1.816 CONDIVISIONI
1 Giugno 2022
12:24

Tenta di recuperare frisbee caduto nel lago: alligatore balza fuori, gli strappa il braccio e lo uccide

La tragica morte di un venditore ambulante statunitense trovato senza vita lungo le sponde di un laghetto di un parco della Florida con il braccio strappato via.
A cura di Antonio Palma
1.816 CONDIVISIONI

Attaccato da un alligatore che è spuntato fuori improvvisamente dall’acqua e gli ha strappato di netto un braccio lasciandolo cadavere a terra, è la tragica morte di un venditore ambulante statunitense trovato senza vita lungo le sponde di un lago con il braccio strappato via. La terribile scena scoperta martedì in un parco pubblico della Florida che funge da habitat per gli alligatori.

L'episodio è avvenuto nei pressi del lago del John S. Taylor Park di Largo, città nella contea di Pinellas, dove un passante si è ritrovato davanti al cadavere della vittima con un braccio mozzato e ha chiamato i soccorsi. L’uomo identificato poi come 47enne che si guadagna da vivere vendendo oggetti come i frisbee ai frequentatori del parco.

Secondo quanto ricostruito dal dipartimento di polizia di Largo, l’uomo è stato sicuramente vittima di un alligatore che lo avrebbe attaccato proprio mentre recuperava un frisbee che probabilmente era precedentemente finito nelle acque del lago. “L’uomo si guadagnava da vivere vendendo i frisbee a persone che giocavano in un campo che corre parallelo al lago, ed è morto a causa di un attacco di alligatore", ha confermato anche il direttore di Parks e Conservation Resources, Paul Cozzie.

Secondo Cozzie, la vittima ha valutato male il momento e la situazione. "Sembra che sia entrato prima dell'apertura del parco, sfortunatamente non è un buon momento per essere vicino al lago, ma soprattutto durante la stagione degli amori degli alligatori", ha spiegato definendo quella decisione "un errore che sembra essergli costato la vita”.

L’uomo probabilmente ha intuito il valore del frisbee che probabilmente era finito in acqua durante una gara nel vicino campo e ha cercato di recuperarlo. L'uomo del resto non è la prima persona a essere attaccata da un alligatore mentre cerca di recuperare frisbee in quel parco anche se in passato no vi erano state conseguenze letali. Per questo ci sono segnali che avvertono le persone di non avvicinarsi e anche i ranger del parco non possono guadare il lago.

1.816 CONDIVISIONI
Fuori pericolo il bimbo di 13 mesi caduto dal secondo piano a Modena, la buona notizia dall'ospedale
Fuori pericolo il bimbo di 13 mesi caduto dal secondo piano a Modena, la buona notizia dall'ospedale
Bimbo trovato morto in un trolley:
Bimbo trovato morto in un trolley: "Era vivo, è deceduto per disidratazione"
Vaiolo delle scimmie, per l'Oms i casi confermati in Occidente sono 780:
Vaiolo delle scimmie, per l'Oms i casi confermati in Occidente sono 780: "Rischio moderato"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni