2.098 CONDIVISIONI
Conflitto in Ucraina
23 Aprile 2022
11:01

Cosa sono i potenti obici M777 da 155 mm consegnati dal Canada all’Ucraina

Il Canada ha consegnato all’Ucraina quattro obici M777, potenti pezzi di artiglieria con un raggio d’azione di decine di chilometri. Ecco come funzionano.
A cura di Andrea Centini
2.098 CONDIVISIONI
Un obice M777 usato durante un’esercitazione in Germania
Un obice M777 usato durante un’esercitazione in Germania
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Conflitto in Ucraina

Gli aiuti militari all'Ucraina per difendersi dall'attacco della Russia continuano ad aumentare in numero e soprattutto in potenza; è stato lo stesso presidente Volodymyr Zelensky ad affermare che stanno iniziando ad arrivare “le armi richieste” ai Paesi amici. Tra esse figurano anche quattro obici M777 consegnati dal Canada, potenti e versatili pezzi d'artiglieria da 155 mm che possono essere spostati agevolmente su campo di battaglia. Sono in grado di colpire con precisione bersagli lontani decine di chilometri. La consegna di simili armi all'esercito ucraino è molto dibattuto in Europa ed è considerato un potenziale rischio dagli analisti militari, trattandosi di strumenti (anche) offensivi che potrebbero scatenare una reazione del Cremlino. Ecco cosa sono e come funzionano gli obici M777.

Soldati canadesi fanno fuoco con un obice M777 in Afghanistan. Credit: wikipedia
Soldati canadesi fanno fuoco con un obice M777 in Afghanistan. Credit: wikipedia

Cosa sono gli obici M777

Gli obici (od obizzi) sono potenti pezzi d'artiglieria leggera, una sorta di via di mezzo tra il classico cannone che spara diritto e il mortaio che scaglia proiettili su un'ampia parabola. La loro storia affonda le radici nel XV secolo, quando furono impiegati per la prima volta in Boemia, durante la guerra contro gli Hussiti. Alcuni fanno risalire le origini degli obici al secolo successivo; sarebbero infatti stati inventati dal marchese padovano Pio Enea I Obizzi, da cui prenderebbero il nome. Col passare dei secoli gli obici sono stati perfezionati, potenziati e resi più affidabili, divenendo le principali armi da fuoco d'artiglieria a disposizione degli eserciti. L'M777 è uno dei rappresentanti più moderni, essendo entrato in servizio tra le fila dei marines statunitensi nel 2005. Sono prodotti dalla divisione Global Combat Systems dell'azienda britannica BAE Systems, il principale appaltatore specializzato in difesa dell'Europa. Sono stati ampiamente impiegati nella guerra in Afghanistan a partire dal 2006, con ben 360mila proiettili sparati, come indicato in un comunicato stampa della società costruttrice.

Soldati americani sparano con un obice M777 durante la guerra in Afghanistan
Soldati americani sparano con un obice M777 durante la guerra in Afghanistan

Come funzionano gli obici M777

Gli obici M777 sono gli eredi dell'M198, la cui produzione iniziò alla fine degli anni '70 del secolo scorso. Sono più leggeri, versatili e facilmente trasportabili via terra, aria e mare, ma mantengono la stessa potenza di fuoco e il medesimo raggio d'azione. Il calibro dei proiettili è di 155 millimetri, uno standard per l'artiglieria della NATO. Il peso dell'arma è di 4.200 chilogrammi contro i 7.154 dei vecchi M198, mentre la lunghezza è di 10,7 metri (la sola canna è lunga 5,08 metri). Gli M777 sono composti in titanio e leghe di alluminio, che ne aumentano l'affidabilità. Possono sparare quattro colpi al minuto (per un massimo di 2 minuti) durante il fuoco “intenso” e due al minuto in quello “sostenuto”. Il raggio d'azione è di ben 24,7 chilometri senza assistenza e di oltre 30 chilometri con assistenza. Ciò rende bene l'idea del perché sono armi particolarmente apprezzate dall'Ucraina, che può difendersi dagli attacchi russi a distanze considerevoli.

Su strada gli obici M777 sopportano una velocità massima di 88 chilometri orari e possono essere trainati da numerosi veicoli, come qualsiasi camion da oltre 2,5 tonnellate e mezzi militari alla stregua di M800 e M900. Sono agevolmente trasportabili anche da mezzi aerei come i C-130 Hercules ed elicotteri CH47D Chinook. Sugli M777 è presente un sistema di controllo del fuoco di tipo digitale che permette di puntare e localizzare i bersagli rapidamente; bastano meno di 3 minuti per il posizionamento e servono cinque operatori per caricare il colpo e sparare. L'obice può essere armato anche con munizioni a guida GPS (come le M982 Excalibur) che aumentano sensibilmente la precisione. Esistono varie versioni degli M777, con aggiornamenti di vario tipo in grado di migliorare la gittata e la precisione del sistema di puntamento. Il Canada disponeva in tutto di 39 obici di questo tipo; quattro sono stati donati all'Ucraina.

2.098 CONDIVISIONI
2534 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni