590 CONDIVISIONI
10 Novembre 2022
19:28

“Se vi incontrate, vi sbattiamo in galera”, giudice ordina a mamma e figlio di non vedersi per 2 anni

Un tribunale inglese ha accolto la singolare richiesta della polizia della Thames Valley stanca di dover intervenire ripetutamente per separare madre e figlio e dei continui comportamenti violenti e antisociali dei due.
A cura di Antonio Palma
590 CONDIVISIONI

"Se vi incontrate di nuovo, vi sbattiamo in galera", suona più o meno così l'avvertimento lanciato da un giudice inglese nei confronti di una mamma e del  figlio dopo l'ennesimo intervento della polizia a seguito di una lite tra i due.

La mossa altamente insolita del tribunale ha imposto alla signora Tina Lean, 54 anni, e a suo figlio Jamie Power, 31 anni, non solo di non abitare più insieme ma di rimanere separati fino al 2024 e di non avere nessun contatto per i prossimi due anni.

Se i due non dovessero rispettare l'ingiunzione incontrandosi in qualche modo, potrebbero essere mandati entrambi in prigione, secondo l'ingiunzione.

La singolare storia arriva dalla contea di Milton Keynes dove il tribunale ha accolto la richiesta della polizia della Thames Valley, stanca di dover intervenire ripetutamente per separare madre e figlio, residenti ad Aylesbury, e delle continue e reciproche minacce e denunce. In un anno di due avrebbero chiamato i servizi di emergenza per oltre un centinaio di volte.

Un portavoce della polizia della Thames Valley ha dichiarato: "Tina Lean e Jamie Powersono entrambi soggetti all'ingiunzione. L'ingiunzione vieta a Lean di essere in un'abitazione privata o in qualsiasi posto con Power e di incoraggiare Power a violare i termini dell'ingiunzione. Inoltre, l'ingiunzione vieta a Power di essere in un alloggio con Lean; usare qualsiasi linguaggio minaccioso o offensivo nei confronti di Lean; usare qualsiasi violenza contro qualsiasi persona; entrare nella stessa strada dove abita Lean; entrare in qualsiasi hotel ad Aylesbury,  a meno che non siano stati collocati lì per un alloggio di emergenza dal consiglio o non abbiano obbedito a qualsiasi istruzione impartita dagli agenti di polizia o dagli agenti di supporto della comunità di polizia.

"La polizia ha ricevuto numerose segnalazioni di comportamenti violenti e antisociali sia da parte di Lean che da Power. Nonostante le offerte di supporto, Lean e Power si sono rifiutati di collaborare. È con grande riluttanza che la polizia della Thames Valley ha dovuto ricorrere a misure così estreme per proteggere Tina Lean e Jamie Power l'uno dall'altro" ha concluso la polizia.

590 CONDIVISIONI
Mamma e figlia di 4 anni travolte e uccise sul marciapiede: stavano andando all'asilo
Mamma e figlia di 4 anni travolte e uccise sul marciapiede: stavano andando all'asilo
Alex, ucciso a 2 anni a Perugia: dai cellulari al coltello fino al peluche, le prove contro la mamma
Alex, ucciso a 2 anni a Perugia: dai cellulari al coltello fino al peluche, le prove contro la mamma
Mamma sviene in casa per un malore e schiaccia il figlio di 4 mesi: salvati dai carabinieri
Mamma sviene in casa per un malore e schiaccia il figlio di 4 mesi: salvati dai carabinieri
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni