24 Febbraio 2022
15:45

Il Metaverso di Facebook avrà un traduttore universale istantaneo

Il colosso Big Tech è al lavoro su un’intelligenza artificiale (IA) in grado di tradurre parola per parola in tempo reale, oltre a prevedere i tipi di interazione che si potranno verificare all’interno del Metaverso.
A cura di Lorena Rao

Tra i progetti futuri di Meta figura anche un traduttore universale istantaneo. "Ognuno parlerà la propria lingua ma tutti saranno in grado di capire perfettamente gli altri" ha detto Mark Zuckerberg. Il colosso Big Tech è al lavoro su un'intelligenza artificiale (IA) in grado di tradurre parola per parola in tempo reale, oltre a prevedere i tipi di interazione che si potranno verificare all'interno del Metaverso. Le conversazioni tramite l'IA saranno quindi più naturali e spontanee.

Il progetto prende il nome di CAIRaoke e si basa su un modello neurale completamente crittografato end-to-end per la costruzione di assistenti vocali su dispositivi. "Man mano che avanziamo in questa tecnologia, sarete in grado di creare mondi da esplorare e condividere esperienze con gli altri, solo con la vostra voce". Un progetto ambizioso, che vede il coinvolgimento di 13 università e laboratori, impegnati anche nella realizzazione di Ego4D+, il più grande set di dati.

Tornando alle potenzialità della voce, Zuckerberg afferma che avrà un ruolo centrale nel Metaverso. Al di là delle conversazioni con le altre persone, la voce sarà anche uno strumento di creazione, come dimostrato durante una presentazione in diretta sul suo profilo Facebook in cui ha realizzato una spiaggia in tre dimensioni. Ma specifica che è possibile creare anche altri scenari. Basta richiedere a voce gli oggetti e gli elementi necessari per vederli materializzarsi davanti ai propri occhi in realtà virtuale.

Futuro che sa di fantascienza ma che diventa sempre più concreto. Meta si trova in un momento di importanti cambiamenti in vista del Metaverso. I social network e le app dell'ecosistema Meta, ossia Facebook, Instagram e WhatsApp, hanno di recente accolto importanti novità, tra operazioni di rebranding e nuove possibilità di interazioni e monetizzazione tramite reels, storie e abbonamenti a pagamento.

Blockbuster potrebbe rinascere nel metaverso
Blockbuster potrebbe rinascere nel metaverso
Nel Metaverso di Facebook arrivano le
Nel Metaverso di Facebook arrivano le "bolle" per proteggersi dalle molestie virtuali
"Costruisci una spiaggia": il Metaverso come in Matrix, si potranno costruire scenari con la voce
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni