707 CONDIVISIONI
6 Ottobre 2021
16:07

Sposi da 77 anni, non avevano neanche una foto: la casa di riposo gli organizza un nuovo matrimonio

Frankie e Royce King si sono sposati il 16 settembre del 1944, ma non hanno mai festeggiato. Quest’anno, in occasione del loro 77esimo anniversario, gli operatori della casa di riposo americana di cui sono ospiti gli hanno organizzato una festa con gli abiti da cerimonia, la musica swing e una fotografa. Il marito non ha mai smesso di sorridere.
707 CONDIVISIONI

Frankie e Royce King hanno 97 e 98 anni. Si sono sposati nel 1944, durante la seconda guerra mondiale, e non hanno mai festeggiato il loro matrimonio. Nessuna torta, nessun invitato, nessuna foto. Dopo 77 anni gli operatori della casa di riposo americana in cui soggiornano adesso hanno organizzato la cerimonia completa di ogni dettaglio. La figlia Sue: “Quando papà ha visto mia madre vestita da sposa, non ha smesso un attimo di sorridere”.

Una grande festa a sorpresa. Un vero matrimonio. Gli operatori della casa di riposo St. Croix Hospice, nello stato dell’Iowa li hanno lasciati senza parole. Poche settimane fa, il giorno dell’anniversario di matrimonio di Frankie e Royce King, hanno regalato un abito da sposa alla donna, hanno chiamato un fotografo, messo della musica anni ’40 e fatto aprire la torta nuziale davanti alla figlia Sue.

Frankie King con la figlia Sue e un’operatrice del St. Croix Hospice
Frankie King con la figlia Sue e un’operatrice del St. Croix Hospice

Frankie e Royce King si sono sposati il 16 settembre di 77 anni fa durante un giorno di licenza del marito militare. Nessuna organizzazione, nessun giorno di preavviso e quindi nessun invitato. A inizio settembre un operatore della casa di riposo in cui la coppia ormai è ospite da tempo, ha chiesto loro, per curiosità, di vedere una foto ricordo di quella giornata. I due con naturalezza hanno risposto che non ne avevano perché quel giorno con loro non c’era nessuno. In quel momento è nata l’idea di regalare ai coniugi la festa del matrimonio che non hanno mai vissuto.

Frankie in posa per la fotografa del suo matrimonio
Frankie in posa per la fotografa del suo matrimonio

La figlia Sue ha donato alla madre un bellissimo abito color panna, in stile retrò, come quello che avrebbe potuto indossare nel 1944. Il collo alto del vestito, i ricami floreali e il lungo velo bianco sui capelli corti hanno regalato a Frankie l’immagine di una vera sposa. Royce, invece, ha indossato una divisa, proprio come se si fosse sposato negli anni in cui era un militare. L’uomo è stato bendato per non rinunciare al gusto della sorpresa e la moglie è andata verso di lui lentamente, mentre un musicoterapeuta della struttura ha suonato musica anni ’40. Sopra questo swing una fotografa ha immortalato ogni momento, perché almeno di questa giornata rimanesse ai due un ricordo indelebile. La figlia ha chiesto al padre: “Sei pronto per vedere tua moglie?”. Royce ha aperto gli occhi e ha visto davanti a sé la donna di tutta una vita e la festa che entrambi non avevano mai neanche sognato. Da quel momento in poi, l’uomo non ha smesso di sorridere.

707 CONDIVISIONI
Cleo Smith ritrovata in una casa chiusa a chiave, la mamma: “La famiglia di nuovo unita”
Cleo Smith ritrovata in una casa chiusa a chiave, la mamma: “La famiglia di nuovo unita”
313 di Videonews
Cleo Smith ritrovata in una casa chiusa a chiave, la gioia della mamma: “La famiglia di nuovo unita”
Cleo Smith ritrovata in una casa chiusa a chiave, la gioia della mamma: “La famiglia di nuovo unita”
Tommy e Samanta sposi: è il primo matrimonio trans a Napoli
Tommy e Samanta sposi: è il primo matrimonio trans a Napoli
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni