392 CONDIVISIONI
18 Giugno 2018
06:56

Terremoto Giappone: 3 morti e decine di feriti a Osaka, bimba di 9 anni schiacciata da muro

La scossa di terremoto in Giappone è stata di magnitudo 6.1 e ha interessato la zona di Osaka con epicentro nella città di Takatsuki a una profondità di circa 15 chilometri. Decine i feriti accertati e purtroppo anche tre vittime tra cui una bimba di 9 anni rimasta schiacciata da un muro. Diversi crolli e incendi segnalati.
A cura di Antonio Palma
392 CONDIVISIONI

Una forte scossa di terremoto ha colpito il Giappone nella  prima mattinata di lunedì, ora locale, provocando danni e morte. Il sisma, con intensità superiore  a magnitudo sei, ha avuto e epicentro nei pressi di Osaka , la seconda località del Giappone per numero di abitanti, causando numerosi crolli e purtroppo anche vittime. Il primo bilancio ufficiale del terremoto a Osaka è di almeno tre persone ritrovate morte e decine di feriti trasportarti negli ospedali cittadini, ma i media locali hanno affermato che i feriti sarebbero già duecento. Tra le vittime, secondo l'agenzia Kyodo, una bambina di 9 anni che sarebbe rimasta schiacciata dal crollo del muro perimetrale di una piscina nella città di Takatsuki, e un anziano di circa 80 anni.

Per precauzione molte scuole sono state evacuate, mentre alcuni treni sono stati fermati e le stazioni chiuse in attesa di verifiche alle linee elettriche. Le autorità locali hanno escluso il rischio di tsunami, riferendo però di crolli e incendi scoppiati in alcuni edifici. Il sisma è stato registrato dai sismografi alle 7:58 ora locale, due minuti prima dell'una in Italia. Dopo i primi dati, l'Agenzia meteorologica giapponese, ha comunicato che il terremoto in Giappone ha avuto magnitudo 5.9 poi ha modificato l'intensità a  6.1 con  epicentro a Takatsuki, nella prefettura di Ōsaka e ipocentro a una profondità di circa 15 km di profondità. Secondo i dati del servizio geologico statunitense Usgs, la potenza del sisma  invece è stata pari a magnitudo 5.3 della scala Richter. La scossa principale è stata seguita poi da numerose repliche nei minuti e nelle ore successive tutte di intensità superiore a magnitudo 2.5 tra cui alcune  superiore anche a  magnitudo 3.  Sebbene la sua entità fosse non sia eccessiva per il Giappone , si ritiene che il terremoto abbia provocato crolli e danni  a causa della profondità relativamente bassa.

Secondo i mesi locali, tra le vittime una bimba che in quel momento stava camminando a piedi in strada per andare a scuola  ed è stata colpita da un muro lungo diverse decine di metri che circondava una piscina a Takatsuki. Un'altra vittima sarebbe un 85enne  del quartiere Higashiyodogawa di Osaka che sarebbe rimasto schiacciato da una libreria crollata nella sua casa a seguito della scossa. Durante il terremoto, avvenuto nell'ora di punta del mattino, molti pendolari  sono rimasti bloccati nelle stazioni e nelle strade mentre numerosi gli interventi di persone bloccate negli ascensori. Anche gli aeroporti hanno subito uno stop temporaneo e le compagnie elettriche e del gas hanno segnalato uno stop alle forniture per decine di migliaia di case. Danneggiate infine anche alcune strade a causa di rotture delle condutture dell'acqua. "Il governo si è unito per rispondere al disastro e abbiamo dato la massima priorità alla vita delle persone", ha detto il primo ministro Shinzo Abe mentre il governo ha istituito una squadra di pronto intervento.

392 CONDIVISIONI
Strage all'Astroworld Festival di Travis Scott: è morto Ezra Blount, il bimbo di 9 anni rimasto ferito
Strage all'Astroworld Festival di Travis Scott: è morto Ezra Blount, il bimbo di 9 anni rimasto ferito
È morto Ezra Blount, il bimbo di 9 anni rimasto ferito all’Astroworld Festival di Travis Scott
È morto Ezra Blount, il bimbo di 9 anni rimasto ferito all’Astroworld Festival di Travis Scott
23 di Videonews
Afghanistan, esplosioni e spari all'ospedale di Kabul: almeno 15 morti e decine di feriti
Afghanistan, esplosioni e spari all'ospedale di Kabul: almeno 15 morti e decine di feriti
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni