1.740 CONDIVISIONI
3 Novembre 2021
07:46

Pfizer, vaccini per bimbi fra i 5 e gli 11 anni: c’è l’okay negli Usa. Biden: “Siamo a una svolta”

La decisione dovrebbe riguardare 28 milioni di bambini americani. La campagna potrà iniziare nella settimana dell’8 novembre. La Fda (l’ente governativo americano che vigila sui prodotti farmaceutici) ha raccomandato di utilizzare un terzo della dose utilizzata per gli adulti. Il governo USA ha contato oltre 2mila chiusure scolastiche legate al Coronavirus dall’inizio dell’anno scolastico, interessando più di un milione di minori.
A cura di Biagio Chiariello
1.740 CONDIVISIONI

Le autorità sanitarie statunitensi hanno dato l'okay definitivo al vaccino di Pfizer-BioNTech contro il Covid per i bambini dai 5 agli 11 anni. Il presidente americano Joe Biden, commentando il nulla osta dei Cdc (Centers for Disease Control and Prevention) alle vaccinazioni per i più piccoli – arrivato subito dopo il via libera da parte della Food and Drug Administration (FDA) – ha detto che gli Stati Uniti sono giunti a "una svolta nella battaglia con il Covid", precisando che la campagna di vaccinazione per i più piccoli potrà iniziare nella settimana dell'8 novembre.

Il vaccino Pfizer ai bambini

Il ciclo di vaccino prevede due dosi a distanza di tre settimane. Sarà di 10 milligrammi, un terzo del siero degli adulti – non sarà somministrato nei grandi hub vaccinali, ma nelle cliniche pediatriche e nelle farmacie. La vaccinazione dovrebbe interessare circa 28 milioni di bambini americani ritenuti idonei a ricevere il vaccino anti Coronavirus.

Abbiamo fatto un altro importante passo avanti nella lotta della nostra nazione contro il virus", ha detto la direttrice dei Cdc Rochelle Walensky. "Sappiamo che milioni di genitori sono desiderosi di vaccinare i propri figli e con questa decisione ora abbiamo raccomandato che 28 milioni di bambini ricevano un vaccino contro il Covid-19".

Oltre 2mila scuole chiuse negli USA causa Covid

Il governo USA ha contato più di 2.000 chiusure scolastiche legate al Coronavirus dall'inizio dell'anno scolastico, interessando più di un milione di bambini. "Vaccinare i bambini più piccoli contro il COVID-19 ci permetterà di tornare ad un senso di normalità", dice la dottoressa Janet Woodcock, Commissario ad interim della FDA. "La nostra valutazione completa e rigorosa dei dati relativi alla sicurezza e all'efficacia del vaccino dovrebbe aiutare ad assicurare ai genitori che questo vaccino soddisfa i nostri elevati standard”.

Alcuni Paesi nel mondo hanno già iniziato a utilizzare i vaccini contro il Covid-19 per i minori di 12 anni, compresa la Cina, che ha appena iniziato le vaccinazioni per i bambini di 3 anni.

1.740 CONDIVISIONI
Vaccino Covid ai bambini dai 5 agli 11 anni, via libera di Ema
Vaccino Covid ai bambini dai 5 agli 11 anni, via libera di Ema
74 di Videonews
Vaccino Covid ai bambini dai 5 agli 11 anni, via libera di Ema: quando partono le somministrazioni
Vaccino Covid ai bambini dai 5 agli 11 anni, via libera di Ema: quando partono le somministrazioni
Negli Usa hanno già ricevuto la prima dose di vaccino Covid quasi 1 milione di bambini under 12
Negli Usa hanno già ricevuto la prima dose di vaccino Covid quasi 1 milione di bambini under 12
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni