194 CONDIVISIONI
3 Novembre 2022
23:42

“Tornatene in Africa”: seduta sospesa al Parlamento francese dopo l’insulto razzista

Il deputato francese Carlos Martens Bilongo è stato insultato da un collega del Rassemblement National – il partito di Marine Le Pen – durante un suo intervento: “Tornatene in Africa”, gli avrebbe gridato in Parlamento.
A cura di Tommaso Coluzzi
194 CONDIVISIONI

Seduta sospesa all'Assemblée Nationale, il Parlamento francese, per una frase razzista gridata da uno scranno all'altro: "Che ritorni in Africa", si sente gridare durante l'intervento di Carlos Martens Bilongo del partito di sinistra France Insoumise. Il deputato, di origini congolesi, stava parlando proprio dei migranti bloccati in mare e chiedendo al governo francese di intervenire nel mar Mediterraneo quando si è sentito l'urlo provenire dai banchi del Rassemblement National. È il partito di Marine Le Pen, leader di destra e sfidante di Macron alle ultime elezioni presidenziali, nonché alleata e amica di Matteo Salvini in Italia.

Il protagonista e responsabile della frase dovrebbe essere Gregoire de Fournas, parlamentare del Rassemblement National. Yael Braun-Pivet, presidente della camera bassa del Parlamento francese, ha successivamente sospeso la seduta e spiegato che il commento sarà oggetto di indagine. Durissima anche la presa di posizione della prima ministra francese: "Non c'è spazio per il razzismo nella nostra democrazia", ha detto Elisabeth Borne.

C'è anche un'altra versione – in qualche misura, secondo chi la riporta, meno grave – secondo cui il parlamentare di estrema destra avrebbe detto "che tornino in Africa", rivolgendosi ai migranti di cui Bilongo stava parlando, e non "che torni in Africa" rivolgendosi direttamente al collega deputato. In ogni caso l'odioso insulto è stato pronunciato mentre il parlamentare di sinistra stava intervenendo sul "dramma dell'immigrazione clandestina". Il Rassemblement National di Le Pen si difende confermando la seconda teoria: de Fournas parlava di un barcone di migranti menzionato nel question time al governo e non di Bilongo, dicono. "Oggi l'estrema destra ha mostrato il suo vero volto", replica secca France Insoumise.

194 CONDIVISIONI
Uccide la suocera a coltellate, dopo il delitto si è seduta sul corpo per fumare una sigaretta
Uccide la suocera a coltellate, dopo il delitto si è seduta sul corpo per fumare una sigaretta
Il Parlamento elegge 9 membri del Csm, caos sul decimo: è indagato per 'Ndrangheta
Il Parlamento elegge 9 membri del Csm, caos sul decimo: è indagato per 'Ndrangheta
Bullizzato a scuola perché gay, Lucas si suicida a soli 13 anni
Bullizzato a scuola perché gay, Lucas si suicida a soli 13 anni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni