27 Dicembre 2018
13:53

Scossa di terremoto di magnitudo 5.5 scuote il Venezuela, persone in strada

La scossa più potente ha avuto intensità pari a magnitudo 5.5 della scala Richter ed è stata registrata dai sismografi poco prima delle 5 del mattino del 27 dicembre con epicentro a 4 chilometri a nord-est di San Diego, sulla costa venezuelana. Segnalati piccoli danni a edifici ma nessun ferito.
A cura di Antonio Palma

Paura e apprensione nelle scorse ore in Venezuela dove la terra ha tremato in maniera violenta per ben due volte a distanza di pochi minuti per una doppia scossa di terremoto che ha colpito il nord del Paese sudamericano. Secondo i rilievi dello United States Geological Survey (USGS), la scossa più potente ha avuto intensità pari a magnitudo 5.5 della scala Richter ed è stata registrata dai sismografi poco prima delle 5 del mattino del 27 dicembre con epicentro a 4 chilometri a nord-est di San Diego, sulla costa venezuelana, e con ipocentro a una profondità di circa 10 chilometri.

La potente scossa di terremoto è stata seguita circa 25 minuti dopo da un altro evento sismico che ha avuto intensità pari a magnitudo 5 ed epicentro nella stessa area cela prima scossa  come segnala sempre lo Usgs. Numerose invece e repliche con intensità inferiore tra cui alcune pari a magnitudo  3.9, 3.8 e 4.5 . La zona colpita dal terremoto si trova nell'area metropolitana della città di Valencia, nello stato di Carabobo dove la gente si è anche riversata in strada per la paura. I tremori della terra infatti sono stati avvertiti distintamente in una vasta area densamente abitata.  Segnalazioni della scossa infatti son arrivate anche dalla Regione della Capitale, dagli stati di Aragua, Carabobo, Miranda e Vargas, come segnala l'agenzia statale Venezuelana de Noticias(AVN). Al momento comunque non sono stati segnalati feriti o danni gravi. come ha confermato il ministro dell'Interno,  Néstor Reverol: "Sono state registrate tre scosse di assestamento del terremoto e chiediamo alla popolazione di mantenere la calma in questo tipo di situazione".

Nuovo terremoto nelle Marche: all'alba scossa di magnitudo 4.3 davanti alla costa pesarese
Nuovo terremoto nelle Marche: all'alba scossa di magnitudo 4.3 davanti alla costa pesarese
Terremoto Arezzo, scossa di magnitudo 3,5 nella notte: epicentro a Talla
Terremoto Arezzo, scossa di magnitudo 3,5 nella notte: epicentro a Talla
Nuovi terremoti oggi nelle Marche, scosse di magnitudo 4 percepite dalla popolazione
Nuovi terremoti oggi nelle Marche, scosse di magnitudo 4 percepite dalla popolazione
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni