195 CONDIVISIONI
Covid 19
13 Luglio 2021
07:08
AGGIORNATO14 Luglio

Le notizie sul Coronavirus del 13 luglio

195 CONDIVISIONI

Le ultime notizie in tempo reale sul Covid-19 in Italia e nel mondo, gli aggiornamenti e i dati di oggi, martedì 13 luglio. Nell'ultimo bollettino si sono contati 1.534 casi e 20 morti per Covid. Accelera la variante Delta: quattro Regioni, Campania, Sicilia, Marche e Abruzzo rischiano di passare in zona gialla. Abrignani (Cts): "Ad agosto in Italia 30mila contagi al giorno come in Gran Bretagna". Pregliasco a Fanpage: “Io uso la mascherina anche da vaccinato. Terza dose? Probabilmente nel 2022”. Allarme degli esperti dopo i festeggiamenti per la vittoria dell'Italia a Euro 2020: "Il virus ce la farà pagare". Prosegue la campagna di vaccinazione: finora sono state somministrate 58.213.710 dosi di vaccino, in 24.310.848 hanno completato il ciclo vaccinale, pari al 45,01%.

Nel mondo 187.238.474 contagi e 4.038.886 morti. Green pass in Francia per ristoranti, bar e treni. In una notte quasi un milione di prenotazioni per il vaccino. Figliuolo: "Sarebbe una soluzione". Londra si prepara all'allentamento delle restrizioni dal 19 luglio. Von der Leyen: "Oltre 50% europei ha ricevuto 2 dosi di vaccino".

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19
13 Luglio
10:23

Von der Leyen: "Oltre 50% europei ha ricevuto 2 dosi di vaccino"

"Più della metà di tutti gli adulti nell'Ue è ora completamente vaccinata! Per proteggersi dalle varianti ed evitare una nuova ondata di contagi, è importante vaccinarsi". Lo scrive in un tweet la presidente della Commission europea, Ursula von der Leyen. "Sono state consegnate dosi sufficienti per vaccinare il 70% degli adulti nell'Ue. Facciamolo", ha aggiunto la leader dell'esecutivo Ue.

A cura di Ida Artiaco
13 Luglio
10:10

Bisceglia (Associazione epidemiologia): "Per feste e riunioni serve prudenza"

"C'è "un collegamento evidente" tra le festicciole di compleanno e, più in generale, le riunioni informali organizzate per celebrare un evento e l'infezione da Covid-19. Lo dice in un' intervista al Corriere della Sera Lucia Bisceglia, presidente dell'Associazione italiana di epidemiologia, che cita uno studio pubblicato il 28 giugno sulla rivista dei medici internisti americani, Jama, nel quale sono state considerate le riunioni domestiche al chiuso. "Si è visto che la prevalenza di diagnosi di positività era di 8,6 volte ogni 100 mila abitanti superiore nelle famiglie che avevano celebrato un compleanno durante le settimane dello studio (svolto nel 2020) e che la prevalenza era addirittura doppia nelle famiglie con un bimbo piccolo", spiega l'epidemiologa.

A cura di Ida Artiaco
13 Luglio
10:01

Scuola e Covid, le incognite del rientro in classe a settembre: dai vaccini al distanziamento

In vista del ritorno a scuola di settembre le incognite restano ancora molte: l’auspicio del ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, è quello di un rientro in classe in presenza per tutti, ma l’ipotesi di abbandonare distanziamento e mascherine sembra remota. Tra le incognite per il nuovo anno scolastico ci sono anche le vaccinazioni di studenti e docenti così come il problema delle cattedre vuote.

A cura di Ida Artiaco
13 Luglio
09:58

Infettivologo Bassetti: "Su obbligo vaccinale impariamo dalla Francia"

"Gli ospedali si sono quasi completamente svuotati di pazienti Covid e le rianimazioni sono tornate a occuparsi di tutti gli altri malati. E mentre in Italia qualcuno che sembra vivere sulla luna propone nuove zone gialle o di altri colori più cupi, in Francia scatta l'obbligo vaccinale per i sanitari e da agosto non potrai più andare al ristorante, al bar, sul treno, sul pullman o al cinema e a teatro senza essere vaccinato o avere un tampone negativo. Dal 21 agosto vale per tutti quelli che hanno più di 12 anni. Guardiamo e impariamo. Nel calcio siamo campioni d'Europa e nella gestione della pandemia e del green-pass? Non ci saremmo nemmeno qualificati". Lo ha scritto su Facebook Matteo Bassetti, direttore dellla Clinica Malattie Infettive dell’ospedale Policlinico San Martino di Genova.

A cura di Ida Artiaco
13 Luglio
09:31

Impennata di casi in Israele, 732 contagi in 4 ore: mai così tanti da marzo

Sono 732 i nuovi casi di Coronavirus registrati in Israele nelle ultime 24 ore, il numero più alto registrato nella nuova ondata di contagi e il numero maggiore di positivi da marzo. Lo rende noto il ministero della Sanità israeliano, spiegando che 47 persone versano in gravi condizioni. Il Jerusalem Post sottolinea come circa il 53 per cento dei nuovi casi erano vaccinati o pazienti che erano stati contagiati ed erano guariti dal Covid-19. Anche qui a preoccupare è la diffusione della variante Delta.

A cura di Ida Artiaco
13 Luglio
09:16

Europei, Abrignani (Cts): "Feste piazze? Se effetti si vdranno in 8 giorni"

Quando vedremo se ci saranno conseguenze, sul fronte dei contagi, legate ai festeggiamenti in piazza dopo la vittoria dell'Italia agli Europei? "Tra pochi giorni" perché il "tempo di incubazione va da 4 a 8 giorni. Quindi, già tra 4 giorni osserveremo dei picchi nelle città dove ci sono stati comportamenti a rischio. Speriamo però che sia stato come a Napoli e a Milano quando ci sono stati festeggiamenti simili e non c'è stato quello che temevamo, anche se allora non c'era ancora la variante delta. Speriamo sia così pure stavolta, anche se abbiamo paura". Lo ha detto Sergio
Abrignani, immunologo e membro Cts, ad Agorà estate su Rai 3.

A cura di Ida Artiaco
13 Luglio
09:07

L'Oms ai paesi ricchi: "Invece di pensare alla terza dose donatele ai paesi poveri"

Lo ha detto il direttore generale dell’Organizzazione mondiale della sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus, lanciando un appello un appello ai Paesi più ricchi affinché donino le dosi alle regioni meno sviluppate del pianeta invece che pensare a un ulteriore richiamo, denunciando una disparità ormai grottesca per quanto riguarda l’accesso al vaccino: "Stiamo scegliendo consapevolmente di non proteggere chi ne ha bisogno".

A cura di Ida Artiaco
13 Luglio
08:58

Vaccino, Breton (Ue): "Consegnate dosi per 7 europei su 10"

"Grazie a un aumento massiccio ed estremamente rapido della nostra capacità produttiva, abbiamo raggiunto l'impresa di fornire agli Stati dosi sufficienti per vaccinare completamente il 70% della popolazione adulta". Lo ha detto il Commissario Ue e capo della task force europea per i vaccini, Thierry Breton, in un'intervista a La Stampa. Con Draghi, che incontrerà oggi, "discuteremo delle capacità tecnologiche dell'Ue, in particolare per quanto riguarda lo Spazio e i semiconduttori, oltre che delle sfide dell'industria europea nella transizione verde e digitale", ha spiegato, "ma sarà certamente l'occasione per fare il punto sul traguardo storico che l'Ue ha raggiunto nella produzione di vaccini".

A cura di Ida Artiaco
13 Luglio
08:46

I Paesi europei dove circola la variante Delta

In Europa crescono i contagi legati alla variante Delta (ex indiana) del Covid-19. In molti Paesi tornano restrizioni e regole per evitare la diffusione dell’infezione, anche in vista delle vacanze estive: dalla Francia alla Spagna, da Malta al Portogallo passando per i Paesi Bassi ecco dove i casi stanno aumentano insieme alle misure anti Coronavirus.

A cura di Ida Artiaco
13 Luglio
08:15

In Australia lockdown rigido per due complessi residenziali: polizia li sorveglia 24 ore su 24

Due complessi residenziali in Australia sono stati posti in rigido lockdown per cercare di contenere nuovi focolai di coronavirus: agenti di polizia sorvegliano da oggi, 24 ore su 24, un complesso residenziale nel quartiere Bondi di Sydney ed un altro a Melbourne. Intanto sempre a Sydney sono stati registrati 89 nuovi casi di contagio nelle ultime 24 ore. La città è in lockdown parziale da quasi tre settimane e le autorità potrebbero prorogare la misura, che scade venerdì.

A cura di Ida Artiaco
13 Luglio
08:09

In Francia al via al Green pass per ristoranti, bar, aerei e treni

Il presidente francese Emmanuel Macron ha annunciato la vaccinazione obbligatoria entro il 15 settembre per chiunque sia a contatto con persone fragili. Nei musei solo se vaccinati o con un tampone negativo, servirà il Green pass anche per ristoranti e treni. "Faremo portare il peso di nuove restrizioni a chi non è vaccinato. Dal 21 luglio, solo i vaccinati o le persone testate negative potranno entrare nei luoghi di cultura, per esempio cinema e musei, che accolgono più di 50 persone. Non si tratta ancora di una vaccinazione obbligatoria, ma l’importanza del pass sanitario verrà estesa", ha detto Macron. Dopo il voto di una legge, in agosto il pass sanitario diventerà indispensabile anche per entrare in bar, ristoranti, aerei e treni.

A cura di Ida Artiaco
13 Luglio
07:53

Covid in India, 32.906 nuovi casi e 2.020 decessi nelle ultime 24 ore

L’India ha registrato nelle ultime 24 ore 32.906 nuovi casi di Covid-19 e 2.020 nuovi decessi, secondo i dati diffusi del ministero della Salute. Il picco dell'ondata epidemica, che aveva avuto il suo culmine all'inizio di maggio, è stato superato.

A cura di Ida Artiaco
13 Luglio
07:41

Bollettino vaccino, finora somministrate in Italia 58.213.710 dosi

Sono 58.213.710 le dosi di vaccino contro il Covid-19 somministrate in Italia, il 91,5% del totale di quelle consegnate, pari finora a 63.606.817 (nel dettaglio, 43.067.160 Pfizer-BioNTech, 6.477.851 Moderna, 11.797.190 Vaxzevria-AstraZeneca e 2.264.616 Janssen). Le persone che hanno completato il ciclo vaccinale sono 24.310.848, il 45,01% della popolazione over 12. È quanto si legge nel report online del commissario straordinario per l'emergenza sanitaria aggiornato alle 6.09 di oggi.

A cura di Ida Artiaco
13 Luglio
07:36

Figliuolo: "Green pass come in Francia sarebbe una soluzione"

Per convincere anche gli indecisi e gli irriducibili del vaccino, una soluzione potrebbe essere "quella di utilizzare il green pass per vari tipi di eventi, così come in Francia", dove è utilizzato anche per bar, ristoranti e trasporti. È quanto ha proposto il Commissario all'emergenza Covid, Francesco Paolo Figliuolo, secondo il quale, comunque, per chi non avrà il green pass "c'è anche il tampone, bisogna comunque rispettare la Costituzione".

A cura di Ida Artiaco
13 Luglio
07:29

Abrignani (Cts): "Ad agosto in Italia 30mila casi come nel Regno Unito"

"La Gran Bretagna ha aperto tutto. Vediamo se raddoppiano  i positivi ma con le vittime e le terapie intensive nella norma. E poi decidiamo. Credo che anche in Italia entro agosto ci saranno 30mila contagi al giorno, ma speriamo siano meno gravi". Lo ha detto Sergio Abrignani, immunologo dell'Università di Milano e membro del Cts in una intervista a Repubblica. "Nel Regno Unito hanno declassato la pandemia ad influenza e dal 19 luglio riaprono, si accetta di avere un morto ogni 1000 infettati, per l’influenza non si è mai chiuso un Paese. A metà agosto avremo in Italia il livello di contagi che oggi ci sono nel Regno Unito".

A cura di Ida Artiaco
13 Luglio
07:26

Vaccino, Usa avvisano su rischio sindrome Guillain-Barré con vaccino J&J

La Food and Drug Administration, l'agenzia Usa preposta alla sicurezza dei farmaci, ha annunciato un nuovo avvertimento per il vaccino anti Covid Johnson & Johnson, spiegando che può comportare il rischio di una rara patologia neurologica nota come sindrome di Guillain-Barré. Il rischio è da tre a cinque volte più alto tra i vaccinati col J&J rispetto alla popolazione generale negli Usa. Finora sono stati identificati circa 100 casi, prevalentemente tra gli uomini, molti dai 50 anni in su.

A cura di Ida Artiaco
13 Luglio
07:22

Variante Delta, la Corea del Sud supera i mille nuovi casi per settimo giorno consecutivo

Foto di repertorio
Foto di repertorio

In Sud Corea sono stati segnalati oltre mille casi giornalieri di coronavirus per il settimo giorno consecutivo. Le autorità sanitarie stanno cercando di rallentare l'ondata virale che ha bloccato la fiorente vita notturna di Seul e il baseball professionale. Più di 800 dei 1.150 nuovi casi sono stati rilevati nell'area della capitale, dove i locali notturni sono stati chiusi e sono stati vietati gli incontri di tre o più persone dopo le 18:00

A cura di Ida Artiaco
13 Luglio
07:20

Myanmar, nuovo record assoluto di contagi Covid giornalieri: 5.014 casi in 24 ore

Le autorità sanitarie del Myanmar hanno segnalato 5.014 nuovi casi di Coronavirus nelle 24 ore di ieri, 12 luglio. È la prima volta che il bilancio giornaliero nel paese supera la soglia di 5mila
casi dall'inizio della pandemia. Il numero reale dei casi di infezione è probabilmente molto più elevato, per effetto dei tardivi progressi nella campagna vaccinale e degli scioperi contro la giunta militare che ancora interessano il comparto sanitario. Nella giornata di ieri sono stati effettuati nel Paese appena 14mila tamponi, circa il 30 per cento in meno rispetto ai livelli precedenti il golpe militare del primo febbraio scorso.

A cura di Ida Artiaco
13 Luglio
07:15

Le ultime notizie sul Coronavirus Covid-19 di oggi, martedì 13 luglio

Ultimi aggiornamenti sull'emergenza Covid-19 in Italia e nel mondo. Nell'ultimo bollettino del Ministero della Salute sono stati registrati 888 nuovi casi di Coronavirus su 73.571. Il tasso di positività ha superato l'1%. Lieve calo delle terapie intensive (-3), aumentano i ricoveri ordinari (+15). Ecco, di seguito, il dettaglio regione per regione:

  • Lombardia: +95
  • Veneto: +76
  • Campania: +69
  • Emilia-Romagna: +118
  • Piemonte: +17
  • Lazio: +172
  • Puglia: +19
  • Toscana: +66
  • Sicilia: +150
  • Friuli-Venezia Giulia: +17
  • Marche: +9
  • Liguria: +9
  • Abruzzo: 0
  • P.A. Bolzano: 0
  • Calabria: +13
  • Sardegna: +51
  • Umbria: +4
  • P.A. Trento: +2
  • Basilicata: 0
  • Molise: +1
  • Valle d'Aosta: +0

Accelera anche nel nostro Paese la variante Delta. Quattro Regioni rischiano di tornare in zona gialla: si tratta di Sicilia, Campania, Marche e Abruzzo dopo risalita dei contagi. Allerta degli esperti dopo i festeggiamenti per la finale di Euro 2020 vinta dall'Italia contro l'Inghilterra. Il ministro Speranza: "Io chiedo sempre la massima attenzione, ci sono delle norme chiare, queste norme vanno rispettate, la mascherina è obbligatoria al chiuso, all'aperto quando ci sono rischi di assembramenti e di non poter mantenere la distanza, la mascherina va mantenuta. Io chiedo a tutti di fare ogni sforzo per rispettare questa impostazione". Prosegue la campagna di vaccinazione: 58.213.710 sono le dosi somministrate finora, 24.310.848 persone hanno completato il ciclo vaccinale, pari al 45,01% degli over 12.

Nel mondo 187.238.474 contagi e 4.038.886 morti. In Israele gli immunodepressi possono ricevere la terza dose. In Francia pass sanitario esteso a ristoranti e trasporti. Il commissario Figliuolo: "Potrebbe essere una soluzione".

A cura di Ida Artiaco
195 CONDIVISIONI
27579 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni