29 Ottobre 2021
12:10

Passeggero prende a pugni l’hostess e le rompe il naso. American Airlines: “Violenza mai vista”

Un volo della American Airlines è stato dirottato a Denver, in Colorado, a causa di un’aggressione avvenuta a bordo dell’aereo. Un uomo ha sferrato due pugni in faccia a una hostess che molto probabilmente pretendeva che il passeggero indossasse la mascherina. Il portavoce di A.A.: “Siamo indignati”.

Un’assistente di volo della American Airlines è stata picchiata da un passeggero a bordo di un aereo che da New York sarebbe dovuto atterrare a Santa Ana. Il volo è stato dirottato per motivi di sicurezza. Il CEO della compagnia ha dichiaro: “Uno degli attacchi più indisciplinati di sempre”.

“L’attacco non è stato provocato”, ha dichiarato Doug Parker, amministratore delegato della compagnia aerea American Airlines. Mercoledì sera il volo 976 diretto da New York a Santa Ana è stato dirottato a Denver perché un passeggero ha aggredito fisicamente una hostess che, probabilmente, gli ha chiesto di indossare la mascherina. L’uomo si è diretto nella parte posteriore dell’aereo e ha sferrato due pugni in faccia alla donna, rompendole il naso. I testimoni hanno affermato che l’assistente ha svolto solo il suo lavoro, non provocando in nessun modo il passeggero. L’uomo, sbarcato in Colorado, è stato fermato dalla polizia locale. La compagnia aerea ha preso la decisione di vietare all’aggressore di viaggiare in futuro con American Airlines, ma non basta. Doug Parker in un video pubblicato sui social ha fatto sapere che “Stiamo facendo tutto il possibile per assicurarci che sia perseguito nella misura massima possibile”.

Sul fronte legale le indagini sono state affidate all’FBI, che sta procedendo con gli interrogatori dei testimoni presenti a bordo e della vittima. Al momento l’uomo non è in stato di arresto. “È una delle peggiori manifestazioni di comportamento indisciplinato a cui abbiamo mai assistito”, ha concluso Parker. Anche la Federal Aviation Amministration, l'agenzia del Dipartimento dei Trasporti statunitense, incaricata di regolare ogni aspetto riguardante l'aviazione civile, ha avviato un’inchiesta sul caso. Intanto il portavoce della compagnia, Curtis Blessing. “Siamo indignati dalle notizie di ciò che è successo a bordo”.

Omicron, altro che raffreddore: in Spagna 1/4 dei letti terapia intensiva occupato da malati Covid
Omicron, altro che raffreddore: in Spagna 1/4 dei letti terapia intensiva occupato da malati Covid
Rastrellamenti a Tripoli contro i migranti: "Ci hanno picchiato e portato nei campi di detenzione"
Rastrellamenti a Tripoli contro i migranti: "Ci hanno picchiato e portato nei campi di detenzione"
Omicron fa tremare Pechino prima dalle Olimpiadi: test di massa, voli sospesi e quartiere isolato
Omicron fa tremare Pechino prima dalle Olimpiadi: test di massa, voli sospesi e quartiere isolato
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni