114 CONDIVISIONI
Covid 19
10 Ottobre 2021
08:05
AGGIORNATO11 Ottobre

Le notizie del 10 ottobre sul Coronavirus

114 CONDIVISIONI

Le notizie in tempo reale sul Covid in Italia e nel mondo, gli aggiornamenti di domenica 10 ottobre 2021.

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19
10 Ottobre
22:51

Speranza: "Terza dose vaccino per under 60 possibile ma valuteremo"

"La terza dose è un pezzo importante della strategia che abbiamo messo in campo: si parte subito, già abbiamo quasi 300mila terze dosi somministrate. Le categorie indicate sono molte e alcuni non hanno ancora i 6 mesi trascorsi dal ciclo primario, quindi non saranno tutti vaccinati subito. Verificheremo ancora i dati in arrivo per capire se dobbiamo andare sotto i 60 anni per le terze dosi, io penso che questo sia possibile ma vedremo". Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, a Che tempo che fa su Rai tre.

A cura di Antonio Palma
10 Ottobre
22:35

Arriva in ospedale ed esibisce il Green pass di Macron per entrare: arrestato

Un 19enne di Marsiglia è stato arrestato dalla polizia francese dopo aver cercato di entrare in ospedale per una visita medica esibendo un Green pass con il codice Qr del presidente Emmanuel Macron. Il codice era finito sui social a metà settembre e per questo al presidente ne era stato fornito un altro. Il giovane, racconta il sito Acu17, aveva usato il codice del presidente per fabbricarsi un Green pass falso a suo nome  ma le forze di sicurezza se ne sono accorte subito e hanno fermato il ragazzo. Il 19enne si è difeso dicendo di averlo fatto per scherzo. Dovrà anche pagare una multa "per presentazione di documento sanitario di un terzo nel corso dei controlli d'accesso ad un luogo nell'ambito della lotta contro la diffusione dell'epidemia".

A cura di Antonio Palma
10 Ottobre
22:04

Carabiniere no vax muore per Covid, grave collega di pattuglia: entrambi non vaccinati 

Un carabiniere di Collepasso di 52 anni in servizio nella compagnia di Gallipoli è morto per covid a Lecce dove era ricoverato da due settimane dopo aver rifiutato di farsi vaccinare ed essere stato contagiato. Gravi sono le condizioni del compagno di pattuglia, un militare originario di Matino anche lui non vaccinatosi per scelta e ricoverato presso il nosocomio salentino. Il contagio sarebbe avvenuto durante il servizio e avrebbe coinvolto anche un terzo carabiniere, quest’ultimo asintomatico, che è in isolamento nella sua abitazione di Casarano. "L'episodio è e resta triste e amaro, ci lascia attoniti e addolorati nella constatazione che un collega non c'è più ed altri ancora lottano per guarire, ma al contempo deve esserci da chiaro monito e farci riflettere: il virus c'è ancora e miete silenziosamente vittime e le miete servendosi proprio di noi" si legge in una nota diffusa dal sindacato Unarma Puglia, che aggiunge "Per questo motivo, questa associazione sindacale pugliese invita ogni carabiniere alla responsabilità delle proprie scelte e delle proprie azioni, ponendo al centro della disputa sempre la sicurezza, propria e degli altri – ivi compresi i nostri familiari – dentro e fuori dal servizio, quale ineludibile cardine per la lotta al virus e il corretto e sicuro espletamento dei delicati compiti cui siamo chiamati ad assolvere. Il covid-19 è un nemico! Un nemico invisibile, subdolo e mortale che – conclude la note – non si può pensare di combattere a mani nude e senza armi e protezioni, soprattutto da chi è chiamato, ogni giorno, in prima persona, sui campi di battaglia".

A cura di Antonio Palma
10 Ottobre
21:32

Speranza: "Per ora il green pass resta così, pugno duro contro i violenti"

"Dobbiamo lasciare il green pass così com'è per il momento e poi potremo valutare ed eventualmente cambiare. Già oggi il tampone molecolare dura 72 ore. Le scelte fatte nelle ultime giornate sono frutto anche del fatto che il green pass consente maggiore sicurezza. Il 15 è un passaggio importante: faremo una valutazione della tenuta dell'impianto che abbiamo costruito ma la sensazione è che la maggioranza delle persone abbia colto che il green pass è uno strumento di liberta'". Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, a Che tempo che fa su Rai tre. "Abbiamo reso il vaccino obbligatorio per i sanitari e operatori Rsa. I numeri dell'epidemia in questo momento sono tra i più bassi in Ue e c'è una capacità del paese di tenere la curva sotto controllo, quindi le scelte che abbiamo compiuto hanno portato dei risultati. Quindi l'obbligatorietà del vaccino è tra le possibilità ma in questo momento il governo ha scelto un'altra strategia ma abbiamo un margine per valutare e vedere" ha aggiunto il ministro , condannando poi le violenze alle manifestazioni di sabato. "Pochi minuti fa ero alla Cgil: al netto delle immagini viste , vedere dal vivo la devastazione di quelle stanze e la violenza contro un luogo simbolo è un pugno nello stomaco. Dobbiamo essere molto duri contro chi ha commesso questi reati. Io sono per tenere il pugno di ferro anche contro chi si richiama all'estrema destra. Altra cosa è lavorare per conquistare la fiducia di tanti che non sono paragonabili ai violenti ma hanno ancora paura dei vaccini".

A cura di Antonio Palma
10 Ottobre
20:58

Violenze no Green pass, Salvini: "Sono antifascista e anticomunista, condanno tutti gli estremisti"

"Sono antifascista, anticomunista, anti-estremista. Condanno ogni genere di violenza sin che campo: chi attacca un poliziotto, chi assalta un sindacato, sono criminali. Anche a Milano, estremisti ma di sinistra. Io condanno ogni estremismo di destra e di sinistra Ma non è giusto parlare delle poche decine di chi è stato arrestato e non delle migliaia che hanno espresso le proprie idee", Così il leader della Lega, Matteo Salvini in diretta su Fb, aggiungendo: "Uno degli arrestati, Castellino, un estremista di destra, aveva già un Daspo, era stato bloccato due volte ma per ben due volte era stato liberato, i giudici lo hanno ritenuto non pericoloso. E ieri era in mezzo alle mamme e papà con il microfono". Così il leader della Lega, Matteo Salvini in diretta su Fb. "Se era libero chi glielo ha permesso? Chi è il ministro dell'Interno? Lo sapeva? Se si, allora o è incapace. Se nò è peggio, cui prodest? A chi conveniva che la manifestazione finisse in vacca?". "Chiederemo al ministro Lamorgese che sapeva e che non sapeva. Chi sta facendo il ministro come sta passando il suo tempo? Com'è possibile che Castellino fosse là? Chi sbaglia paga, gli estremisti violenti, come il ministro" ha proseguito Salvini assicurando: "Non tornerà il fascismo, non verrà il comunismo, abbiamo la democrazia, gli italiani amano la libertà e nel nome della libertà c'è la libertà di manifestare".

A cura di Antonio Palma
10 Ottobre
20:15

Usa, candidato no vax usa Ivermectina: ricoverato per Covid in gravi condizioni

Il no vax Allen West, principale sfidante di Greg Abbott alle primarie repubblicane per le elezioni a governatore del Texas è stato ricoverato per covid in gravi condizioni conpolmonite e basso livello di ossigeno. West da settimane seguiva una terapia a base di anti-malarica e Ivermectin, l'antiparassitario per bovini che ha già causato centinaia di ricoveri in tutti gli Stati Uniti ed è stato sconsigliato dall'agenzia del farmaco. West e' rimasto contagiato assieme alla moglie che, però, essendo vaccinata, ha sviluppato solo sintomi lievi. Il candidato repubblicano ha spiegato sui social di avere un livello di ossigeno all'89 per cento, ben al di sotto della soglia minima, che equivale al 95 per cento. L'annuncio è arrivato un giorno e mezzo dopo la partecipazione del candidato al gala di Mission Generation, un'organizzazione evangelica. Le immagini postate sui social dal repubblicano avevano mostrato una sala stipata di persone, tutte senza
mascherina.

A cura di Antonio Palma
10 Ottobre
19:36

Manifestazione No green pass, arrestati ex Nar e leader ‘IoApro’: hanno partecipato ad assalto Cgil

Tra gli arrestati per l'assalto alla sede della Cgil a Roma c'è anche il ristoratore Biagio Passaro, leader del movimento "IoApro". "Si sfonda la sede Cgil" diceva Passaro mentre illustrava l'assalto alla sede, con porte sfondate e danni ingenti. L'ex Nar arrestato – ora esponente di Forza Nuova – è invece Luigi Aronica, soprannominato "er pantera di Monteverde", uno dei fondatori dei primi Nuclei Armati Rivoluzionari, coinvolto in diverse vicende giudiziarie.

A cura di Antonio Palma
10 Ottobre
19:08

Green pass, Federazione dei medici: "Nessuna indulgenza, democrazia sotto attacco"

"Siamo vicini ai medici, gli infermieri e a tutti gli operatori sanitari del Policlinico Umberto I di Roma, oggetto questa notte di un inaccettabile attacco da parte di una trentina di manifestanti. Esprimiamo la nostra solidarietà ai due operatori feriti e a tutti i colleghi che hanno continuato a curare in condizioni così difficili". A intervenire, dopo la notizia dell'assalto al Policlinico, è ancora il Presidente della Fnomceo, la Federazione degli Ordini dei Medici, Filippo Anelli, che questa mattina aveva già manifestato il sostegno alla Cgil. "Non è possibile che l'opposizione al green pass o al vaccino si trasformi in una guerra. E che a farne le spese siano i medici, gli operatori sanitari, ‘colpevoli' solo di stare dalla parte della scienza, della salute, della cura – continua Anelli -. Diciamo ‘no' a questa violenza di stampo ideologico che sfocia in veri e propri atti di squadrismo".

A cura di Antonio Palma
10 Ottobre
18:45

Violenze a corteo No Green pass, Forza Nuova: "Arresti non ci fermano, livello scontro si alza"

"Non è certo arrestando alcuni nostri dirigenti che il sistema impaurito e nervoso potrà fermarlo. Nemmeno lo scioglimento di Fn potrebbe invertire la rotta di quanto sta avvenendo e avverrà nelle prossime settimane". E' quanto scrive in un comunicato Forza Nuova, che commentando gli arresti nel movimento di estrema destra dopo i disordini di ieri a Roma. "Mesi di piazze pacifiche non hanno fermato" l'entrata in vigore delle norme sul Green pass, ma "ora la musica è cambiata e il direttore d'orchestra e compositore è solo il popolo in lotta" che "ha deciso di alzare il livello dello scontro, ala giornata romana di ieri fa da spartiacque tra vecchio e nuovo". Riguardo all'attacco alla sede della Cgil, il movimento sottolinea che la gente è costretta "a difendersi dalla ferocia unanime di chi dovrebbe rappresentarlo, l'attacco alla Cgil rientra perfettamente in questo quadro analitico. Da domani, dal 15 ottobre, e fino a che il Green pass non verrà ritirato definitivamente la rivoluzione popolare non fermerà il suo cammino, con o senza di noi".

A cura di Antonio Palma
10 Ottobre
18:08

In Italia oltre l'80% di vaccinati completi

In Italia oltre l'80% di vaccinati completi.  Secondo l'ultimo aggiornamento del report vaccini, in Italia 43.255.462 di persone hano colettao il civlo vaccinale anti covid pari all'80,09 % della popolazione over 12. In totale sono 86.248.544 le dosi somministrate di cui 304.359 terze dosi pari al 4,02 % della popolazione oggetto di dose aggiuntiva/richiamo

A cura di Antonio Palma
10 Ottobre
16:56

In Italia calano i ricoveri in terapia intensiva (-3) e in area medica (-41)

Secondo il bollettino di oggi, domenica 10 ottobre, i ricoveri ordinari per Covid scendono di 41 unità (ora in totale sono 2.651)  mentre le terapie intensive calano di tre unità (ora in totale sono 364).

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
16:53

Covid in Italia, oggi 2.278 contagi su 270.044 tamponi e 27 morti

Sono 2.278 i nuovi casi Covid-19 registrati in Italia nelle ultime 24 ore e 27 i morti. Sono questi i dati che emergono dal bollettino di oggi, domenica 10 ottobre, pubblicato dal ministero della Salute. Eseguiti 270.044 test. Il tasso di positività è allo 0,8%.

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
16:44

No Green pass, Conte (M5S) e Pd: "Meloni e Salvini scendano in piazza contro il fascismo"

Molti esponenti politici hanno manifestato la loro solidarietà alla Cgil nella sede nazionale a Roma, all'indomani dell'assalto subito da alcuni manifestanti di estrema destra che partecipavano a una manifestazione contro il Green Pass. A visitare il sindacato sono stati tutti i vertici del Pd, il presidente del M5S Giuseppe Conte, il leader di Azione Calenda, diversi esponenti di Leu e Italia Viva. Da tutti è arrivata la richiesta di sciogliere le organizzazioni neofasciste e a Matteo Salvini e Giorgia Meloni di prendere le distanze con maggiore nettezza dalle frange più estreme della protesta contro le politiche anti-Covid del governo.

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
16:38

Covid Campania, nelle ultime 24 altri 245 positivi e 2 morti

Sono 245 i pazienti risultati al Covid nelle ultime 24 ore in Campania a fronte di 15914 test eseguito. Il tasso di incidenza è dunque dellì1.53%, sostanzialmente stabile rispetto a ieri quando era dell'1,6%. I deceduti sono due. I posti letto di terapia intensiva disponibili sono 656; 12 quelli occupati I posti letto di degenza occupati: 179.

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
16:15

Covid in Calabria, 89 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore

Sono 89 le persone risultate positive al coronavirus in Calabria nelle ultime 24 ore su 2.716 tamponi eseguiti. Lo rende noto la Regione nel bollettino quotidiano dei dati relativi al Covid: rispetto a ieri scende il rapporto tra tamponi fatti e tamponi positivi (dal 3,48% al 3,28%). Dall'inizio dell'emergenza i decessi sono 1.424 (dato invariato rispetto a ieri), attualmente i ricoveri sono 118 (+2 rispetto a ieri), di cui 9 in terapia intensiva (+1 rispetto a ieri).

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
16:03

Green pass, a corteo Milano un arresto e 57 denunciati

Una persona è stata arrestata, e 57 denunciate, per il loro comportamento alla manifestazione dei No Green pass che si è svolta ieri a Milano. Un 25enne milanese, mentre si allontanava all’interno della metropolitana linea rossa Porta Venezia, è stato arrestato per aver colpito violentemente alla schiena, davanti alla stazione Centrale, un poliziotto in servizio che ha riportato una prognosi di 7 giorni. Quarantotto persone (di cui quasi la metà espressione di gruppi d'area) verranno deferite all’autorità giudiziaria per interruzione di servizio pubblico e violenza privata. Altre 6 persone verranno denunciate, oltre che per i reati di cui sopra, anche per istigazione a disobbedire alle leggi e per manifestazione non preavvisata. Altre 3 persone denunciate, infine, oltre che per interruzione di un ufficio o servizio pubblico o di un servizio di pubblica necessità, istigazione a disobbedire alle leggi, violenza privata e per manifestazione non prevista, rispettivamente anche per oltraggio a pubblico ufficiale; rifiuto d'indicazioni sulla propria identità; resistenza a pubblico ufficiale.

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
15:44

No Green Pass, Letta (Pd): "Nessuno sia ambiguo o legittimi violenze"

"Bisogna che non ci sia nessuna forza politica che legittima in un modo o in un altro queste forme di violenza. Oggi tutti hanno condannato ma la vicenda è nata perché sono mesi che ci sono ambiguità su questi temi". Così il segretario del Pd Enrico Letta a Mezz'ora in più su Rai 3 a proposito delle violenze alle manifestazioni sul Green Pass.

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
15:34

Locatelli (Cts): "85% con una dose e 80% 2 dosi, risultato formidabile"

"Siamo all'85% di over 12 che ha ricevuto almeno una dose e l'80% che ha ricevuto due dosi e questo è un risultato formidabile che credo debba essere riconosciuto a tutte le istituzioni sanitarie del Paese, alle attività del commissario per l'emergenza un risultato che ci ha permesso di ridurre la circolazione virale e di ridurre il numero di morti". Così a Mezz'ora in più di Lucia Annunziata su Rai3 il presidente del Consiglio superiore di Sanità e coordinatore del Comitato tecnico scientifico, Franco Locatelli. Su quanto successo ieri a Roma a margine della manifestazione Green pass ha aggiunto: "C'erano professionisti che provano ogni minuto di ogni giorno a offrire aiuto e assistenza. Ed è chiaro che c'è un malessere sociale e economico frutto di questi mesi di pandemia. Va coltivato un dialogo per rassicurare chi non si vaccina perché ha paura".

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
15:22

Covid in Sardegna, oggi 13 nuovi casi e 2 morti 

In Sardegna si registrano oggi altri 13 casi positivi al Covid, sulla base di 1324 persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 3817 test. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 12 (stesso numero di ieri). I pazienti ricoverati in area medica sono invece 77 (7 in meno rispetto a ieri). Si registrano 2 decessi: una donna di 81 anni residente nella provincia del Sud Sardegna e una di 80 residente nella provincia di Sassari.

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
15:05

Il ministro Speranza: "Solidarietà a operatori Umberto I per atto di squadrismo"

"Solidarietà ai medici, infermieri e operatori sanitari del pronto soccorso dell’Umberto I di Roma vittime di un vile attacco avvenuto questa notte. Un altro atto di squadrismo ai danni di chi tutti i giorni lavora per tutelare la salute delle persone. Piena fiducia nel lavoro della magistratura e delle forze dell’ordine affinché individuino al più presto i responsabili". Lo afferma il Ministro della Salute, Roberto Speranza, commentando l’aggressione al pronto soccorso dell’Umberto I di Roma dopo le manifestazioni dei No Green pass.

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
15:03

Coronavirus in Basilicata, 18 nuovi positivi e 1 decesso

Nell'ultimo giorno in Basilicata è stato registrato un solo decesso. I contagi sono invece 18. Non ci sono persone in terapia intensiva. Sono i dati della t.ask force regionale

A cura di Annalisa Girardi
10 Ottobre
14:40

In Friuli Venezia Giulia 37 nuovi contagi e 3 decessi

In Friuli Venezia Giulia nelle ultime ventiquattro ore si sono contati 37 nuovi casi di Covid e 3 decessi. Il tasso di positività è all'1,72%. Sono 9 le persone ricoverate in terapia intensiva e 43 i pazienti in altri reparti.

A cura di Annalisa Girardi
10 Ottobre
14:25

Covid in Sardegna, 13 nuovi contagi e 2 decessi

Nell'ultimo giorno in Sardegna si sono registrati 2 decessi e 13 nuovi casi Covid. Il tasso di positività è allo 0,3%. Resta invariato il numero di pazienti positivi ricoverati nelle terapie intensive, mentre diminuiscono quelli in area medica.

A cura di Annalisa Girardi
10 Ottobre
14:13

Conte a Salvini e Meloni: "Non vanno alimentate ambiguità dando spazio a pulsioni antiscientifiche"

"Ancora una volta invito Salvini e Meloni a tener conto che non bisogna in nessun modo alimentare ambiguità e incertezze e quindi a dare spazio a pulsioni antiscientifiche": lo ha detto Giuseppe Conte dalla sede della Cgil a Roma, sottolineando che sia necessario "stare attenti" in quanto nel Paese al momento c'è "molta confusione e non va alimentata da chi ha responsabilità istituzionali e politiche importanti".

A cura di Annalisa Girardi
10 Ottobre
13:58

Green pass, alla manifestazione anche il leader di IoApro: "Si sfonda la Cgil"

C'era anche il ristoratore Biagio Passaro, leader del movimento IoApro tra i manifestanti che ieri hanno invaso la sede della Cgil a Roma. "Si sfonda la sede della Cgil" è il video girato e condiviso in diretta su Facebook da Passaro sulla pagina del movimento, con l'ingresso della folla nei locali. "Ragazzi, IoApro e tutti hanno invaso la Cgil", dice poi riprendendosi all'interno Passaro, brand manager del franchising Regina Margherita che negli scorsi mesi ha incontrato anche politici come Matteo Salvini e Vittorio Sgarbi.

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
13:47

Verso azzeramento della quarantena a scuola in classi con un solo positivo

Il Ministero dell’Istruzione è al lavoro su un documento, che ancora non è stato chiuso, con alcune novità per quanto riguarda l’emergenza Covid-19 nelle scuole. In particolare, si andrebbe verso un azzeramento della quarantena per le classi di studenti over 12 in cui ci sia un solo caso di positività se tutti gli altri saranno negativi al tampone.

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
13:44

Covid Puglia, oggi 62 nuovi casi e un decesso

Oggi in Puglia sono stati registrati 12.099 test per l'infezione da Covid-19 e 62 casi positivi: 20 in provincia di Bari, 3 nella provincia di Barletta, Andria, Trani, 5 in provincia di Brindisi, 7 in provincia di Foggia, 20 in provincia di Lecce, 6 in provincia di Taranto e uno di provincia in via di definizione. Inoltre è stato registrato un decesso. Attualmente sono 2.382 le persone positive, 135 sono ricoverate in area non critica e 19 in terapia intensiva.

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
13:35

Scontri no Green pass a Roma, 38 agenti feriti e 600 manifestanti identificati

Sono 38 gli appartenenti alle forze dell'ordine rimasti feriti negli scontri di ieri a Roma. Tra questi un dirigente della questura che ha riportato la frattura di una costola e un operatore della polizia scientifica a cui è stato fratturato uno zigomo. Lo rende noto la Questura. Durante i servizi preventivi alla manifestazione sono stati intercettati ed identificati 600 manifestanti provenienti da Reggio Emilia, Padova, Mantova, Brescia, Verona, Torino, Milano, Bergamo, Pesaro Ancona, Firenze, Trieste, Bolzano, Modena, Treviso, Rovereto ed Arezzo. Controllati 56 minivan e 5 pullman e numerose moto.

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
13:24

Covid Toscana, 208 nuovi contagi e 4 decessi nelle ultime 24 ore

In Toscana sono 208 i nuovi casi Covid registrati in 24 ore, che portano il totale a 284.458 dall'inizio dell'emergenza sanitaria da coronavirus. I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I ricoverati sono 241 (9 in meno rispetto a ieri), di cui 25 in terapia intensiva (2 in meno). Oggi si registrano anche 4 nuovi decessi: 3 uomini e una donna con un'età media di
84,8 anni.

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
13:17

Sileri su caos no Green pass a Roma: "Atti gravissimi, dobbiamo pensare alla ripartenza"

"In poco meno di ventiquattro ore si è consumata a Roma un’escalation di violenza che nulla ha a che vedere con il legittimo diritto di manifestare democraticamente la propria opinione. È di poco fa la notizia che oltre all’assalto di ieri alla sede della Cgil e alle forze di polizia intervenute, nella notte sono stati oggetto di un’altra aggressione gli operatori sanitari del pronto soccorso del Policlinico Umberto I, dove era ricoverato uno dei manifestanti in stato di fermo. Sono atti gravissimi che colpiscono simbolicamente tutti e che tutti dobbiamo rinnegare con forza, soprattutto per disinnescare un clima di odio pericoloso e distruttivo, in un momento in cui invece possiamo e dobbiamo pensare alla ripartenza.Ribadisco la mia piena solidarietà a quanti hanno subito ingiustamente questi attacchi". Così il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, ha commentato con un post su Facebook quanto successo ieri a Roma a margine della manifestazione no Green pass.

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
12:56

Giani (Toscana): "In disaccordo con governatori del Nord su tamponi, così scoraggiano vaccini"

"Con molta sincerità dico che la Regione Toscana non condivide le posizioni di alcuni governatori che chiedono una proroga nell'applicazione del Green pass e l'allungamento della validità dei tamponi fino a 72 ore, perché così si scoraggiano le persone a vaccinarsi e si rallenta una ripartenza sicura del Paese". Lo afferma il governatore toscano Eugenio Giani. "Ho una posizione opposta a quella dei governatori del Nord che chiedono l'allungamento del certificato con tampone – ha ribadito Giani in un post sui social -. Favorire il rifugio nei tamponi di chi invece deve vaccinarsi è un errore. Solo con la vaccinazione possiamo ripartire in sicurezza. Lo ribadirò anche nella sede opportuna: la Conferenza delle Regioni della prossima settimana".

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
12:42

Assalto sede Cgil, Meloni: "È squadrismo, ma matrice non la conosco"

"Non so quale fosse la matrice di questa manifestazione ieri, sarà fascista, non sarà fascista… non è questo il punto. Il punto è che è violenza, è squadrismo e questa roba va combattuta sempre": lo ha detto Giorgia Meloni commentando l'assalto di ieri alla sede della Cgil, a margine della convention di Vox a Madrid. A Roma invece, al presidio di solidarietà, era presente il deputato di Fratelli d'Italia, Francesco Lollobrigida.

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
12:29

No Green pass, assalto al pronto soccorso dell'Umberto I a Roma: 4 feriti

Una trentina di manifestanti ha assaltato nella notte il pronto soccorso del Policlinico Umberto I di Roma dove era ricoverato uno dei partecipanti alla protesta contro il Green Pass, già in stato di fermo. I manifestanti hanno sfondato la porta di ingresso, poi hanno devastato il pronto soccorso. Quattro persone sono rimaste ferite. Una infermiera è stata colpita con una bottigliata.

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
12:22

Covid Alto Adige, oggi 36 nuovi casi e un decesso

In Alto Adige sono 36 i nuovi casi di Covid-19 su 5.492 tamponi processati nella giornata di ieri. Il bollettino odierno registra un nuovo decesso per Coronavirus che fa salire a 1.196 le vittime complessive da inizio pandemia. Resta stabile il numero dei pazienti covid che si trovano in ospedale, 25 sono ricoverati nei normali reparti e 6 in terapia intensiva.

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
11:59

Covid in Germania, altri 7.612 casi e 24 morti in 24 ore

Nelle ultime 24 ore, sono stati registrati in Germania 7.612 nuovi contagi di Coronavirus e 24 decessi. Lo ha reso noto l'Istituto Koch, riportando un'incidenza dei contagi nell'arco di sette giorni di 66,1 casi ogni 100mila abitanti. Ieri l'incidenza era di 64,4 casi.

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
11:44

Covid Veneto, 224 nuovi casi e 2 decessi nelle ultime 24 ore

Sono 224 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore in Veneto, secondo quanto riferisce il report regionale, che portano il totale dei contagiati a 472.516. Vi sono altre due vittime, con il totale a 11.792. Stabile la situazione clinica, con 201 ricoverati in area non critica (+2) e 37 (-1) in terapia intensiva.

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
11:34

Covid Sicilia, per il primario dell'ospedale Cervello il 90% dei ricoverati non è vaccinato

Secondo Baldo Renda, primario del reparto di terapia intensiva all’ospedale Cervello di Palermo "rispetto alle settimane precedenti in terapia intensiva la situazione è più controllata. Abbiamo meno pazienti, molti siamo riusciti a trasferirli. Al momento, ha spiegato in una intervista al Giornale di Sicilia, nei letti del reparto di terapia intensiva del Cervello i pazienti sono quattro. “Purtroppo il 90% dei pazienti che abbiamo avuto in terapia intensiva nell'ultimo periodo era composto da non vaccinati. Sul futuro siamo ottimisti. I numeri al momento sono più confortanti, il flusso di pazienti è ormai inferiore rispetto a qualche mese fa". La Sicilia torna ufficialmente in zona bianca dopo settimane in fascia gialla.

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
11:09

Il ministro Orlando: "Efficacia tampone? La valutazione spetta agli organi tecnico-scientifici"

"Non dobbiamo affidare questa discussione alla discrezionalità politica se un tampone è efficace 48 o 72 ore non possono essere i ministri e i governatori a deciderlo ma gli organi tecnico-scientifici su questo attendiamo una valutazione". Così il ministro del Lavoro Andrea Orlando rispondendo in merito alle richieste della Lega affinché cambino le regole del Green pass nei luoghi di lavoro, dove ci sarà l'obbligo a partire dal 15 ottobre, al Caffè su Radio 24. "Noi faremo un passaggio tecnico con il ministro della Sanità e dell'Economia e con le forze sociali per vedere problemi di carattere tecnico legati alla applicazione – ha aggiunto – ma non significa costruire regole in funzione delle esigenze pratiche. Il Green pass è stato introdotto per stroncare la pandemia e se ci sono norme che corrispondono a questo obiettivo possono essere introdotte bene, ma se lo indeboliscono credo sia meglio attendere".

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
10:56

No Green pass, Landini (Cgil): "Pensano di intimidirci, ma sappiano non ci fanno paura"

"Vorrei che fosse chiaro che se qualcuno ha pensato di intimidirci, di metterci paura, di farci stare zitti, deve sapere che la Cgil, il movimento dei lavoratori sono quelli che hanno sconfitto il fascismo in questo Paese, hanno riconquistato la democrazia: non ci intimidiscono, non ci fanno paura". Lo ha detto il leader della Cgil Maurizio Landini all'assemblea generale del sindacato all'indomani dell'assalto alla sede nazionale a margine della manifestazione No Green pass. "Vorrei ringraziare – ha aggiunto – il presidente della Repubblica, il presidente del Consiglio, i presidenti di Camera e Senato e vorrei ringraziare tutte le persone anche semplici iscritti e cittadini che si sono sentite violentate e colpite da quello che è successo alla Cgil".

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
10:30

Covid Russia, 29.647 nuovi contagi e 967 morti nelle ultime 24 ore  

Continua l'impennata di decessi per Covid in Russia: nelle ultime 24 ore sono stati registrati 967 morti, uno in meno rispetto al giorno precedente quando era stato segnato record di vittime. Per quanto riguarda i nuovi casi, ne sono stati 29.647 ieri.

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
10:20

La Ministra Gelmini: "Violenza no Green pass? Saremo intransigenti"

"Manifestare è una cosa; attaccare la polizia, assaltare la sede di un sindacato, provare a raggiungere Palazzo Chigi è ben altro. In alcune proteste contro il Green pass vedo anche tanta strumentalizzazione. Non c'è spazio per i violenti, la risposta sarà intransigente. Solidarietà alle forze dell'ordine e alla Cgil". Così Mariastella Gelmini, ministro per gli Affari regionali e le autonomie, in un'intervista al Corriere della Sera, in cui ha aggiunto: "La tensione si placa solo con la corretta informazione: convincere gli scettici resta la strada maestra".

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
09:59

Manifestazione no Green pass: a Roma 12 arresti, anche vertici Forza Nuova

Sono state arrestate nel corso della notte 12 persone coinvolte negli scontri di ieri a Roma. Fra loro i vertici di Forza Nuova. Lo si apprende da fonti di polizia. Tra di loro ci sono anche Roberto Fiore e Giuliano Castellino, rispettivamente leader nazionale e leader romano di Forza Nuova. Castellino era già stato fermato e portato in questura nella serata di ieri.

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
09:44

Bassetti: "Validità Green pass a 72 ore? Decisione politica, ennesimo artifizio all'italiana"

"Qualunque sarà la decisione di allungare la durata del tampone per il Green pass non si dica che è scientifica ovvero basata su dati, ma unicamente politica. Sarà l’ennesimo artifizio all’italiana". Così l'infettivologo genovese Matteo Bassetti sulla proposta avanzata tra gli altri dalla Lega di allungare la validità del Green pass a 72 ore in vista del 15 ottobre, quando la certificazione verde diventerà obbligatoria sui luoghi di lavoro. "Forse si dimentica perché è stato introdotto il Green pass….per spingere la gente a vaccinarsi, non per incrementare il numero dei tamponi. Se il Green pass deve essere strumento per spingere la gente a fare i tamponi con i tempi decisi dalla politica, allora meglio eliminarlo subito.Ha perso il suo scopo iniziale, almeno quello che io avevo compreso", ha scritto in un post sulla sua pagina Facebook.

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
09:31

Green pass, la Lega chiede intervento in vista del 15 ottobre: aumentare validità a 72 ore

La Lega non è solo quella di aumentare la validità del Green Pass dalle 48 alle 72 ore. Si propone anche di permettere alle imprese di organizzarsi, magari attraverso accordi con le farmacie, per eseguire in autonomia i tamponi sui lavoratori che non intendono vaccinarsi contro il coronavirus. Ecco cosa c’è dentro “l’intervento immediato” che chiede il Carroccio al governo per “evitare il caos” il prossimo 15 ottobre, quando la Certificazione Covid diventerà obbligatoria sul lavoro.

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
09:25

Morto per Covid Abdul Qadeer Khan, 'padre' della bomba atomica pakistana

Abdul Qadeer Khan, ‘padre' della bomba atomica pakistana, è morto a Islamabad all'età di 85 anni: era malato di Covid. lo ha reso noto oggi l'emittente televisiva statale PTV. L'uomo è deceduto dopo essere stato trasportato in ospedale a causa di problemi ai polmoni. Era considerato un eroe nazionale per avere trasformato il suo Paese nella prima potenza nucleare del mondo islamico, ma in Occidente era visto come un pericoloso rinnegato responsabile del contrabbando di tecnologia verso Stati canaglia.

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
08:59

Covid in Italia, 18.166 contagi in 24 ore: è il dato più basso negli ultimi 214 giorni

Sono 18.166 i nuovi contagi nelle ultime 24 ore in India, secondo gli ultimi dati del ministero federale della salute che conferma il trend in calo. Si tratta infatti del numero di nuovi casi registrati in un giorno più basso degli ultimi 214 giorni. Sono stati segnalati anche 214 decessi dovuti alla pandemia da ieri mattina, che hanno portato il bilancio delle vittime totale a 450.589. La maggior parte dei decessi, 101, sono stati segnalati nello stato meridionale del Kerala, che continua ad essere il più colpito, seguito da 44 decessi nello stato sud-occidentale del Maharashtra.

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
08:51

Ministra Carfagna: "Estremismo non condizionerà l'azione del governo"

"A Roma ha agito una minoranza di violenti, del tutto isolati dagli italiani che si sono vaccinati in massa e continuano a farlo per riconquistare lavoro e libertà. Vanno identificati e chiamati a rispondere delle loro azioni: sono certa che sarà fatto in fretta e senza indulgenza". È questo il commento della ministra per il Sud Mara Carfagna in una intervista alla Stampa dopo i disordini con la polizia causati nel centro di Roma dai manifestanti no vax e no green pass. Quella minoranza "non condizionerà l'azione di governo – assicura Carfagna -, in Italia non c'è posto per la violenza e l'estremismo". Parlando poi della situazione attuale che caratterizza il centrodestra e dei rigurgiti fascisti emersi dall'inchiesta di Fanpage, la ministra ha precisato: "In Italia chiunque aspiri a posizione di governo non può coltivare né tollerare razzismo, antisemitismo, nostalgie fasciste. Bene ha fatto Giorgia Meloni ad essere molto chiara".

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
08:32

Singapore apre a nuovi Paesi, inclusa l'Italia: no obbligo di quarantena per chi è vaccinato

Singapore si prepara ad accogliere i viaggiatori provenienti da nove Paesi, inclusa l'Italia, senza l'obbligo di quarantena all'arrivo, a patto che siano vaccinati contro il Covid: lo ha annunciato il premier Lee Hsien Loong sottolineando che è giunta l'ora di premere sull'acceleratore della "strategia della convivenza con il Covid-19". Lo riporta la Bbc. Il premier ha spiegato che i cosiddetti corridoi di viaggio con la Germania e il Brunei per le persone vaccinate introdotti il mese scorso hanno funzionato e quindi verranno estesi a un primo gruppo di otto Paesi dal 13 ottobre e alla Corea del Sud da novembre, tra cui il Canada, la Danimarca, la Francia, l'Olanda, la Spagna, gli Stati Uniti e il Regno Unito.

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
08:26

Festa con 350 persone in ex agriturismo: multa da oltre 4mila euro per l'organizzatore

Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Aveva organizzato una festa nei locali di un ex agriturismo con ingresso a 10 euro, pubblicità e diffusione della notizia tramite i social. Peccato che l'organizzatore dell'evento, un 27enne di Quattro Castella (Reggio Emilia), non solo era sprovvisto di ogni autorizzazione, ma lo aveva fatto contro ogni limite e regola anti-contagio. I carabinieri della locale stazione sono intervenuti per effettuare i dovuti controlli all'interno del locale dotato anche di un'area esterna verificando che era in corso una vera e propria festa che vedeva partecipare circa 350 persone che sono risultate aver fatto ingresso pagando il biglietto, senza esibire il green pass e peraltro senza il rispetto del distanziamento previsto. Verificata la situazione, i carabinieri hanno proceduto quindi a identificare il responsabile dell'evento, il quale è stato sanzionato amministrativamente, per un importo complessivo di 4.400 euro, per le mancate autorizzazioni e per le violazioni alle norme Covid.

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
08:23

Assalto no vax alla Cgil, oggi sedi aperte e presidio a Roma

Tutte le sedi aperte e un presidio davanti alla Cgil nazionale. È così che il sindacato ha deciso di rispondere a neofascisti e no vax, il giorno dopo l’assalto alla sede di Roma a margine di una manifestazione contro il green pass. Inoltre, Cgil, Cisl e Uil hanno annunciato una manifestazione il 16 ottobre nella Capitale.

A cura di Ida Artiaco
10 Ottobre
08:14

Le ultime notizie sul Coronavirus Covid-19 di oggi, domenica 10 ottobre

Continua l'emergenza Covid-19 in Italia e nel mondo. Ieri sono stati registrati 2.748 contagi su 344.969 tamponi e 46 morti per Coronavirus. È quanto è emerso dal bollettino del Ministero della salute. Il tasso di positività si attesta all'0,8% (-0,3%), ricoveri in area medica e terapia intensiva in calo. Tutte le regioni in zona bianca, inclusa la Sicilia. Ecco. di seguito, il dettaglio regione per regione:

  • Lombardia: +449
  • Veneto: +350
  • Campania: +269
  • Emilia-Romagna: +267
  • Lazio: +230
  • Piemonte: + 196
  • Sicilia: +283
  • Toscana: +229
  • Puglia: +118
  • Friuli-Venezia Giulia: + 56
  • Marche: +49
  • Liguria: +65
  • Abruzzo: +48
  • Calabria: +136
  • P.A. Bolzano: +54
  • Sardegna: +19
  • Umbria: +41
  • P.A. Trento: +22
  • Basilicata: +26
  • Molise: +1
  • Valle d'Aosta: +8

Caos no vax a Roma, assalita la sede della Cgil a margine di una manifestazione contro il Green pass. Oggi tutte le sedi del sindacato saranno aperte e un'assemblea è prevista davanti a quella nazionale. Draghi: "Intimidazioni inaccettabili". Landini parla di "atto di squadrismo fascista", solidarietà anche da Mattarella. Intanto, oltre l'80% della popolazione italiana ha completato il ciclo vaccinale: raggiunto l'obiettivo fissato dal commissario straordinario Figliuolo, il quale ha annunciato che hub e centri vaccinali continueranno intanto ad essere utilizzati per la somministrazione della terza dose disponibile per tutti gli over 60 e per i fragili di tutte le età oltre che per gli immunodepressi, i trapiantati, gli over 80, gli ospiti delle Rsa e il personale sanitario.

Nel mondo 237.585.783 contagi dall'inizio della pandemia e 4.847.812 morti. Ancora record di decessi in Russia.

A cura di Ida Artiaco
114 CONDIVISIONI
28296 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni