1.007 CONDIVISIONI
23 Luglio 2022
12:58

Addio An An, il più vecchio panda maschio tenuto in cattività è morto a 35 anni

Il panda An An si è spento in uno zoo di Hong Kong a 35 anni, a sei anni di distanza dalla sua compagna Jia Jia. Era il maschio più anziano tenuto in cattività.
A cura di Andrea Centini
1.007 CONDIVISIONI
Credit: Ocean Park
Credit: Ocean Park

È morto a 35 anni il panda An An. Era il più anziano esemplare maschio tenuto in cattività, detentore del record di longevità per il suo genere. Il panda, che viveva presso l'Ocean Park di Hong Kong sin dal 1999, è stato sottoposto a eutanasia dopo un periodo di alcune settimane in cui ha mostrato un progressivo deterioramento delle condizioni di salute. Come indicato in un comunicato stampa del giardino zoologico, An An si nutriva sempre meno e a partire dal 17 luglio ha smesso completamente di alimentarsi con cibi solidi, assumendo solo acqua e bevande messe a disposizione dello staff veterinario. Anche i periodi di riposo si erano allungati sensibilmente, segno del precario stato di salute.

Quando è giunto a uno stadio terminale i veterinari dell'Ocean Park e del Dipartimento di agricoltura, pesca e conservazione, con l'approvazione del China Conservation and Research Centre for the Giant Panda, hanno preso la dolorosa ma inevitabile decisione di sottoporlo a eutanasia, mettendo così la parola fine alle sue sofferenze. L'iniezione letale è stata eseguita alle 8:40 ora locale del 21 luglio dal dottor Paolo Martelli, Direttore del Servizio Veterinario di Ocean Park. Il panda si è spento al “The Hong Kong Jockey Club Sichuan Treasures”, il recinto nel quale ha vissuto negli ultimi 23 anni.

An An era stato donato a Hong Kong dal governo cinese assieme alla compagna Jia Jia, deceduta nel 2016 alla veneranda età di 38 anni. Ad oggi è il panda più longevo in assoluto sotto la custodia dell'uomo. In natura si ritiene che questi meravigliosi animali possano vivere in media attorno ai 20 anni, mentre gli esemplari privati della libertà possono spingersi fino al doppio degli anni. L'Ocean Park ha indicato che An An si è spento a un'età equivalente a 105 anni per un essere umano. Nel comunicato è stato sottolineato che assieme alla sua compagna è stato un “ambasciatore” nel promuovere la natura e la conservazione. Non a caso il panda gigante (Ailuropoda melanoleuca) è anche nel simbolo del WWF; nonostante gli sforzi enormi compiuti per la sua tutela e i significativi progressi, ancora oggi è una specie minacciata di estinzione, essendo classificata come vulnerabile (codice VU) nella Lista Rossa dell'Unione Internazionale per la Conservazione della Natura (IUCN).

“An An è un membro indispensabile della nostra famiglia ed è cresciuto insieme al Parco. Ha anche costruito un forte legame di amicizia con la gente del posto e con i turisti. An An ci ha regalato bei ricordi con numerosi momenti commoventi. La sua intelligenza e giocosità ci mancheranno molto”, ha dichiarato Paulo Pong, Presidente di Ocean Park Corporation. “Sono grato allo staff veterinario e ai custodi del Parco per aver vegliato su An An 24 ore su 24 durante le sue ultime ore. Siamo certi che gli avventori del Parco si uniranno a noi nel rendere il nostro ultimo omaggio al nostro amato An An che aveva vissuto ben oltre l'aspettativa di vita media della sua specie. La sua eredità rimarrà come la migliore testimonianza del continuo impegno del Parco nel fornire il miglior allevamento e la miglior assistenza medica per i panda giganti, con il China Conservation and Research Center for the Giant Panda come partner essenziale in tutti gli aspetti nel corso degli anni. La missione di An An e Jia Jia sarà promossa dai panda giganti Ying Ying e Le Le che si trovano presso il Giant Panda Adventure”, ha concluso il dirigente.

1.007 CONDIVISIONI
Le immagini della 23a Esposizione Internazionale di Triennale Milano
Le immagini della 23a Esposizione Internazionale di Triennale Milano
1.629 di Stile e trend
Durante la pandemia molti più morti per alcol, soprattutto donne: +42% nella fascia 35-44 anni
Durante la pandemia molti più morti per alcol, soprattutto donne: +42% nella fascia 35-44 anni
Addio all'orca Kohana, morta in una vasca a soli 20 anni: ora è finalmente libera
Addio all'orca Kohana, morta in una vasca a soli 20 anni: ora è finalmente libera
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni