205 CONDIVISIONI
Conflitto in Ucraina
27 Giugno 2022
21:05

Perché la Russia minaccia la Lituania: “Vi staccheremo l’ossigeno”

La minaccia di Dmitry Medvedev alla Lituania dopo il divieto di transito di merci nella regione di Kaliningrad: “Si è inchinata ossequiosamente davanti ai benefattori americani, le staccheremo l’ossigeno”.
A cura di Ida Artiaco
205 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Conflitto in Ucraina

"La risposta della Russia al divieto di transito di merci nella regione di Kaliningrad sarà molto dura, una parte significativa di essa è di natura economica e capace di staccare l'ossigeno" ai vicini baltici.

Non usa, come sempre, mezzi termini Dmitry Medvedev, vice capo del Consiglio di Sicurezza russo, per minacciare la Lituania, la quale "si è inchinata ossequiosamente davanti ai benefattori americani" decidendo di vietare il transito nella regione di Kaliningrad e ancora una volta ha mostrato "atteggiamenti russofobi stupidi", ha aggiunto, come riporta l'agenzia Ria Novosti.

Resta, dunque, alta la tensione tra Mosca e Vilnius dopo il cosiddetto blocco di Kaliningrad. La Lituania è infatti un passaggio obbligato per i collegamenti tra Mosca, attraverso la Bielorussia, e l’exclave di Kaliningrad, "isola" russa sul Baltico confinante con la Lituania, a Nord, e con la Polonia a Sud ma priva di contiguità territoriale con il resto della Federazione.

Ma la Lituania, che è anche membro della NATO, ha deciso di bloccare il trasferimento via ferrovia di una lunga lista di beni sottoposte alle sanzioni europee, in particolare acciaio e metalli ferrosi, che quindi non sono potuti arrivare ai circa 900mila abitanti di Kaliningrad ed è stato il primo Paese dell’Unione europea ad affrancarsi completamente dalla dipendenza dal gas di Mosca.

Il che ha provocato l'ira del Cremlino. Gà nei giorni scorsi il portavoce Peskov aveva dichiarato: "È un atto illegale. La situazione è davvero molto grave e richiede un'analisi approfondita per preparare una risposta". Ma la situazione, alla luce anche delle dichiarazioni di Medvedev, potrebbe ulteriormente peggiorare.

205 CONDIVISIONI
2701 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni