Covid 19
22 Dicembre 2021
07:06
AGGIORNATO22 Dicembre

Le notizie del 22 dicembre sul coronavirus

Gli aggiornamenti di mercoledì 22 dicembre.

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19
22 Dicembre
23:10

Padre di sette figli muore a causa della covid-19: non era vaccinato

Una donna che ha perso il marito a causa della polmonite bilaterale da covid-19 ha deciso di lanciare un appello per spingere le persone a vaccinarsi contro il coronavirus. È accaduto a Nuneaton, in Inghilterra. Martin Mulcahy, che non era ancora vaccinato, spiega la moglie Tracey Lea, non era contro i vaccini: ma la mancanza di tempo e il doversi occupare di sette figli – di cui tre affetti da autismo – lo ha spinto a rimandare il momento della somministrazione. Si è però ammalato di covid ed è deceduto dopo giorni di agonia in terapia intensiva. "Nessuno deve passare ciò che sta accadendo a noi", ha spiegato Tracey, che già un anno fa ha perso la madre a causa della covid-19.

A cura di Natascia Grbic
22 Dicembre
22:53

In Sudafrica calano rapidamente i casi di Omicron. Gli scienziati: "Picco è passato"

Stanno diminuendo rapidamente i casi di Omicron in Sudafrica, paese dove la nuova variante è stata scoperta per la prima volta. Secondo il parere di autorevoli scienziati, questo potrebbe significare che il picco nello Stato è passato. "C'è da attendersi che ogni altro Paese, o quasi, segua la stessa traiettoria", ha dichiarato lo scienziato Salim Abdool Karim. Ridhwaan Suliman, altro scienziato sudafricano, ha spiegato che il superamento del picco dei casi di Omicron è stato "anticipato dal significativo declino (dei casi) nella popolosa provincia di Gauteng", cuore commerciale del Sudafrica dove si è diffusa inizialmente la variante.

A cura di Natascia Grbic
22 Dicembre
22:35

Positivo il presidente dell'Assemblea generale dell'Onu Abdullah Shahid

Il presidente dell'Assemblea generale dell'Onu Abdullah Shahid è risultato positivo al coronavirus. Il politico, che ha ricevuto la terza dose la scorsa settimana, è in buone condizioni di salute, con sintomi lievi. Si trova in isolamento a casa. La sua portavoce Paulina Kubiak ha dichiarato che le persone entrate in contatto con lui negli ultimi giorni sono state avvertite.

A cura di Natascia Grbic
22 Dicembre
22:15

Record di contagi a New York: 28.924 in un solo giorno

Sono 28.924 i nuovi casi di coronavirus registrati a New York nelle ultime 24 ore. Si tratta del nuovo record di contagi registrati in un giorno solo, un salto del 30% rispetto all'altro record stabilito dall'inizio della settimana. Sono cinque giorni di seguito che i casi nella Grande Mela superano i 20mila.

A cura di Natascia Grbic
22 Dicembre
22:04

Patrizia Popoli (Aifa): "Il vaccino Novavax da gennaio in Italia"

Patrizia Popoli, presidente della commissione tecnico scientifica dell’agenzia del farmaco Aifa, ha spiegato in una intervista al Corriere della Sera che il vaccino di Novavax, che ha appena ricevuto il via libera dell'Aifa, ha mostrato "un’efficacia del 90% in diversi e ampi studi clinici, testato su 50 mila volontari, 30 mila dei quali hanno ricevuto il vaccino. È stato provato anche sugli anziani. L’efficacia si mantiene costante negli ultra 65enni. Nessun evento avverso preoccupante. Inoltre è un vaccino molto maneggevole, da conservare in frigo e per diversi mesi".

A cura di Ida Artiaco
22 Dicembre
21:54

Morena, morta di Covid a 29 anni dopo il parto: “Avevamo paura, ma non siamo novax”

“Avevamo paura per la bimba, ma non siamo no Vax”. Così Antonio, il marito di Morena, morta a 29 anni di Covid dopo il parto. “Vado avanti grazie a mia figlia”

A cura di Ida Artiaco
22 Dicembre
21:38

A New York 28.924 casi Covid in 24 ore, nuovo record  

I nuovi casi di Covid nello stato di New York nelle ultime 24 ore sono stati 28.924, un nuovo record. È il quinto giorno consecutivo che i nuovi casi giornalieri superano quota 20.000. Il governatore Kathy Hochul comunque rassicura: "Questo non è il marzo del 2020", dice sottolineando che i ricoveri sono due terzi di quelli dello scorso anno.

A cura di Ida Artiaco
22 Dicembre
21:32

Vaccino, Bassetti: "Certi politici non consapevoli di cosa accade"

"Alcuni politici non si rendono conto d cosa accade nei nostri ospedali, e mi spiace. Non rende un buon servizio al nostro paese chi tra loro dice che il vaccino non è la soluzione". Lo ha detto a Stasera Italia su Rete4 Matteo Bassetti, direttore della clinica Malattie infettive dell'ospedale San Martino di Genova.

A cura di Ida Artiaco
22 Dicembre
21:17

Studio inglese su variante Omicron: "Rischio di ricovero 40% più basso di Delta"

L'Imperial College ha pubblicato un primo importante report sul rischio di ospedalizzazione di Delta e Omicron sulla base dei dati raccolti in UK, secondo cui il rischio di ricovero con Omicron è del 40% più basso. Questo a parità di tempo: ora che entrambi i virus girano, infettarsi con omicron invece che con delta diminuisce il rischio di ospedalizzazione. Ma come ha spiegato su Twitter Giorgio Gilestro "dal punto di vista collettivo è una brutta notizia perché il tempo di raddoppio di Omicron rimane sotto i due giorni mentre quello di Delta è intorno alle due settimane. Una differenza di metà è quindi irrilevante. Se oggi abbiamo 1000 infetti con Omicron ne finiranno in ospedale 4; su 1000 con Delta ne finiranno 7. Ma fra due giorni il numero di nuovi infetti giornalieri con Omicron sarà 2000; fra una settimana sarà 7000. Ricordiamoci che la pandemia non ci porta in lockdown perché le persone si ammalano: ci porta in lockdown perché si ammalano tutte assieme".

A cura di Ida Artiaco
22 Dicembre
21:04

In Sicilia altri sei Comuni in zona arancione dal 24 al 31 dicembre

I Comuni di Butera (in provincia di Caltanissetta), Barcellona Pozzo di Gotto, Fiumedinisi, Gualtieri Sicaminò, Milazzo e San Filippo del Mela (in provincia di Messina), da venerdì 24 dicembre a venerdì 31 dicembre (compreso) saranno in “zona arancione”. Lo prevede l’ordinanza appena firmata dal presidente della Regione Nello Musumeci, su proposta del dipartimento regionale Asoe.

Le misure restrittive antiCovid sono attualmente in vigore (fino al 27 dicembre) anche a Castrofilippo (Agrigento), Marianopoli (Caltanissetta), Motta Sant’Anastasia (Catania), Terme Vigliatore e Scaletta Zanclea (Messina).

A cura di Ida Artiaco
22 Dicembre
21:01

In Spagna record di 60mila casi Covid in 24 ore

Nuovo record di casi di Covid aggiunti oggi al registro complessivo in Spagna: 60.041, quasi 11.000 in più rispetto a quelli notificati ieri. Lo si apprende dall'ultimo bollettino del Ministero della Sanità. L'incidenza su 14 giorni passa dai 695 contagi ogni 100.000 abitanti di ieri ai 784 di oggi. Rimane invece inalterato il tasso di occupazione delle terapie intensive (15,77%), con sei pazienti in meno), mentre quello dei reparti ordinari cresce dal 6,14% al 6,23%. Al bollettino odierno sono state aggiunte 50 morti, che ora diventano 88.937 da inizio pandemia. Per quanto riguarda la vaccinazione, oltre il 43% degli over 40 vaccinati ha ricevuto anche una dose extra, mentre il 17,8% dei bimbi di eta' compresa tra i 5 e gli 11 anni e' stato vaccinato con la prima dose.

A cura di Ida Artiaco
22 Dicembre
20:49

Cabina di Regia, ipotesi Super Green pass nei luoghi di lavoro

Estendere il super green pass nei luoghi di lavoro: è una delle misure che, secondo quanto si apprende da fonti ministeriali, potrebbe essere sul tavolo della Cabina di regia e del consiglio dei ministri che deve varare la nuova stretta per fermare la corsa del virus. L'ipotesi sarebbe quella di escludere il tampone antigenico dagli strumenti che consentono di ottenere il certificato, rendendo, di fatto, obbligatorio il vaccino per andare a lavorare.

A cura di Ida Artiaco
22 Dicembre
20:17

Aifa approva il vaccino anti Covid di Novavax

La Commissione Tecnico Scientifica (CTS) di AIFA, nella riunione del 22 dicembre 2021, ha approvato l’utilizzo del vaccino Nuvaxovid (Novavax), rendendolo disponibile nell’intera indicazione autorizzata da EMA per i soggetti di età uguale o superiore ai 18 anni. La vaccinazione prevede un ciclo vaccinale primario di due dosi a distanza di tre settimane l’una dall’altra. I dati disponibili, rileva la CTS, sul vaccino Nuvaxovid hanno mostrato una efficacia di circa il 90% nel prevenire la malattia sintomatica anche nella popolazione di età superiore ai 64 anni. Il profilo di sicurezza si è dimostrato positivo, con reazioni avverse prevalentemente di tipo locale.

A cura di Ida Artiaco
22 Dicembre
20:10

Domani alle 9.45 Cabina regia Covid per nuovo decreto, nel pomeriggio Cdm

Si terrà domattina alle 9.45, a quanto si apprende da fonti di governo, la Cabina di regia sulle nuove misure di contrasto al Covid. Alle 15 il premier Mario Draghi riunirà poi la cabina di regia sul Piano nazionale di ripresa e resilienza, per approvare la relazione annuale da trasmettere al Parlamento. A seguire, nel pomeriggio, è prevista la riunione del Consiglio dei ministri che avrà sul tavolo anche le misure sul Covid.

A cura di Ida Artiaco
22 Dicembre
20:06

Fauci: "A Natale cancellate invito a chi non è vaccinato"

Anthony Fauci, l'infettivologo consigliere scientifico della Casa Bianca, ha consigliato di non invitare a cena per Natale chi non è vaccinato. "La situazione è grave a tal punto che, se c'è una persona non vaccinata, io direi ‘sono davvero spiacente, ma non è il momento. Magari un'altra volta quando è tutto finito'", ha detto in un'intervista a Msnbc. L'allerta arriva nel momento in cui in Usa Omicron rappresenta il 73 per cento dei nuovi casi e diversi Paesi in Europa sono sull'orlo di nuovi lockdown.

A cura di Ida Artiaco
22 Dicembre
19:47

Record di casi Covid in Francia: 84.272 contagi in 24 ore, mai così tanti da inizio pandemia

In Francia sono stati registrati oggi 84.272 nuovi casi di Covid-19: si tratta di un nuovo record, mai così tante infezioni giornaliere da inizio pandemia.

A cura di Ida Artiaco
22 Dicembre
19:41

Variante Omicron, in Uk si pensa a ospedali da campo con boom ricoveri

L'Nhs, il servizio sanitario britannico, pensa anche all'opzione estrema di creare degli "ospedali da campo", gestiti in parte da personale medico dell'esercito, nel caso in cui si dovesse arrivare in Inghilterra a un'ondata ingestibile di ricoveri a causa della variante Omicron del coronavirus. Queste strutture sorgerebbero nei parcheggi degli ospedali esistenti. E' quanto si legge sul sito del Guardian, secondo cui anche mense ospedaliere, uffici e sale riunioni potrebbero trasformarsi in reparti di fortuna se si creasse uno scenario senza precedenti a causa del Covid, in cui le normali strutture non sarebbero più in grado di gestire l'emergenza.

A cura di Ida Artiaco
22 Dicembre
19:23

Vaccino, si valuta anticipo terza dose da 5 a 3 mesi

L'anticipo della terza dose di vaccino anti-Covid da cinque a tre mesi: è l'ipotesi sul tavolo della Commissione tecnico scientifica dell'Aifa che potrebbe a breve dare il via libera. Il parere sarà poi inviato al ministero della Salute per l'eventuale emanazione di una apposita circolare.

A cura di Ida Artiaco
22 Dicembre
19:21

Paragonò medici vaccinatori ai nazisti, indagato no vax a Ferrara

L'1 dicembre pubblicò un post in cui augurava l'impiccagione dei medici vaccinatori, italiani e ferraresi, associandoli ai nazisti che sperimentavano farmaci sugli internati nei campi di concentramento. Ora è indagato per istigazione a delinquere, reato ipotizzato nel decreto di sequestro e perquisizione che questa mattina Procura e Digos gli hanno notificato. L'uomo è una guida turistica di Ferrara, convinto No vax. L'inchiesta a suo carico è stata aperta proprio in seguito al post che ha pubblicato sul suo profilo Facebook: "L'impiccagione dei medici nazisti di ieri sia di monito a quelli di oggi, la sperimentazione farmacologica contro la volontà degli individui è e rimane un reato contro l'umanità: nessun crimine rimarrà impunito".

A cura di Ida Artiaco
22 Dicembre
19:18

Zingaretti (Lazio): "Virus sta colpendo bambini, vaccinateli"

"Nella fascia 5-11 anni siamo già oltre 20mila vaccinazioni pediatriche è un buon dato. I dati ci dicono che questa volta il Covid sta colpendo particolarmente i giovani e i bambini che sono i più esposti e lo saranno anche in queste feste di Natale e nelle vacanze perché giocheranno con gli amichetti, andranno al parco. È un nostro dovere farglielo fare in piena sicurezza e per
farlo bisogna vaccinarli". Lo ha detto il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti ai microfoni di Rds.

A cura di Ida Artiaco
22 Dicembre
18:59

In Belgio chiusi cinema e teatri dal 26 dicembre

La variante Omicron spaventa e il Belgio prende nuove misure preventive per contrastare la diffusione del Covid. A partire dal 26 dicembre Bruxelles vieterà gli eventi di massa, come mercatini di Natale e villaggi invernali, spettacoli e congressi al chiuso, con restrizioni all'aperto. Teatri a cinema saranno chiusi. I negozi resteranno aperti ma con massimo due visitatori per volta con garanzia di mantenimento della distanza di sicurezza. Gli eventi sportivi si svolgeranno a porte chiuse.

A cura di Ida Artiaco
22 Dicembre
18:55

Il virologo Silvestri: "Letalità di Omicron molto più bassa di varianti precedenti"

"Mentre i media mainstream straparlano di “Tsunami Omicron” e quelli “alternativi” delirano di vaccini tossici e di dittatura degli scienziati, ci sono tre fatti importanti che stanno emergendo sulla nuovo variante che meriterebbero una seria discussione". Comincia così il lungo post condiviso su Facebook dal virologo Guido Silvestri della Emory University di Atlanta, che ha spiegato quali sono al momento le notizie che abbiamo sulla nuova variante.

"Questi fatti sono – ha spiegato -:1. La letalità calcolata di COVID-Omicron (in gergo tecnico: Infection Fatality Rate, cioè il rapporto tra numero dei decessi e numero dei casi osservati) sembra molto più bassa di quella delle varianti precedenti. Il dato dal Sudafrica su quasi 400.000 casi parla di 0.26% di letalità, paragonata al 2.5%-4.0% delle ondate precedenti. Questo nonostante la popolazione sia pienamente vaccinata solo al 26.3% (42% degli adulti). In accordo con questa osservazione, la pressione sulle terapie intensive del Sudafrica – un paese da 60 milioni di abitanti – rimane bassa, con un totale di 546 letti occupati (molto meno che in Italia). 2. È di oggi la notizia dello studio del National Institute for Communicable Diseases del governo sudafricano diretto da Nicole Walter e Cheryl Cohen, secondo cui il rischio di ospedalizzazione nei pazienti che hanno contratto Omicron è il 20% di quello osservato nei pazienti che avevano contratto Delta (per essere chiari, se il rischio di finire in ospedale per Delta fosse stato del 5%, per Omicron sarebbe del 1%). Nonostante lo studio utilizzi controlli storici (Delta è sparita dal Sudafrica adesso) l’analisi è stata fatta dopo aver corretto per età, sesso ed anamnesi positiva per aver contratto l’infezione in precedenza.[in questo senso lo studio Imperial che alcuni citano non è rilevante per ovvii motivi statistici, in quanto chiaramente underpowered per provare la "null hypothesis"]. 3. È dei giorni scorsi lo studio molto interessante della LKS Faculty of Medicine alla Università di Hong Kong, diretto da Michael Chan Chi-wai e John Nicholls, secondo cui la variante Omicron è più efficace nell’infettare le cellule delle alte vie respiratorie e dei bronchi ma meno efficiente nell'infettare quelle del tessuto polmonare profondo. Questo studio potrebbe rappresentare la base meccanistica della minore severità clinica osservata in Sudafrica, in quanto la polmonite interstiziale con danno alveolare diffuso e conseguenti complicanze sistemiche è l’elemento centrale nella patogenesi del COVID severo".

A cura di Ida Artiaco
22 Dicembre
18:27

Usa, Fda dà il via libera alla pillola anti Covid di Pfizer

La Food and Drug Administration americana dà il via libera alla pillola per il Covid di Pfizer, che diventa così il primo farmaco da poter assumere a casa contro il virus. Il trattamento, che prevede che i pazienti assumano una serie di pillole per diversi giorni, potrebbe contribuire ad alleviare il peso sugli ospedali in un momento di forti rialzi dei contagi. Il governo statunitense ha ordinato 10 milioni di trattamenti; la società ha detto di essere pronta a dare “subito” inizio alle consegne. Il trial clinico ha mostrato che il farmaco di Pfizer riduce dell’89% i casi di ricovero per i pazienti che hanno ricevuto il farmaco nei tre giorni dai primi sintomi. A Wall Street, alla notizia dell’approvazione, il titolo di Pfizer è salito all’1,65 per cento.

A cura di Ida Artiaco
22 Dicembre
18:08

In Spagna torna l'obbligo della mascherina all'aperto contro la variante Omicron

Il governo spagnolo prevede di approvare una misura che reintroduce l'obbligo di indossare la mascherina all'aperto. Lo riportano media iberici citando fonti della presidenza del governo. Il premier Sanchez avrebbe annunciato la misura in una riunione con i presidenti delle regioni, ancora in corso. Dovrebbe essere approvata domani in un Consiglio dei ministri straordinario, scrive l'agenzia Efe.

A cura di Ida Artiaco
22 Dicembre
17:52

Bassetti: "Quarta dose di vaccino? Forse sì, non è la fine del mondo"

"Sicuramente una quarta dose di vaccino potrà servire per alzare ulteriormente le barriere. Probabilmente per un pochino di tempo ogni 6 mesi dovremmo farci una dose, non è la fine del mondo". Lo ha detto all'AGI l'infettivologo Matteo Bassetti, direttore della clinica malattie infettive dell'ospedale San Martino di Genova, in relazione all'ospedale di Israele alla quarta dose del vaccino anti-Covid per over 60 e medici. "Probabilmente nel 2022 ci sarà la quarta dose – ha continuato- oggi noi dobbiamo pensare alla terza dose, e per la quarta dose dovremo ragionare da aprile-maggio in poi".

A cura di Ida Artiaco
22 Dicembre
17:30

In Italia oggi tasso positività al 4,6%, -2 terapie intensive  

Terapia intensiva, Covid
Terapia intensiva, Covid

Sono 779.303 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 851.865. Il tasso di positività è al 4,6%, in aumento rispetto al 3,6% di ieri. Sono 1.010 i pazienti in terapia intensiva in Italia, 2 in meno di ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 92. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 8.544, ovvero 163 in più rispetto a ieri.

A cura di Ida Artiaco
22 Dicembre
17:21

Covid in Italia, oggi oltre 36mila nuovi casi e 146 morti

Oggi in Italia sono stati registrati 36.293 nuovi casi e 146 morti. È quanto emerge dal bollettino del Ministero della Salute. Il tasso positività è al 4,7%, con 779.303 tamponi processati.

A cura di Ida Artiaco
22 Dicembre
17:18

Record di casi Covid in Uk, 106.122 contagi in 24 ore e 140 morti

Nuovo record assoluto di contagi da coronavirus nel Regno Unito dall'inizio della pandemia: sono stati registrati 106.122 casi nelle ultime 24 ore, con 140 decessi.

A cura di Ida Artiaco
22 Dicembre
17:01

Il sottosegretario alla Salute Sileri: "Cabina di regia discuterà possibile anticipo terza dose"

"Domani dalla cabina di regia usciranno indicazioni su divieti e restrizioni. L'altra novità potrebbe essere l'anticipo della terza dose. Sappiamo che a cinque mesi cala l'efficacia del vaccino, magari si potrà anticiparla o ci sarà la possibilità di prenotarla per alcune fasce d'età. Possibile che si pensi a una riduzione della durata del Green Pass". Lo ha detto il sottosegretario alla Salute, Pierpalo Sileri, a Videolina.

A cura di Gabriella Mazzeo
22 Dicembre
16:46

Lazio, oggi 2470 nuovi casi e 8 decessi per Covid

Nella giornata di oggi mercoledì 22 dicembre il Lazio ha registrato 2470 nuovi casi di Covid-19 su 23mila tamponi molecolari e 37mila antigenici per un totale di quai 61mila test. Sono 958 le persone guarite e 8 i decessi. A Roma città i contagi sono 1214. Lo ha comunicato l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato.

A cura di Gabriella Mazzeo
22 Dicembre
16:38

Sardegna, oggi 304 casi e nessun decesso per Covid

In Sardegna sono stati registrati 304 casi nelle ultime 24 ore. Nessun decesso. Secondo il bollettino regionale sono stati processati 10.718 tamponi per un tasso di positività del 2,8%. I pazienti in terapia intensiva sono 11 (-1) e in area medica 121 (+6). Sono 4.212 (+27) le persone in isolamento domiciliare

A cura di Gabriella Mazzeo
22 Dicembre
16:05

Madrid, quasi il 90% dei contagi causato da variante Omicron

Quasi il 90% dei contagi a Madrid è provocato dalla variante Omicron. Lo ha reso noto l'assessore alla sanità madrileno, Enrique Ruiz Escudero. "La variante è estremamente contagiosa, ma non si registra al momento un aumento proporzionale dei ricoveri in ospedale" ha detto. Dall'altra parte però c'è una maggiore richiesta di assistenza al sistema sanitario di base e alla rete dei pronto soccorso per la necessità di sottoporsi ai tamponi

A cura di Gabriella Mazzeo
22 Dicembre
15:48

Sardegna, a Palau pranzo di Natale a casa solo con il Green Pass

A Palau, in Sardegna, anche per partecipare al pranzo di Natale  in famiglia sarà necessario avere il Green Pass. Lo impone un'ordinanza del sindaco, Francesco Giuseppe Manna, che rimarrà in vigore fino al 10 gennaio. Il documento fissa una serie di regole per evitare che le festività inneschino nuovi contagi. La norma impone anche misure quali la chiusura di parchi gioco e l'obbligo di mascherina anche all'aperto. Per chi non rispetta le regole, multe fino a 206 euro

A cura di Gabriella Mazzeo
22 Dicembre
15:32

Austria, nuova stretta anti-Covid su eventi dal 27 dicembre. Coprifuoco dalle 22

L'Austria applicherà dal 27 dicembre una nuova stretta per frenare la diffusione della variante Omicron. Torna il coprifuoco per bar e ristoranti alle ore 22. Altre restrizioni previste per gli eventi. La presidente della task force nazionale Gecko chief medical officer Katharina Reich ha rivolto un appello agli austriaci a rinunciare alle feste di Capodanno. "Party possibilmente all'aperto ma in ambito ristretto e solo con vaccinati" ha detto. Gli eventi senza posti assegnati avranno un limite di 25 persone "2 G" (quindi vaccinate oppure guarite). Obbligatoria mascherina FFp2. Per eventi con posti assegnati, invece, il limite è di 500 persone vaccinate o guarite, di 1000 per chi richiede attestato di vaccinazione, guarigione e tampone negativo e di 2.000 per chi richiede anche tampone negativo e booster. Il coprifuoco e le restrizioni saranno attivi anche a Capodanno

A cura di Gabriella Mazzeo
22 Dicembre
15:14

Inghilterra, quarantena per i positivi ridotta da 10 a 7 giorni

Ridotta da 10 a 7 giorni la quarantena obbligatoria per i positivi in Ingilterra. Lo ha riferito il Guardian, spiegando che la decisione delle autorità sanitarie potrebbe andare incontro alla carenza di personale sui luoghi di lavoro dovuta al contagio. Le nuove regole prevedono che le persone vaccinate o meno risultate positive al Covid possano uscire dalla quarantena già al settimo giorno con due tamponi negativi effettuati a distanza di 24 ore nel sesto e nel settimo giorno dell'isolamento.

A cura di Gabriella Mazzeo
22 Dicembre
14:54

Piemonte verso zona gialla: Cirio al lavoro su ordinanza per anticipare restrizioni a Natalte

Il Piemonte verso la zona gialla da venerdì. Ad annunciarlo il governatore della Regione Alberto Cirio, a margine dell'inaugurazione di un ospedale a Torino. "Sto lavorando a un'ordinanza che anticipi a venerdì l'entrata in zona gialla del Piemonte, i fatto già destinato a questa disposizione dal prossimo lunedì in considerazione dei dati di questi giorni. Un modo per cercare di mettere più in sicurezza e al riparo il weekend di feste natalizie". Cirio ha detto di voler discutere meglio domani 23 dicembre la disposizione con il sindaco di Torino, i prefetti e i presidenti provinciali

A cura di Gabriella Mazzeo
22 Dicembre
14:31

Germania acquista 80 milioni di dosi di vaccino aggiornato contro variante Omicron

La Germania ha acquistato da Biontech 80 milioni di dosi di vaccino contro il Covid-19 aggiornato contro la variante Omicron. Lo ha annunciato il ministro della Salute tedesco Karl Lauterbach in conferenza stampa. La consegna delle dosi acquistate è prevista per l'aprile del 2022

A cura di Gabriella Mazzeo
22 Dicembre
14:20

Green Pass, presenta certificato di un'altra persona in un ristorante: denunciata a Prato

Ha mostrato il Green Pass di un'altra persona per cenare al tavolo di un ristorante a Prato. per questo una 20enne è stata multata e dovrà pagare 400 euro. La ragazza è stata denunciata per false generalità dalla polizia municipale di Prato. Il fatto è accaduto sabato sera durante i colloqui svolti per verificare il possesso del Green Pass rafforzato nei ristoranti.

A cura di Gabriella Mazzeo
22 Dicembre
13:52

La Vecchia: "Temo aumento dei decessi ma non come l'anno scorso"

Carlo La Vecchia, epidemiologo dell’Università Statale di Milano, in un’intervista a Fanpage.it ha commentato il boom di contagi: "Temo un aumento dei decessi, il nostro modello infatti è simile, per vaccini e tempistiche, a quello franco tedesco, in Gran Bretagna hanno fatto vaccini diversi con tempi diversi. Non mi aspetto però che da noi si arrivi ai dati dell'anno scorso, quando come media settimanale siamo arrivati a 878 a fine novembre, ora siamo a 121. Spero di passare un inverno con numero tra la metà e un terzo di quelli dell'anno scorso. Il vaccino farà da barriera sulla Omicron in termine di gravità clinica e sui contagi. Questo è il motivo per cui dobbiamo accelerare subito i richiami agli adulti e agli anziani. Anche con gli standard dei cinque mesi abbiamo più dei metà dei 50enni e più che non sono coperti dal richiamo".

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
13:46

L’impatto di Omicron sulla ripresa economica, per la Commissione Ue la crescita potrebbe rallentare

"Abbiamo ancora dati limitati, è possibile che nell’ultimo trimestre di quest’anno la velocità della ripresa possa rallentare", ha detto il commissario Ue per l’Economia, Paolo Gentiloni, parlando degli effetti della variante Omicron sullo stato di salute dell’economia europea. Finora però, ha precisato Mario Draghi, sull’Italia non si vedono i segni di questo possibile impatto.

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
13:30

Raddoppiati in una settimana i ricoveri Covid dei bambini

La percentuale di ricoveri pediatrici per Covid è raddoppiata nel giro di una settimana, aumentando del 96% rispetto alla settimana scorsa. Secondo la Fiaso si tratta di tutti bambini non vaccinati, e tra i piccoli pazienti la metà ha genitori non vaccinati.

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
13:08

Puglia, 952 nuovi contagi: aumentano i ricoveri in area medica e terapia intensiva

Oggi in Puglia si registrano 952 nuovi casi di Coronavirus, il 2,8% dei 33.337 test giornalieri. Non si registrano decessi. La maggioranza dei casi è stata individuata nelle province di Bari (375), Brindisi (153), Foggia (151) e Lecce (124). Seguono le province di Taranto (79) e Barletta-Andria-Trani (48). Altri 16 casi riguardano residenti fuori regione e per altri 6 è in via di definizione la provincia di appartenenza. Delle 8.189 persone attualmente positive 171 sono ricoverate in area non critica (ieri erano 167) e 25 in terapia intensiva (ieri 21).

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
12:48

Il Piemonte verso la zona gialla dopo Natale

Il Piemonte potrebbe entrare in zona gialla dopo Natale: a dirlo l'assessore regionale alla Sanità, Luigi Icardi, a margine di un appuntamento istituzionale. "Per entrare in zona gialla – ha ricordato – bisogna superare tre parametri: i 50 casi positivi al Covid-19 ogni 100 mila abitanti, già ampiamente superato, il 10% di utilizzo dei posti in terapia intensiva, e il 15% di utilizzo dei posti nei ricoveri ordinari. Siamo alle soglie di questi limiti, vedremo nell'ultimo report i dati ministeriali, ma è probabile che da dopo Natale si possa passare in zona gialla".

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
12:40

Francia, Veran: "Entro fine dicembre supereremo i 100mila casi al giorno"

La Francia dovrebbe superare i 100mila al giorno entro fine dicembre, a causa dell'alto livello di circolazione della nuova variante Omicron del coronavirus: è l'avvertimento lanciato oggi dal ministro francese della Salute, Olivier Véran. "Supereremo probabilmente i 100mila contagi al giorno entro fine mese", ha detto il ministro, intervistato da BFMTV-RMC. Gli ultimi dati pubblicati ieri sera da Santé publique France parlano di 72.832 nuovi casi e nelle strade di Parigi, all'approssimarsi del Natale, si moltiplicano le code davanti alle farmacie e ai laboratori di analisi per fare i test anti-Covid.

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
12:32

Firenze, annullati tutti gli eventi di Capodanno

"Questa mattina ho riunito la task force sull'emergenza Covid per Comune e Città metropolitana di Firenze, abbiamo avuto un confronto con gli esperti del servizio di igiene pubblica e della società della salute, così come con i responsabili dell'Asl e il presidente della Regione Giani: abbiamo deciso di annullare tutti gli eventi previsti per il Capodanno". Ad annunciarlo il sindaco di Firenze Dario Nardella, a margine della seduta del Consiglio metropolitano.

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
12:26

Draghi: "No al lockdown per i soli no vax"

Il Presidente del Consiglio Mario Draghi nel corso della conferenza stampa di questa mattina ha escluso che il governo possa imporre un lockdown per i soli non vaccinati.

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
12:10

Umbria, netto aumento dei contagi: 677, +36% rispetto al giorno precedente

Crescono ancora i nuovi contagi Covid in Umbria, 677 nell'ultimo giorno, più 36% rispetto al giorno precedente in base ai dati sul sito della Regione. Nuovo lieve aumento anche dei ricoverati in ospedale, 67, due in più rispetto a martedì, mentre scendono a otto, uno in meno, i posti occupati nelle terapie intensive. Non vengono segnalati nuovi decessi per il virus mentre i guariti sono 236. Gli attualmente positivi raggiungono quota 4.571, 441 in più. Sono stati analizzati 4.471 tamponi e 12.497 test antigenici, con un tasso di positività sul totale pari al 3,98% (2,72% il giorno precedente).

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
11:54

Draghi: "L'estensione del vaccino obbligatorio ad altre categorie non è esclusa"

"L’obbligo vaccinale resta sempre sullo sfondo, non è stato mai escluso. L’approccio che lasciava un po’ più di scelta, intrapreso all’epoca, trovava la conferma nei dati dell’epidemia. Valuteremo. È già stato esteso ad alcune categorie, valuteremo ad altre. Se ne discuterà già domani, ma se i dati dovessero continuare a peggiorare sarà oggetto di discussione in tempi brevissimi". A dirlo il Presidente del Consiglio Mario Draghi in conferenza stampa.

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
11:46

Mascherine FFP2 al chiuso, stop a tamponi antigenici e smartworking, Draghi: “Governo decide domani”

Il presidente del Consiglio Mario Draghi ha risposto alla domanda di Fanpage.it durante la conferenza stampa di fine anno: "Sull’uso delle mascherine FFP2 al chiuso e sul tipo di tamponi da utilizzare penso ci sia un ampio consenso".

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
11:41

Toscana, 2.038 nuovi casi: mai così tanti negli ultimi 13 mesi

Sono 2.038 i nuovi casi di Coronavirus registrati nelle 24 ore in Toscana, mai così tanti da novembre 2020, su 43.963 test di cui 16.022 tamponi molecolari e 27.941 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 4,64% (15,7% sulle prime diagnosi). Lo rivela il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani. Rispetto a ieri i contagi sono in netta crescita (erano 1.316), a fronte di un minor numero di test (erano 48.847) e il tasso di positività è aumentato (era 2,69%). "Oggi i nuovi positivi tornano sopra i 2mila casi – sottolinea Giani sui social -, è il momento di essere responsabili e non abbassare la guardia".

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
11:26

Veneto, 4.522 nuovi contagi e 20 decessi

In Veneto nelle ultime 24 ore sono stati diagnosticati 4.522 nuovi contagi, mentre le vittime sono state 20. Il totale dei positivi da inizio pandemia salgono quindi a 589.842, mentre i decessi a 12.221. Sono sempre in crescita anche i cittadini in isolamento che oggi raggiungono quota 64.018.

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
11:22

Alto Adige, 401 nuovi casi e 2 morti Covid

Il bollettino covid dell'Azienda sanitaria dell'Alto Adige riporta due morti e 401 nuovi contagi. Il numero totale delle vittime della pandemia ora è di 1.289. Sono risultati positivi 235 di 2.371 tamponi pcr e 116 di 11292 test antigenici. Salgono da 19 a 21 i letti occupati in terapia intensiva, mentre calano da 90 a 86 quelli nei normali reparti ospedalieri. Sono stati dichiarati guariti 470 altoatesini, mentre 8.697 sono al momento in quarantena.

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
11:05

Draghi: “Omicron molto contagiosa, domani decidiamo su mascherine all’aperto e tamponi a vaccinati”

"Domani si terrà la cabina di regia per decidere il da farsi. I vaccini restano lo strumento di difesa migliore contro il virus. Parleremo di mascherine anche all’aperto, magari di Ffp2 in alcuni spazi chiusi, e dell’ipotesi di tamponi anche ai vaccinati": a dirlo il presidente del Consiglio, Mario Draghi, durante la conferenza stampa di fine anno.

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
10:50

Draghi: "Invito tutti gli italiani a fare la terza dose, è la difesa migliore dal virus"

"I vaccini restano lo strumento di difesa migliore contro il virus, dei decessi tre quarti sono non vaccinati", ha spiegato il presidente del Consiglio Draghi durante la conferenza stampa di fine anno. "Invito tutti i cittadini a continuare a vaccinarsi e a fare la terza dose, oggi questa è la priorità – ha sottolineato – L'evidenza scientifica ci dice che il vaccino funziona molto bene anche contro le nuove varianti".

A cura di Tommaso Coluzzi
22 Dicembre
10:41

Iniziata la conferenza stampa del Presidente del Consiglio Mario Draghi

È cominciata all'Auditorium Antonianum di Roma la conferenza stampa del Presidente del Consiglio Mario Draghi organizzata dal Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti in collaborazione con l’Associazione della Stampa parlamentare. Dal primo ministro sono attese indicazioni importanti anche sulle modalità per affrontare la pandemia durante le festività natalizie.

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
10:35

Scuola, ipotesi obbligo di Green Pass anche per studenti: 3 ragazzi su 4 a favore

La maggior parte degli studenti sarebbe favorevole all’introduzione dell’obbligo di Green Pass come requisito per seguire le lezioni. Secondo un sondaggio di Skuola.net sarebbe a favore il 75% degli alunni.

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
10:32

Russia, oltre 25mila nuovi casi e mille morti nelle ultime 24 ore

In Russia nelle ultime 24 ore sono stati registrati 25.264 nuovi casi di Covid-19 e 1.020 decessi causati dalla malattia. Lo riferisce il centro operativo anti-coronavirus, ripreso dalla Tass. Secondo i dati del centro anticoronavirus, dall'inizio dell'epidemia in Russia sono stati rilevati 10.292.983 casi di Covid-19 e 300.269 persone sono morte a causa della malattia. Ma la Bbc riferisce che secondo l'agenzia statale russa di statistiche Rosstat più di 537.000 persone sono morte nel Paese tra l'aprile del 2020 e l'ottobre del 2021 dopo che è stata confermata o sospettata la malattia. In Russia vivono circa 146 milioni di persone.

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
10:21

Palù (AIFA): "Terza dose necessaria anche per gli under 18"

Giorgio Palù (AIfa)
Giorgio Palù (AIfa)

"I dati ci indicano che Omicron si diffonde con maggior rapidità, non sappiamo il suo impatto clinico. Sappiamo però che due dosi di vaccino non sono sufficienti a indurre un titolo di anticorpale, tre dosi sì. Quindi il booster sarà necessario anche nella fascia di età degli under 18 per renderli resistenti all'infezione e soprattutto alla malattia". A dirlo a Sky TG24 Giorgio Palù, il presidente dell'Agenzia italiana del farmaco (AIFA).

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
10:19

Terza dose, l'ipotesi del governo: anticiparla a 4 mesi

Il leader di Italia Viva attacca il ministro della Salute Roberto Speranza: "Datti una mossa, dobbiamo anticipare la terza dose, dobbiamo vaccinare anche di notte". L'ipotesi di anticipare da 150 a 120 giorni – cioè da 5a 4 mesi – il richiamo del vaccino è allo studio del governo.

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
10:02

Palù (AIFA): "Con ogni probabilità oggi approveremo il vaccino Novavax"

Il presidente dell'Agenzia italiana del farmaco Giorgio Palù sul nuovo vaccino Novavax: "Con tutta probabilità oggi verrà approvato, è un’ulteriore arma potente" contro la pandemia. Rispetto ai vaccini mRna "non necessita della catena del freddo" e questo è un vantaggio. Sulle misure per contrastare l'aumento dei contagi: "Sono tutte ispirate alla massima cautela". La quarta dose? "Aspetterei di valutare l'impatto clinico della variante Omicron".

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
09:59

Oggi alle 10.30 conferenza stampa di fine anno di Mario Draghi

Il Presidente del Consiglio Mario Draghi oggi, alle 10.30, terrà la consueta conferenza stampa di fine anno. L’evento, che si svolge all'Auditorium Antonianum di Roma, è organizzato dal Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti in collaborazione con l’Associazione della Stampa parlamentare. Oltre che in tv, la conferenza stampa verrà trasmesso sul sito del Governo o su Youtube sul canale di Palazzo Chigi.

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
09:51

Israele, via libera alla quarta dose di vaccino per frenare la variante Omicron

La curva dei contagi in Israele è tornata a risalire e per questo il primo ministro Naftali Bennett ha annunciato che le persone con più di 60 anni e gli operatori sanitari potranno sottoporsi a una quarta dose di vaccino.

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
09:20

Sileri: "A gennaio zone rosse, ma niente lockdown"

Il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, a Fanpage.it: “La necessità di fare un tampone per andare a feste e grandi eventi è un’ipotesi sul tavolo, così come la riduzione della validità del Green pass. Per Natale limitare i contatti. A gennaio, sulla base dei dati attuali, non ci sarà un lockdown nazionale ma zone rosse se la circolazione del virus, con la complicità della variante Omicron, dovesse aumentare. Il 2022 sarà l’anno della transizione dalla fase di pandemia a quella di endemia del virus”.

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
09:13

Mai così tanti contagi tra i bambini: ipotesi scuole chiuse fino al 15 gennaio e green pass studenti

La scuola rischia di diventare un luogo di contagio da Covid al ritorno dalle vacanze, due le proposte: chiusura prolungata al 15 gennaio o green pass per studenti. Al ministro dell’Istruzione non piace nessuna delle due.

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
09:01

Francia, via libera ai vaccini nei bambini 5-11 anni

A partire da oggi sarà possibile vaccinare in Francia contro il coronavirus anche i bambini tra i 5 e gli 11 anni di età. Lo ha annunciato il ministro della Sanità francese Olivier Véran.

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
08:54

UK, 129 ricoveri e 14 morti a causa della variante Omicron

Attualmente nel Regno Unito ci sono 129 persone in ospedale a variante Omicron del coronavirus e finora 14 persone sono decedute con essa, ha detto oggi a Sky News la vice ministra della Salute Gillian Keegan, aggiungendo che il governo non esiterebbe a introdurre ulteriori restrizioni al Covid se i dati ne dimostrassero la necessità. Il primo ministro Boris Johnson ha dichiarato ieri che non imporrà nuove restrizioni in Inghilterra prima di Natale, ma la situazione nel Paese continua ad essere estremamente difficile e il governo potrebbe dover agire in questo senso.

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
08:37

308 medici e infermieri al lavoro senza vaccino: denunciati in 135

308 tra medici, infermieri e operatori sanitari hanno continuato a lavorare senza essersi vaccinati contro il Covid-19. È quanto emerge da un’indagine condotta da carabinieri dei Nas, che hanno denunciato 135 di loro.

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
08:18

Battiston: "Il picco a gennaio, probabili 50mila casi al giorno"

Secondo il fisico Roberto Battiston, direttore dell’Osservatorio epidemiologico su Covid-19 dell’Università di Trento, l'attuale aumento delle infezioni non dovrebbe essere attribuito alla variante Omicron bensì alla Delta. Per questo è probabile che l’effetto della nuova variante si veda soltanto a gennaioe che si possano raggiungere anche i 50mila casi al giorno: "La seconda ondata è iniziata nell’autunno 2020 e si è esaurita a fine giugno. Poi con la variante Delta la curva è risalita: l’Rt ha toccato anche 1.5 ma su numeri piccoli e la crescita è stata contenuta", ha detto in un'intervista al Corriere.

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
08:10

Decreto di Natale, le misure che annuncerà Draghi per fermare la variante Omicron: tutte le ipotesi

Sul tavolo del Governo c’è la riduzione della durata del green pass con vaccinazione, ma anche dei tempi per fare la terza dose. Gli studenti rischiano di prolungare le vacanze, mentre si va verso la mascherina obbligatoria ovunque anche all’aperto.

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
07:55

AstraZeneca: "Stiamo lavorando a un vaccino specifico contro Omicron"

AstraZeneca ha reso noto di essere al lavoro con l'università di Oxford per produrre un vaccino specifico per la variante Omicron del Covid. Lo riporta il Guardian citando un comunicato dell'azienda. "Insieme all'Università di Oxford, abbiamo avviato le fasi preliminari per produzione di un vaccino per la variante Omicron, nel caso in cui sia necessario e seguiremo i dati che emergono", si legge nella nota.

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
07:53

Sta arrivando una nuova tempesta in Europa: l’allarme dell’Oms sulla variante Omicron

Hans Kluge, direttore dell’Ufficio regionale dell’OMS per l’Europa: "Omicron sta diventando dominante, i suoi numeri raddoppiano ogni giorno e mezzo-tre, con tassi di trasmissione mai visti prima".

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
07:39

Finlandia, alla vigilia Natale ristorante chiusi alle 22

La Finlandia ha annunciato nuove restrizioni anti-Covid per il periodo natalizio: i ristoranti smetteranno di servire alcol alla 21 della vigilia e chiuderanno alle 22. Un'ulteriore stretta prevista dal 28 dicembre quando i ristoranti saranno obbligati a chiudere alle 18, con lo stop alle bevande alcoliche alle 17. Le nuove misure resteranno in vigore per tre settimane. "Dobbiamo prendere questa situazione seriamente e agire di conseguenza", ha sottolineato la premier Sanna Marin, annunciando un pacchetto di aiuti per le imprese del settore colpite dalle restrizioni.

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
07:25

USA, aspettativa di vita scesa di 1,8 anni nel 2020

L'aspettativa di vita negli Stati Uniti è diminuita di 1,8 anni nel 2020. Si tratta del calo più marcato registrato negli ultimi 75 anni, provocato in gran parte dalla pandemia. L'aspettativa di vita alla nascita era di 77,0 anni per la popolazione degli Stati Uniti l'anno scorso, in calo rispetto ai 78,8 anni del 2019, secondo quanto accertato dai Centers for Disease Control and Prevention (CDC). Tra gli uomini era di 74,2 anni, mentre per le donne era di 79,9 anni.

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
07:22

A Chicago vaccino obbligatorio per entrare in bar, palestre e altri luoghi al chiuso

Lori Lightfoot, sindaca di Chicago,  ha annunciato che la terza città più grande degli Stati Uniti richiederà la prova dell'avvenuta vaccinazione contro il coronavirus per l'ingresso in ristoranti, bar, palestre e altri luoghi al chiuso. La misura entrerà in vigore il 3 gennaio. La decisone arriva mentre la variante Omicron a rapida diffusione ha portato a un picco nelle infezioni da Covid-19. La sindaca ha affermato di non essere stata così preoccupata per il Covid-19 come lo è ora dai primi giorni della pandemia nel 2020. Lunedì, l'Illinois ha riportato circa 12.330 nuovi casi, il totale giornaliero più alto in più di un anno. Chicago sta registrando una media di 1.700 casi al giorno, rispetto ai circa 300 al giorno di poche settimane fa.

A cura di Davide Falcioni
22 Dicembre
07:13

Le ultime notizie sul Coronavirus di oggi, mercoledì 22 dicembre

Nel bollettino di ieri sono stati registrati 30.798 contagi Covid-19, in netto aumento rispetto ai 16.213 casi di lunedì. I decessi segnalati nell'ultima giornata sono invece 153. Il totale delle infezioni nel nostro Paese dall'inizio della pandemia sale così a 5.436.143 mentre i morti totali dall’inizio dell'emergenza Covid-19 in Italia sono 135.931. Nell'ultima giornata sono stati eseguiti 851.865 test, tra tamponi molecolari e antigenici, con il tasso di positività che scende al 3,6% (-1,2%). Gli attualmente positivi salgono a quota 384.144 mentre i guariti sono 4.916.068 (+16.189 ). La regione con più casi giornalieri è la Lombardia. Questo l'incremento dei casi Regione per Regione:

  • Lombardia: +8.292
  • Veneto: +4.716
  • Campania: +2.297
  • Emilia Romagna: +2.179
  • Lazio: +2.285
  • Piemonte: +3.218
  • Sicilia: +1.423
  • Toscana: +1316
  • Puglia: +673
  • Friuli-Venezia Giulia: +515
  • Marche: +681
  • Liguria: +869
  • Calabria: +474
  • Abruzzo: +235
  • P.A Bolzano: +355
  • Sardegna: +186
  • Umbria: +498
  • P.A Trento: +299
  • Basilicata: +169
  • Molise: +7
  • Valle d'Aosta: +109

Nel mondo sono stati diagnosticati 276.243.089 casi di coronavirus, mentre i morti sono 5.369.175. Le dosi di vaccino somministrate sono 8.771.945.758, in larghissima parte nei paesi ad alto reddito.

A cura di Davide Falcioni
32421 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni