.

A cura di Annalisa Girardi
25 Febbraio
08:56

Ucraina, si combatte a nord di Kiev: truppe russe avanzano verso la Capitale

Combattimenti tra truppe russe e ucraine sono in corso a nord di Kiev. La conferma arriva dall'esercito ucraino.

A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
08:48

Guerra Russia-Ucraina, Macron: "Unanimità in accoglienza rifugiati"

"C'è unanimità nel richiamare la solidarietà di tutti gli europei" per l'accoglienza dei rifugiati ucraini, così il presidente francese, Emmanuel Macron, al termine del Consiglio europeo straordinario. "La Francia, come tutti i Paesi europei, farà la sua parte per assistere la popolazione ucraina e accogliere i rifugiati. Lo faremo in maniera coordinata e responsabile", ha concluso. Nelle scorse ore migliaia di cittadini ucraini hanno lasciato Kiev e il Paese dirigendosi verso i paesi confinanti.

A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
08:44

Esercito ucraino: distrutti due carri armati russi alle porte di Kiev

Continuano i combattimenti alle porte di Kiev. In un comunicato i soldati ucraini hanno fatto sapere di aver distrutto 2 carri armati russi "costringendo il nemico alla ritirata".

A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
08:33

Guerra Ucraina, esercito russo con uniformi ucraine verso il centro di Kiev

L'esercito russo avrebbe sequestrato due veicoli militari ucraini, i militari hanno indossato le uniformi ucraine e si stanno dirigendo verso il centro di Kiev. Sono seguiti da una colonna di camion militari russi. A lanciare l'allarme il viceministro della Difesa ucraino Hanna Malyar, citata da Kyiv Independent

A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
08:28

Assalto a Kiev: missili nella notte, distrutte case ed edifici. Almeno due morti

Edifici distrutti e numerosi feriti dopo il lancio di missili a Kiev, in Ucraina da parte dell'esercito russo. Le immagini, diffuse dal Servizio di emergenza dell'Ucraina, mostrano i soccorritori al lavoro mentre i vigili del fuoco tentano di spegnere le fiamme: diversi i civili rimasti uccisi.

A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
08:23

Ucraina, perché per Mosca era importante controllare Chernobyl

Le truppe russe hanno preso il controllo di Chernobyl e della sua centrale. Ma perché Mosca avrebbe deciso di attaccare un luogo così particolare, teatro del più grave disastro nucleare nella storia? Sarebbe un avvertimento sui rischi di una risposta militare all'operazione speciale lanciata da Vladimir Putin.

A cura di Annalisa Girardi
25 Febbraio
08:09

Guerra Ucraina, edifici e case danneggiati a Luhansk: colpita dai missili anche una scuola

Sarebbero diversi gli edifici e le case danneggiati a Starobilsk, nella regione di Luhansk, nell'Ucraina dell'Est. Le immagini delle conseguenze dei missili lanciati la scorsa notte sono state condivise dal Servizio di emergenza statale dell'Ucraina. Colpita anche una scuola: non è chiara la provenienza dei missili, anche se il presidente ucraino Zelensky ha puntato il dito contro le forze armate russe che stanno attaccando tutta l'Ucraina.

A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
08:01

Guerra Ucraina, Zelensky: "Vogliono me, io non scappo, ma noi lasciati soli"

 
A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
07:55

Ucraina, missile russo contro posto di frontiera a Zaporizhzhya: "Morti e feriti"

"Ci sono stati diversi morti e feriti nella notte" dopo che un missile ha colpito un posto di frontiera nella regione di Zaporizhzhya, sul mar d’Azov. A riferirlo le guardie di frontiera nel sudest del Paese.

A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
07:47

Guerra Ucraina, distrutti tre ponti d'accesso a Kiev per impedire l'avanzata delle truppe russe

Sarebbero almeno tre i ponti d'accesso alla città di Kiev fatti saltare in aria dall'esercito ucraino per impedire l'avanzata delle truppe russe verso la Capitale. La notizia, come riporta il Guardian, segue il reporte del ministero della Difesa ucraino secondo il quale in precedenza le truppe d'assalto aviotrasportate hanno distrutto un ponte sul fiume Teteriv a Ivankiv, situato a circa 50 km (31 miglia) a nord di Kiev.

A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
07:42

Guerra Russia-Ucraina, cosa è successo nella notte

Seconda notte di attacchi ed esplosioni in Ucraina. Le forze militari russe sarebbero sempre più vicine alla capitale, Kiev: il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha detto che dei "sabotatori" sarebbero già riusciti a entrare in città. Inoltre ha affermato che i russi starebbero colpendo sia obiettivi militari che civili. Nei social media girano moltissimi video e moltissime foto: missili e droni hanno colpito numerosi edifici nella capitale. Insomma, dopo aver preso il controllo di Chernobyl, e di città come Kramatorsk, Kharkiv, Mariupol, Odessa e Leopoli, l'obiettivo di Mosca è chiaro.

L'Occidente reagisce: la Nato ha schierato i propri militari nei Paesi confinanti, membri dell'Alleanza Atlantica, ma il segretario generale Stoltenberg ha detto che non verranno inviate truppe in Ucraina. L'Ue ha imposto nel frattempo ulteriori pesanti sanzioni al Paese: "Colpiremo il 70% del mercato finanziario russo. Putin deve fallire e fallirà", ha detto Ursula von der Leyen.

A cura di Annalisa Girardi
25 Febbraio
07:33

Guerra Ucraina, truppe russe verso Kiev: "Oggi sarà il giorno più difficile"

"Il giorno più difficile sarà oggi. Il piano del nemico è di sfondare con i carri armati da Ivankiv e Chernihiv fino a Kiev", così il consigliere del ministero dell'Interno ucraino, Anton Gerashenko. La scorsa notte sono state numerose le esplosioni registrate a Kiev dove è stato abbattuto anche un aereo russo. Intanto questa mattina all'alba le sirene di allarme hanno ripreso a suonare nella Capitale.

A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
07:25

Ucraina, ambasciatore russo: "Azione difensiva per smilitarizzare Kiev"

L'azione militare della Russia nel Donbass è difensiva e non ci sono mire imperialistiche. Così l'ambasciatore a Roma Sergey Razov che spiega: "La Russia sta conducendo un'operazione militare speciale per salvare la vita di milioni di persone che vivono nelle Repubbliche popolari di Donbass e Lugansk, a smilitarizzare e denazificare l'Ucraina. La vera guerra contro il Donbass è di fatto in corso da diversi anni".

Ieri l'ambasciatore è stato convocato dalla Farnesina: "Le prospettive dell'evoluzione in Ucraina dipenderanno dal corso e dal risultato di questa speciale operazione militare", aggiunge il diplomatico. Assicurando che l'obiettivo non è riprendere il controllo sulle ex Repubbliche sovietiche: "Non siamo stati noi a rinunciare alle iniziative diplomatiche, bensì alcuni dei nostri principali partner stranieri". Il segretario di Stato americano Antony Blinken ha "annullato la riunione con Serghiei Lavrov poche ore prima", ha spiegato Razov. Ed anche riguardo alla programmata visita del premier Mario Draghi a Mosca, "i nostri colleghi italiani hanno ritenuto che non fosse possibile. E sottolineo che tutto questo avveniva prima dell'inizio dell'operazione militare speciale".

A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
07:08

Ucraina, news. Zelensky conferma lancio missili russi su Kiev: "Colpiti siti militari e civili"

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha confermato le notizie di lanci di missili su Kiev. In un discorso alla nazione ha spiegato che i raid sono iniziati alle 4:00 del mattino ora locale (le 5:00 in Italia). I bombardamenti hanno colpito sia siti militari che civili. Il presidente ha aggiunto che le truppe russe sono state fermate in diverse direzioni nella loro avanzata dall'esercito ucraino.

A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
07:02

Ucraina, abbattuto aereo russo sui cieli di Kiev: i detriti in fiamme su un edificio residenziale

Sarebbero due gli edifici colpiti la scorsa notte a Kiev dai detriti di un mezzo russo abbattuto dalle forze ucraina. Le foto dei danni provocati dall'aereo abbattuto, pubblicate dal dipartimento dei servizi di emergenza statali dell'Ucraina, mostrano un edificio a più piani in fiamme.

Il ministero dell'Interno ucraino ha spiegato di aver abbattuto un aereo russo su Kiev. Anton Gerashchenko, consigliere del ministro degli interni ucraino, ha affermato che l'aereo russo è stato colpito dall'aviazione ucraina ed è caduto nel distretto di Darnitsky.

 
A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
06:49

Guerra Ucraina, appello all'Onu: "Russia responsabile: lo riconoscano tutti i membri delle Nazioni Unite"

"L'attacco della Russia all'Ucraina è un attacco all'Onu e a ogni Stato membro delle Nazioni Unite. Venerdì, il Consiglio di sicurezza voterà una risoluzione per ritenere la Russia responsabile. Chiediamo a tutti gli Stati membri delle Nazioni Unite di co-sponsorizzare questa azione quando bombe e carri armati russi colpiscono l'Ucraina", così in un tweet Sergiy Kyslytsya, rappresentante permanente dell'Ucraina alle Nazioni Unite.

A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
06:40

Guerra Ucraina, tre grosse esplosioni all'alba a Kiev

Sarebbero almeno tre le grosse esplosioni avvenute questa mattina all'alba a Kiev. Secondo quanto riferito dalle agenzie sarebbe coinvolta la zona sud della città.

A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
06:28

Missili su Kiev, il ministro degli Esteri ucraino: "L'ultima volta così durante l'attacco nazista nel 1941"

Ci sarebbero diversi feriti causati dal lancio di missili la scorsa notte sulla capitale dell'Ucraina, Kiev, sotto attacco delle truppe russe. Il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba ha twittato nella notte: "L'ultima volta che la nostra Capitale ha vissuto qualcosa del genere è stato durante l'attacco nazista del 1941. Abbiamo sconfitto quel male e distruggeremo anche questo. Fermate Putin, isolate la Russia".

A cura di Chiara Ammendola
25 Febbraio
06:18

Le news di oggi in diretta sulla guerra tra Russia e Ucraina

Continua l'avanzata delle truppe russe, ormai vicine a Kiev. Secondo il segretario della Difesa Usa, i mezzi corazzati di Mosca sarebbero a poco meno di 30 chilometri dalla Capitale dove sono state udite diverse esplosioni nella notte.

A cura di Chiara Ammendola
230 CONDIVISIONI
2689 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni