68 CONDIVISIONI

Threads, la nuova app di Instagram arriva in Europa: abbiamo la data

Sul sito è stato pubblicato il count down ufficiale, sul social di Meta invece è già disponibile un ticker e un QR Code per effettuare il passaggio automatico.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Elisabetta Rosso
68 CONDIVISIONI
Immagine

Con qualche mese di ritardo Threads arriverà anche per gli utenti dell'Unione europea. Il social di Meta è stato lanciato negli Stati Uniti il 6 luglio, ma non ha superato lo stop del Garante della Privacy irlandese. Ora, anche se manca un annuncio ufficiale, l'azienda ha pubblicato un countdown che terminerà il 14 dicembre. La data del lancio europeo di Threads. L'app ha un feed in cui pubblicare dei micropost, si può rispondere, commentare, ripostare dei contenuti e allegare immagini e foto. Sembra la versione buona di Twitter. Interfaccia, funzioni, dinamiche sono molto simili, cambiano gli intenti, (l'app vuole essere un'esperienza di dialogo positiva) e i colori.

Non a caso il social di Meta subito dopo il lancio è stato battezzato il "killer di Twitter", Mark Zuckerberg l'ha pensato proprio per dare una nuova casa a tutti gli utenti che si sono sentiti traditi dopo l'arrivo di Elon Musk.

Come iscriversi a Threads

Threads è un’app satellite di Instagram, che ha già una base di 2 miliardi di utenti attivi. Per iscriversi basta accedere al proprio profilo. Si digita nella barra di ricerca "Threads" e così appare un biglietto da visita con nome e QR Code che permette il passaggio automatico. In realtà era già apparso a luglio, la differenza è che ora sul ticket luminoso c'è una data: il 14 dicembre.

Sul sito, oltre al count down, appare anche una breve descrizione dell'app. "I thread sono il luogo in cui le comunità si riuniscono per discutere di tutto, dagli argomenti che ti interessano oggi a ciò che sarà di tendenza domani. Qualunque cosa ti interessi, puoi seguire e connetterti direttamente con i tuoi creator preferiti e altri che amano le stesse cose, oppure creare un tuo fedele seguito per condividere le tue idee, opinioni e creatività con il mondo".

Perché l'app di Meta arriva solo ora in Europa

Threads arriva in Europa con un ritardo di mesi perché al momento del lancio Meta non aveva fornito al Garante della Privacy irlandese i requisiti necessari per pubblicare l'app nell'Unione. L'azienda aveva annunciato infatti che il 7 luglio sarebbe stata disponibile anche in Europa, un giorno dopo gli Stati Uniti, poi è arrivato lo stop da Dublino, la sede europea dell'azienda.

La legge sulla privacy negli Usa è meno stringente, è già capitato che app o funzioni lanciate negli Stati Uniti si siano ritrovate davanti a un blocco dell'Ue. Considerato che Threads raccoglie dati personali come posizione, cronologia, contatti, acquisti, il Garante ha deciso di mettere uno stop momentaneo, e chiedere a Meta di rispettare il regolamento per la protezione dei dati personali dell'Unione europea.

68 CONDIVISIONI
I primi Threads dei politici sulla nuova app di Instagram
I primi Threads dei politici sulla nuova app di Instagram
Threads è arrivata in Italia, cos'è e come scaricare la nuova app di Meta che sfida X
Threads è arrivata in Italia, cos'è e come scaricare la nuova app di Meta che sfida X
Instagram Threads ha già un problema di moderazione: parte tutto dagli audio
Instagram Threads ha già un problema di moderazione: parte tutto dagli audio
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni