66 CONDIVISIONI

Perché un gruppo di investitori ha fatto causa a Madonna: “Ha finto interesse per gli Nft”

La casa d’aste Sotheby’s è stata accusata insieme a Paris Hilton, Justin Bieber e Madonna di aver promosso i token non fungibili (NFT) di Bored Ape Yacht Club in modo fuorviante e aver fatto perdere più di due miliardi di dollari.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Elisabetta Rosso
66 CONDIVISIONI
Immagine

Nella prima metà del 1600 tutti nei Paesi Bassi volevano i bulbi di tulipano. La domanda supera l'offerta in tempi brevissimi, i prezzi si alzano, e un bulbo viene considerato un investimento, si tengono aste a L'Aia, Harlem, si comiciano a prenotare i bulbi ancora interrati, a vendere immobili per poter acquistare i più pregiati. Poi all'improvviso l'interesse cala, nessuno si presenta alle aste, i prezzi dei bulbi calano e i fioristi cominciano a svenderli a qualsiasi prezzo pur di non perdere l'intero investimento. Nel XXI secolo con gli Nft, i Non Fungible Token, succede qualcosa di molto simile.

Hanno monetizzato il concetto di scarsità, nulla di nuovo. Le persone acquistavano arte digitale sull'onda della speculazione, e poi la bolla è esplosa. Non solo, il mercato delle criptovalute è crollato, innescato dalla bancarotta di Ftx. Nell’arco di 24 ore il patrimonio di Bankman-Fried è passato da 16 miliardi di dollari a circa un miliardo di dollari (la più grande perdita percentuale per un miliardario nella storia recente dell’economia), nessuno si è presentato poi alle aste, e da gennaio a settembre 2022, il volume degli scambi di Nft è crollato del 97%, passando da un valore complessivo di 17 miliardi di dollari a soli 466 milioni.

Ora, la casa d'aste Sotheby's è stata accusata insieme a Paris Hilton, Justin Bieber e Madonna di aver promosso i token non fungibili (NFT) di Bored Ape Yacht Club: "Il timbro di approvazione di Sotheby's ha giocato un ruolo importante nella promozione ingannevole della collezione NFT come investimento legittimo", ha dichiarato Sean Masson dello studio legale Scott+Scott, che rappresenta gli investitori. “Sfortunatamente, l'asta troppo pubblicizzata di Sotheby's si è rivelata una farsa". Secondo la causa le celebrità avrebbero "finto interesse per gli NFT a scopo di lucro"

La collezione Bored Ape Yacht Club

Bored Ape Yacht Club, è una collezione di 9998 Nft, tutti rappresentano il disegno di una scimmia antropizzata vestita in modo eccentrico, nel 2022 una versione con il pelo dorato e il cappello da marinaio è stata venduta a 2,8 milioni di dollari. Gli investitori ora accusano di aver "promosso la serie in modo fuorviante" e di aver "manipolato il prezzo della raccolta gonfiandolo artificialmente". Scott+Scott ha spiegato che gli investitori coinvolti potrebbero aver perso più di 2 miliardi di dollari. "Purtroppo, l'asta troppo pubblicizzata di Sotheby's si è rivelata una farsa che è servita come punto di partenza per il massiccio piano che si presume abbia truffato gli investitori".

In base all’indagine di Artprice il fatturato complessivo dei Non Fungible Token in asta è passato dai 232 milioni di dollari nel 2021 a 13 milioni di dollari. Secondo il Wall Street Journal gli 1,9 miliardi di dollari totalizzati nel 2021 a distanza di un anno sono diventati 205 milioni. Sono i numeri per raccontare l'esplosione di una bolla.

L'asta di Sotheby's

A settembre 2021 Sotheby's ha realizzato un'asta online nel metaverso per 101 NFT di Bored Ape Yacht Club. La collezione è stata venduta a un acquirente anonimo per 51,7 milioni di dollari, superando ogni aspettativa, avevano stimato un guadagno che oscillava tra i 20 e i 30 milioni di dollari.

Il valore di investimento è diminuito, così come il numero di acquirenti disposti a scommettere sul mercato degli Nft, nel 2022 erano l'82%, poi la percentuale scesa al 66%, secondo l'Hiscox Online Art Report 2023, e i numeri sembrano essere destinati a scendere. D'altronde lo scorso anno il mercato NFT ha subito una contrazione di oltre il 90% a causa del crollo di alcune criptovalute. "Negli ultimi dodici mesi abbiamo visto come il mercato NFT stia diminuendo, principalmente a causa della maggiore cautela degli investitori nei confronti di fronte al crollo di alcune cripto e aziende connesse come FTX", ha spiegato Eva Peribáñez, direttrice di Art and Private Division. Il tracker del mercato di criptovalute di CoinGecko ora valuta le illustrazioni digitali delle scimmie 52.445 dollari come prezzo di partenza, a maggio 2022 era 400.000.

Come funzionano i Non fungible Token

I Non Fungible Token sono gettoni, versioni tokenizzate di asset che vengono scambiati su una blockchain, una catena digitale che permette agli Nft di avere un'autenticità. In altre parole chi compra un Nft ha il diritto di dire che un determinato oggetto è di sua proprietà. La blockchain è la conditio sine qua non. È simile a un database pubblico, però è decentralizzato e immutabile. Tiene conto di tutte le transazioni che non possono essere annullate, o meglio se si prova a farlo viene smantellata l'intera rete. Come rompere le uova nell'impasto, una volta fatto non si possono più togliere. In questo modo ha permesso di rivedere il concetto di proprietà, soprattutto nel mercato dell'arte.

66 CONDIVISIONI
Cristiano Ronaldo nei guai per 7 figurine: "Vogliamo un risarcimento da un 1 miliardo di dollari"
Cristiano Ronaldo nei guai per 7 figurine: "Vogliamo un risarcimento da un 1 miliardo di dollari"
Perché in Spagna un gruppo di giornali ha deciso di fare causa a Meta
Perché in Spagna un gruppo di giornali ha deciso di fare causa a Meta
Un gruppo di hacker interrompe la televisione con un finto TG: il giornalista è un deepfake
Un gruppo di hacker interrompe la televisione con un finto TG: il giornalista è un deepfake
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views