Coronavirus
19 Settembre 2021
08:02
AGGIORNATO20 Settembre

Le notizie del 19 settembre sul Coronavirus

Le notizie sul Covid in Italia e nel mondo di domenica 19 settembre 2021.

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus
19 Settembre
22:50

Abrignani (Cts): "Tampone gratis a no-vax è come condono a un evasore"

Secondo Sergio Abrignani, membro del Comitato tecnico-scientifico, l’obbligo vaccinale non è praticabile, almeno al momento: “Sono mesi che dico che sono favorevole all'obbligo vaccinale ma è impraticabile in questo momento. Abbiamo oggi il green pass che è il miglior strumento per mitigare il rischio nei posti di lavoro e dove c'è aggregazione”. A Mezz’ora in più Abrignani parla dei non vaccinati: “La stragrande maggioranza sono gli esitanti che hanno dei dubbi e dobbiamo aiutarli, convincerli in tempi stretti. Poi c'è una parte che non ha dubbi ma certezze paranoidi con cui è impossibile discutere. Se noi diamo la possibilità ai no-vax convinti di fare i tamponi a spese della comunità questo è come dare un condono a un evasore fiscale”.

A cura di Stefano Rizzuti
19 Settembre
22:40

Di Battista contro il governo: "Green pass ipocrita, obbligo vaccinale più costituzionale"

L’ex deputato del Movimento 5 Stelle, Alessandro Di Battista, critica il governo per la decisione di introdurre il green pass obbligatorio: “Trovo il green pass uno strumento ipocrita perché la cosa più igienica dal punto di vista costituzionale poteva essere l'obbligo vaccinale con l'assunzione di responsabilità da parte del Governo di tutto quello che va o non va nell'ambito vaccinale”, afferma a Controcorrente, su Rete 4.

A cura di Stefano Rizzuti
19 Settembre
22:12

L’appello di Conte al governo: “Ampliare limiti di capienza di teatri, cinema ed eventi sportivi”

Il capo politico del Movimento 5 Stelle, Giuseppe Conte, chiede di ampliare la capienza di teatri, cinema e sale da concerti: “Ora dobbiamo concentrarci su maggiore riaperture, soprattutto sul settore della cultura, degli spettacoli. Si tratta di settori che hanno sofferto tanto, bisogna metterli in condizioni di ripartire efficacemente. Faccio un appello al governo, con il conforto del Cts, perché i limiti di capienza attuali – parlo di teatri, cinema, sale concerto, in prospettiva anche eventi sportivi – vengano ampliati. Dobbiamo consentire maggior riempimento, perché le imprese del settore sono in difficoltà a rilanciare, ripartire con i limiti attuali”, afferma durante la tappa del suo tour elettorale di Massafra.

A cura di Stefano Rizzuti
19 Settembre
21:02

Green pass, Letta dice no a tamponi gratis per lavoratori: “Collettività non può pagare no-vax”

Il segretario del Pd, Enrico Letta, dice no ai tamponi gratuiti per chi non si vaccina e avrà bisogno del green pass per accedere ai luoghi di lavoro: “Va bene che il prezzo del tampone sia calmierato e sia al minimo ma il tampone gratis, a carico della collettività, vuol dire che va a carico di chi si è vaccinato e ha fatto una scelta di responsabilità”, afferma a Sky Tg24. “Il fatto di estendere la vaccinazione e l'obbligo del green pass è la scelta giusta, è una scelta di libertà. Il messaggio deve essere che vaccinarsi è un dovere”, aggiunge il segretario del Pd.

A cura di Stefano Rizzuti
19 Settembre
19:53

Studio su Israele: con terza dose calo sostanziale dei contagi e dei casi gravi

Uno studio pubblicato sul New England Journal of Medicine evidenzia un calo “sostanziale” dei casi di contagio e di malattia grave dopo la somministrazione della terza dose del vaccino Pfizer in Israele. Lo studio è stato elaborato sulla base dei dati del ministero della Salute israeliano: almeno 12 giorni dopo la dose addizionale il tasso di infezione è inferiore di 11,3 volte, mentre il tasso di malattia grave scende di 19,5 volte. Lo studio è iniziato il 30 luglio ed è andato avanti fino al 31 agosto, contemplando i dati su 1,13 milioni di over 60 e confrontando coloro i quali hanno ricevuto la terza dose con quelli che, invece, ne hanno ricevute due.

A cura di Stefano Rizzuti
19 Settembre
18:54

Green pass obbligatorio, parte raccolta firme per referendum abrogativo

Una raccolta firme per celebrare un referendum abrogativo delle disposizioni in materia di green pass è stata avviata sia digitalmente che fisicamente. L'obiettivo dei promotori è quello di cancellare tutte le norme che prevedono l'obbligo di certificazione verde per accedere a luoghi come bar e ristoranti, ma anche ai luoghi di lavoro, come previsto dal 15 ottobre.

A cura di Stefano Rizzuti
19 Settembre
18:09

Bollettino Coronavirus, oggi 3.833 casi e 26 decessi

Sono stati 3.838 i nuovi casi di Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore, a fronte di 263.571 tamponi eseguiti, tra molecolari e antigenici. I decessi sono stati 26. Sono questi i dati del bollettino di oggi, domenica 19 settembre, diffuso dal ministero della Salute.

A cura di Stefano Rizzuti
19 Settembre
15:48

Friuli Venezia Giulia, oggi 84 nuovi contagi e nessun decesso

In Friuli Venezia Giulia su 2.400 tamponi molecolari sono stati rilevati 84 nuovi contagi con una percentuale di positività del 3,08%. Oggi non si registrano invece decessi: sono 11 le persone in terapia intensiva, mentre altre 45 sono le persone nei reparti ordinari. Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 112.996 persone.

A cura di Gabriella Mazzeo
19 Settembre
15:26

Covid, oggi in Veneto 364 nuovi positivi

Secondo i dati del bollettino Covid della Regione Veneto, oggi sono 364 i nuovi positivi registrati. Il totale dei casi con tampone positivo raggiunge quota 465.183, mentre quello dei deceduti 11.739. Nelle ultime 24 ore si registra un paziente in meno ricoverato in area critica e uno in più invece in area non critica. Il totale dei ricoverati e di 263. I pazienti positivi in terapia intensiva sono 58

A cura di Gabriella Mazzeo
19 Settembre
14:15

Covid, in Puglia e 164 nuovi casi, ma nessun decesso. In Toscana 5 morti

Sono 418 i nuovi casi di coronavirus registrati in Toscana nelle ultime 24 ore su 17.876 test, di cui 8.485 tamponi molecolari e 9.391 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 2,34% (7,3% sulle prime diagnosi). In Toscana, secondo quanto riporta il bollettino regionale sull'andamento dell'epidemia di Coronavirus, oggi si registrano cinque nuovi decessi dovuti al Covid-19: tre uomini e due donne con un'età media di 81,2 anni. Sono 7.105 i deceduti per Covid in toscana dall'inizio dell'epidemia.  Mentre oggi in Puglia sono stati registrati 13.391 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e 164 casi positivi e nessun decesso

A cura di Giorgio Scura
19 Settembre
13:55

Covid, chiuse altre due discoteche in riviera Riminese: oltre 1000 giovani in pista

Oltre 1000 giovani, senza mascherina, accalcati in pista a ballare. La polizia di Rimini ha chiuso altre due discoteche per inosservanza delle norme anti-covid. I due locali sono entrambi a Misano Adriatico. Quando i poliziotti sono arrivati per un controllo hanno visto che erano in corso serate danzanti, con circa 1500 persone in un locale e 1100 nell'altro, per lo più ragazzi e tutti sprovvisti di mascherine. Molti degli avventori erano accalcati sulla pista intenti a ballare, con un disc jockey che occupava il palco. Per entrambi i locali è scattata la solita chiusura di cinque giorni. Ad uno dei due locali è stata inoltre contestata la vendita di bevande alcoliche oltre l'orario consentito, che è fissato alle 3 di notte.

A cura di Giorgio Scura
19 Settembre
13:35

Green Pass, Guerini: "Unico strumento per tenere aperto il Paese, inutile discutere"

"Vaccinarsi e usare il Green Pass sono i nostri unici strumenti per aprire il Paese e non chiuderlo più. Ormai credo che si debbano dire poche cose su questa questione: sottrarsi alla vaccinazione o contrastare il green pass porta solo alla chiusura – ha detto il ministro della Difesa Lorenzo Guerini a Sant'Angelo Lodigiano -. Siccome vogliamo tenere aperto il Paese, spingiamo nella direzione del rafforzamento della campagna di vaccinazioni che sta dando risultati importanti. Poi dobbiamo far capire e persuadere anche chi ha più reticenze a capire qual è l'importanza di questi strumenti per la salute pubblica".

A cura di Gabriella Mazzeo
19 Settembre
12:45

Covid Alto Adige, oggi 61 nuovi contagi e nessun decesso

Sono 61 i nuovi casi di Coronavirus registrati in Alto Adige nelle ultime 24 ore, nessun decesso. Ma aumentano i ricoveri in terapia intensiva (+2), mentre diminuiscono di una unità quelli nei reparti ordinari.

A cura di Ida Artiaco
19 Settembre
12:38

Il Ministro Bianchi: "Scuola luogo sicuro, casi Covid isolati e controllati"

Mentre aumenta il numero della classi in quarantena a pochi giorni dall’inizio della scuola, il ministro dell’Istruzione Bianchi rassicura: “Certamente avendo riaperto le aule per 10 milioni di ragazzi e 1 milione e mezzo di personale possono esserci dei casi di Covid ma sono casi isolati che stiamo controllando”.

A cura di Ida Artiaco
19 Settembre
12:38

Covid Russia, oltre 20mila casi e 793 morti in 24 ore

La Russia ha registrato 20.174 nuovi casi di Covid-19 e 793 morti nelle ultime 24 ore. Lo ha detto il quartier generale di risposta al coronavirus in una nota. La Russia ha registrato più di 20.000 nuovi casi di Covid-19 al giorno per il secondo giorno di fila, le infezioni sono 155 in più delle 20.174 registrate ieri. Lo riporta Interfax.

A cura di Ida Artiaco
19 Settembre
12:19

Salvini: "Conto che non ci siano più lockdown, Speranza non parli più di chiusure"

"Sui vaccini abbiamo dimostrato che se uno lotta ottiene i tamponi, rapidi, salivari, gratuiti, sotto costo, senza obblighi vaccinali indistinti. Cerchiamo di aiutare la salute e il lavoro che dobbiamo tenere insieme in questo momento". Lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini in un incontro elettorale a Bovolone, nel Veronese. "Per noi la salute è fondamentale, quindi ormai ci sono più di 40 milioni di italiani che hanno scelto veramente senza obbligo, io fra loro, di vaccinarsi – ha ricordato -.  Conto anche che non ci siano più lockdown: abbiamo invitato il ministro Speranza a non parlare più di chiusure, coprifuoco, perché veramente non è pensabile e poi che arrivi un autunno e un inverno di lavoro e di produzione".

A cura di Ida Artiaco
19 Settembre
12:14

Cina, 43 nuovi casi Covid confermati nel Fujian

Foto di repertorio
Foto di repertorio

La provincia cinese orientale del Fujian ha segnalato ieri 43 nuovi casi confermati di Covid-19 trasmessi localmente e nessun nuovo asintomatico. Lo ha reso noto oggi la commissione sanitaria provinciale. Tra i contagi, 39 sono stati individuati nella città di Xiamen, mentre altri quattro a Putian. Nei giorni scorsi nella provincia erano state fermate le scuole e trasporti pubblici dopo più di 50 casi di variante Delta rilevati in un giorno.

A cura di Ida Artiaco
19 Settembre
11:44

In Israele 7.445 nuovi casi in 24 ore, 726 ricoverati in gravi condizioni  

In Israele sono 7.445 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore. Lo ha reso noto il ministero della Sanità israeliano spiegando che il 6,21 per cento dei 139.167 test effettuati è risultato positivo. In ospedale, circa 726 degli attuali pazienti ricoverati per complicanze del coronavirus sono in gravi condizioni, di cui 195 intubati. Il bilancio delle vittime è di 7.511, come riferisce il Jerusalem Post.

A cura di Ida Artiaco
19 Settembre
11:31

Il ministro Giorgetti: "Estensione Green pass per aumentare libertà"

"Le decisioni difficili assunte dal governo, come l'obbligo del Green pass sui luoghi di lavoro, sono volte non a limitare la libertà, ma ad aumentare la libertà e l'incontro. Abbiamo fatto queste misure per riaprire". Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti al Micam, al via alla Fiera di Milano.

A cura di Ida Artiaco
19 Settembre
11:21

Lombardia, oltre il 90% dei ventenni ha aderito alla campagna vaccinale

Oltre il 90 per cento dei 20enni ha aderito alla campagna vaccinale in Lombardia. In crescita anche le adesione di ragazzi dai 12 ai 19 anni, che fino ad oggi hanno superato il 75 per cento. In totale sono state superate le 14,5 milioni di somministrazioni. La vicepresidente di Regione Lombardia Letizia Moratti così si rivolge agli indecisi, che sono ancora 250mila: “Vacciniamoci, per ritrovare al più presto una normalità nella vita sociale”.

A cura di Ida Artiaco
19 Settembre
11:15

Covid in Veneto, 364 positivi e un morto in 24 ore

Sono 364 i nuovi positivi al Covid in Veneto e un morto. È quanto emerge dal bollettino di oggi. Il totale degli infetti raggiunge quota 465.185, quello dei deceduti 11.739. Si registra inoltre nelle ultime 24 ore un paziente in meno ricoverato in area critica e uno in più in area non critica.

A cura di Ida Artiaco
19 Settembre
10:55

Le nuove regole per lo smart working nella PA

Il ministro per la Pubblica amministrazione Renato Brunetta ha annunciato che “tra un mese arriverà un vero contratto sul lavoro da remoto” per i lavoratori statali. Secondo una prima bozza presentata dall’Aran, il tempo di lavoro sarà diviso in tre fasce: operatività, contattabilità e inoperabilità, durante la quale il lavoratore avrà diritto alla disconnessione completa.

A cura di Ida Artiaco
19 Settembre
10:21

A Melbourne fine lockdown a ottobre se raggiungerà l'80% di vaccinati

La città australiana di Melbourne uscirà dal lockdown deciso per combattere il Coronavirus dallo scorso 5 agosto alla fine di ottobre se verrà raggiunto l’obiettivo del 70% della popolazione adulta vaccinata. È quanto stabilisce una ’road map’ pubblicata oggi. Le autorità dello Stato di Victoria, che include Melbourne, hanno affermato che tale disposizione verrà revocata quando il 70% di coloro che hanno più di 16 anni sarà completamente immunizzato, un obiettivo che si aspettano di raggiungere entro il 26 ottobre.

A cura di Ida Artiaco
19 Settembre
09:57

Covid in India, 30.773 nuovi contagi e 309 vittime nelle ultime 24 ore

L’India ha registrato 30.773 nuove infezioni da Coronavirus nelle ultime 24 ore, come confermato oggi dal ministero federale della Salute, portando il totale dei contagiati da Covid-19 a 33,4 milioni. Il bilancio delle vittime è aumentato di 309 unità a 444.838, secondo i dati del ministero.

A cura di Ida Artiaco
19 Settembre
09:51

Maestra no mask finisce per Covid in terapia intensiva, il papà: "Si è fidata di un gruppo di esaltati"

Sono gravi le condizioni di salute di Sabrina Pattarello, la maestra veneta salita alla ribalta delle cronache nei mesi scorsi per le sue convinzioni no mask e no vax. Secondo il papà Luigino, che è stato intervistato dal Gazzettino, "mia figlia è stata mal consigliata e si è fidata di un gruppo di esaltati no vax che l’ha convinta ad assumere queste posizioni. Se fosse stata una bambina, avrei fatto di tutto per farle capire che stava sbagliando e l’avrei accompagnata per mano per farla riflettere. Ma è una donna fatta e non ho potuto far altro che vederla percorrere la sua strada e sbagliare fino al punto di mettere al rischio la vita. Chissà se si sarà resa conto che, nel momento in cui si è sentita male, non ha potuto rivolgersi ai no vax, ma ha dovuto chiamare il pronto soccorso e chiedere aiuto alla medicina e alla scienza".

A cura di Ida Artiaco
19 Settembre
09:31

Covid in Campania, la situazione di vaccini e contagi del 19 settembre

Resta stabile la curva del contagio in Campania: gli ultimi dati sull’andamento della pandemia di Coronavirus parlano di 337 nuovi casi, con un tasso di positività – rapporto tra tamponi positivi su quelli analizzati – dell’1,90%, in calo rispetto alla giornata precedente. In calo anche il numero dei ricoverati.

A cura di Ida Artiaco
19 Settembre
09:29

Boom di prenotazioni di prime dosi di vaccino dopo il decreto Green pass: i numeri

Boom di prenotazioni di prime dosi di vaccino all’indomani del decreto che estende il Green pass obbligatorio dal 15 ottobre a tutti i lavoratori italiani: il commissario Figliuolo ha parlato di un “incremento generalizzato delle prenotazioni di prime dosi tra il 20% e il 40% rispetto alla scorsa settimana, mentre nella sola giornata di sabato 18 settembre, si è riscontrato un aumento del 35% di prime dosi rispetto alla stessa ora di sabato scorso”.

A cura di Ida Artiaco
19 Settembre
09:16

Anelli (Fnomceo): "Non riusciamo a radiare i medici no vax"

"È l'assurdo, non riusciamo a radiare i medici No vax, neanche quelli che fanno propaganda contro i vaccini. Ci proviamo ma loro fanno ricorso e la sanzione si sospende, non diventa mai effettiva". È quanto ha spiegato in una intervista all'Huffington Post Filippo Anelli, presidente della Federazione nazionale degli ordini dei medici (Fnomceo). Il problema sarebbe di natura burocratica. "La Commissione chiamata a esaminare il ricorso e decidere sulla radiazione proposta dall'Ordine competente è scaduta nel 2020. Con la Commissione scaduta i procedimenti restano nel limbo".

A cura di Ida Artiaco
19 Settembre
09:02

Abrignani (Cts): "Il Covid si batte con la terza dose come in Israele"

Secondo Sergio Abrignani, immunologo e membro del Comitato tecnico scientifico, "la terza dose di vaccino anti Covid è inevitabile per battere la pandemia. Non hanno ascoltato me, hanno seguito la regola aurea nel mondo dei vaccini. Quando ci sono individui ’vergini’, che non hanno mai visto il virus, servono tre dosi di vaccino. Le prime due per dare una risposta effettrice rapida, la terza per prolungare la memoria immunitaria e generare una risposta anche nei soggetti più fragili". Lo ha detto in una intervista a Quotidiano.net. A sostegno della sua tesi ha portato l'esempio di Israele: "Sono pragmatici, vivono in un mondo di guerra. Quando hanno visto che ricomparivano le infezioni, hanno iniziato con le terze dosi. E in un mese oltre un milione e mezzo di israeliani l’ha già fatta".

A cura di Ida Artiaco
19 Settembre
08:58

Cinema, teatri e stadi: verso capienza all'80% e no obbligo di distanziamento

Aumento della capienza massima all'80% e no obbligo di distanziamento: il governo Draghi starebbe lavorando ad una revisione delle regole anti Covid per cinema, teatri, sale da concerto e stadi dopo l'approvazione del decreto che estende l'uso del Green pass obbligatorio a tutti i lavoratori. Franceschini: "Stiamo andando in questa direzione".

A cura di Ida Artiaco
19 Settembre
08:45

Scuola, a una settimana dall'inizio già 800 studenti in quarantena in Veneto

A meno di una settimana dall'inizio del nuovo anno scolastico, solo in Veneto sono più di 800 gli studenti costretti a casa, in quarantena, e per i quali è ripartita la Dad. Mezzo migliaio sono iscritti ad asili nido e istituti per l’infanzia, mentre i rimanenti 300 sono studenti di scuole primarie, medie e superiori.

A cura di Ida Artiaco
19 Settembre
08:38

La ministra Gelmini: "Vicini alla normalità, il mondo ci guarda"

La ministra Mariastella Gelmini ha dichiarato in una intervista al Corriere della Sera: "Con l’85% della popolazione vaccinata avremo un autunno quasi normale e le riaperture di tutte le attività, discoteche comprese, sono già previste se i numeri rimarranno sotto controllo. Con il green pass proteggiamo vita, lavoro e attività economiche: è un piccolo sacrificio che porta grandi benefici. Il mondo intero ci guarda e le parole di Fauci sono una ulteriore conferma che siamo sulla strada giusta".

A cura di Ida Artiaco
19 Settembre
08:29

Il premier israeliano Bennet: "Gli Usa presto ci seguiranno su terza dose di vaccino"

Gli Stati Uniti seguiranno Israele sulla terza dose: è quanto ha detto il premier israeliano, Naftali Bennett, dopo che la Fda americana ha limitato il richiamo del vaccino anti-Covid ai soli over-65 e i fragili, escludendo al momento una platea più ampia.
"La Fda ha deciso di seguire il cammino di Israele. Ritengo che gradualmente approverà l'estensione del vaccino ad altri gruppi, come è successo in Israele, dal momento che l'efficacia del secondo vaccino continua a declinare anche tra i gruppi più giovani", ha affermato il leader dello Stato ebraico.

A cura di Ida Artiaco
19 Settembre
08:25

Ciciliano (Cts): "Green pass necessario per tutto l'inverno, vaccino unica via"

Il "Green pass sarà necessario per tutto l'inverno" perchè il vaccino rappresenta "l'unica via" per sconfiggere il Coronavirus. Lo afferma Fabio Ciciliano, componente del Cts, che, in una intervista al Corriere della Sera si dice ottimista sulla prospettiva di togliere i divieti più stringenti a teatri e cinema ritenendo, nel contempo, "cruciale" l'impatto che le misure adottate avranno sulla scuola. "Speriamo di poterlo fare presto. Le premesse sono buone. Il continuo monitoraggio della curva epidemica, attuato fin dall'inizio, la calibratura delle misure di contenimento per il controllo del virus ed i risultati della campagna vaccinale nazionale stanno dimostrando che l'Italia, in questa fase della pandemia, è tra quei pochi Paesi che sono riusciti a piegare la curva dei contagi, ineludibile preludio per il ritorno all'auspicata normalità".

A cura di Ida Artiaco
19 Settembre
08:19

Landini (Cgil): "Tamponi devono essere gratis, non si può lavorare per pagare"

"Vaccinarsi tutti senza dover pagare per lavorare". È quanto ha dichiarato Maurizio Landini (Cgil) in un'intervista a La Repubblica nella quale attacca il governo Draghi per il metodo decisionale. "Basta incontri in cui ci informa su quello che ha già deciso. Noi vogliamo confrontarci – ha sottolineato -. Noi ci auguriamo che la scelta del governo sul Green pass spinga le persone a vaccinarsi, resta, tuttavia, una contraddizione: l'obbligatorietà del certificato verde non vuol dire che sia obbligatorio vaccinarsi, basta presentare il tampone, dunque resta la libertà anche di non vaccinarsi. Ma allora imporre un costo per esercitare il diritto al lavoro in un Paese con bassi salari è sbagliato e rischia di essere controproducente rispetto all'obiettivo dichiarato".

A cura di Ida Artiaco
19 Settembre
08:15

Brusaferro (Iss): "Presto per togliere le mascherine anche nelle classi di soli vaccinati"  

L'estensione del Green Pass aiuterà a "rafforzare i due pilastri della lotta al virus: copertura immunitaria grazie ai vaccini e comportamenti sociali corretti". Lo ha detto Silvio Brusaferro, in una intervista a La Stampa in cui però a proposito di allungare a 72 ore la validità del tampone molecolare avverte: "L'incubazione con la variante Delta è più veloce e, più tempo passa dall'esecuzione del test, più può aumentare il rischio di esposizione al virus". Il presidente dell'Istituto superiore di Sanità e portavoce del Comitato tecnico scientifico fa capire che serve ancora prudenza, anche sulla richiesta di portare alla massima capienza le sale di cinema e teatri: "C'è una valutazione in corso, a noi il governo non ha ancora chiesto formalmente un parere, vedremo nelle prossime settimane", e sulla scuola: "È troppo presto per togliere le mascherine anche nelle classi di soli vaccinati".

A cura di Ida Artiaco
19 Settembre
08:13

Bollettino vaccini, somministrate in Italia finora 82.278.770 dosi

Sono 82.278.770 i vaccini anti-Covid somministrati nel nostro Paese, l'87,8 per cento delle dosi finora consegnate, pari a 93.749.420 mentre ammonta a 40.916.433 (75,7 per cento della popolazione over 12) il totale delle persone vaccinate cui sono state somministrate la prima e la seconda dose di vaccino. Lo riporta il bollettino della Presidenza del Consiglio dei
ministri, ministero della Salute e struttura del commissario straordinario al Covid-19, aggiornato alle 06:12 di oggi. Per quanto riguarda la suddivisione territoriale, è la Lombardia la regione che ha somministrato più dosi seguita da Lazio e Campania.

A cura di Ida Artiaco
19 Settembre
08:09

Le ultime notizie sul Coronavirus Covid-19 di oggi, domenica 19 settembre

Continua l'emergenza Coronavirus in Italia e nel mondo. Nel nostro paese sono stati registrati 4.578 nuovi casi su 355.933 tamponi e 51 morti nelle ultime 24 ore con il tasso di positività all'1,3% (-0,3%). È quanto emerge dal bollettino di ieri del Ministero della Salute. In calo anche ricoveri in area medica e terapia intensiva. Ecco, di seguito, il dettaglio regione per regione:

  • Lombardia: + 449
  • Veneto: + 465
  • Campania: + 371
  • Emilia-Romagna: + 453
  • Lazio: + 323
  • Piemonte: + 228
  • Sicilia: + 885
  • Toscana: + 431
  • Puglia: + 127
  • Friuli-Venezia Giulia: + 61
  • Marche: + 130
  • Liguria: + 97
  • Calabria: + 229
  • Abruzzo: + 74
  • P.A. Bolzano: + 63
  • Sardegna: + 76
  • Umbria: + 86
  • P.A. Trento: + 19
  • Basilicata: + 46
  • Molise: + 19
  • Valle d'Aosta: + 1

La Calabria resta in zona bianca per un'altra settimana mentre la Sicilia è ancora l'unica regione in zona gialla. Il commissario Figliuolo ha dichiarato che "a livello nazionale si è verificato un incremento generalizzato delle prenotazioni di prime dosi tra il 20% e il 40% rispetto alla scorsa settimana" complice l'effetto decreto Green pass che lo rende obbligatorio per tutti i lavoratori dal 15 ottobre. Scuola, da Nord a Sud aumentano i casi di studenti positivi e cresce il numero di classi che vanno in Dad. Intanto, prosegue la campagna di vaccinazione: sono 82.278.770 le dosi finora somministrate 40.916.433 persone hanno completato il ciclo vaccinale, pari al 75,76 % della popolazione over 12.

Nel mondo 228.167.999 casi e 4.686.384 morti. Usa, Cdc: "Efficacia di Pfizer contro ricoveri cala dopo 4 mesi". Nel Regno Unito altri 20mila casi in 24 ore.

A cura di Ida Artiaco
27425 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni