9 Giugno 2022
12:43

Fare spesso brutti sogni può essere un segnale precoce di Parkinson

Lo rileva uno studio britannico appena pubblicato sulla rivista scientifica eClinicalMedicine di The Lancet.
A cura di Valeria Aiello

Sperimentare cambiamenti nei propri sogni, senza alcun evidente fattore scatenante, può essere un segnale precoce di Parkinson. Lo rileva uno studio appena pubblicato sulla rivista scientifica eClinicalMedicine di The Lancet i cui risultati indicano come lo sviluppo di frequenti brutti sogni o incubi in età avanzata sia associato a un più alto rischio di parkinsonismo.

Per arrivare a questa conclusione, i ricercatori hanno utilizzato i dati dell’Osteoporotic Fractures in Men Study (MrOS), un ampio studio di coorte condotto negli Stati Uniti tra il 2003 e il 2011 e comprendente le informazioni cliniche di oltre 3.800 anziani in salute che vivevano in modo indipendente. All’inizio dello studio, gli uomini hanno completato una serie di questionari, uno dei quali includeva una domanda sulla qualità del sonno. I partecipanti che avevano segnalato brutti sogni almeno una volta alla settimana sono stati quindi seguiti per un periodo di 12 anni per verificare se avessero maggiori probabilità di ricevere una diagnosi di morbo di Parkinson. Durante il periodo di follow-up, sono stati rilevati 91 casi di Parkinson e, in particolare, è stato osservato che gli uomini che facevano più spesso brutti sogni avevano il doppio delle probabilità di sviluppare la malattia.

La maggior parte delle diagnosi, precisa la ricerca, è avvenuta nei primi cinque anni dello studio, e i partecipanti che hanno avuto frequenti brutti sogni durante questo periodo avevano più del triplo delle probabilità di sviluppare il Parkinson.I risultati suggeriscono che gli anziani potrebbero iniziare a sperimentare brutti sogni o incubi alcuni anni prima di sviluppare i sintomi caratteristici del Parkinson, inclusi tremori, rigidità e lentezza nei movimenti –  precisano i ricercatori – . Lo studio mostra anche che i nostri sogni possono rivelare informazioni importanti sulla struttura e la funzione del nostro cervello e possono rivelarsi un obiettivo importante per la ricerca neuroscientifica”.

Sebbene possa essere davvero utile diagnosticare precocemente il morbo di Parkinson, ci sono pochissimi indicatori di rischio e molti di questi richiedono costosi test ospedalieri o sono molto comuni e non specifici, come il diabete – ha spiegato l’autore principale dello studio, il dottor Abidemi Otaiku del Center for Human Brain Health dell’Università di Birmingham, nel Regno Unito – . Anche se abbiamo bisogno di condurre ulteriori ricerche in quest’ambito, identificare il significato di brutti sogni e incubi potrebbe indicare che le persone che sperimentano cambiamenti nei loro sogni in età avanzata – senza alcun evidente fattore scatenante – dovrebbero consultare un medico”.

Uno zaino rivoluzionario per gli astronauti della NASA che andranno sulla Luna: ecco cosa può fare
Uno zaino rivoluzionario per gli astronauti della NASA che andranno sulla Luna: ecco cosa può fare
Cos'è la caravella portoghese, perché può essere letale e cosa fare se ti punge
Cos'è la caravella portoghese, perché può essere letale e cosa fare se ti punge
Perché la puntura di un'ape può essere mortale
Perché la puntura di un'ape può essere mortale
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni