9.300 CONDIVISIONI
Conflitto in Ucraina
7 Ottobre 2022
09:04

Oggi Putin compie 70 anni, il patriarca Kirill: “Pregate per la sua salute”

Sarà un compleanno amaro per il numero uno del Cremlino: davvero pochi i motivi per festeggiare con le forze militari della Russia indietreggiano nei territori del sud est dell’Ucraina.
A cura di Biagio Chiariello
9.300 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Conflitto in Ucraina

Oggi 7 ottobre il Presidente russo Vladimir Putin compie 70 anni. Un traguardo personale considerevole, ma che arriva in un momento particolarmente complicato. Ormai isolato dal punto di vista internazionale e con le forze russe sempre più impelagate nei territori del sud est dell'Ucraina.

Difficile quindi che Putin trascorra la giornata, come fece nel 2019, con il non più favorito ministro della Difesa Sergei Shoigu a pescare e cercare funghi, in Siberia. Anche nel 2014, Putin aveva festeggiato nella taiga e l'anno successivo si era concesso una partita a hockey con la squadra Zvezdy NHL, con il pubblico che intonava "buon compleanno".

E in tutto ciò non mancano le voci su una possibile malattia di Putin. Non a caso il patriarca della chiesa ortodossa Kirill ha invitato i russi e il clero a "pregare per la salute" del presidente della Russia. Lo si legge sul sito della Chiesa ortodossa russa, che ha predisposto due differenti preghiere, riporta l'agenzia Unian.

"Il patriarca Kirill ha ritenuto necessario che tutti i credenti offrissero in questo giorno una diligente preghiera per la salute del capo dello Stato russo", si legge nel messaggio.

"I sacerdoti pregheranno per la salute del presidente il giorno del suo compleanno, il 7 ottobre, e il giorno successivo, quando si festeggia Sergio di Radonezh", uno dei Santi più amati in Russia.

Il patriarca invita in particolare a "una litania speciale".

Dopo le petizioni per la Santa Russia: Ti preghiamo anche, il Signore nostro Dio, per il Capo di Stato della Russia Vladimir Vladimirovich, e per il riccio di dargli la ricca misericordia e la tua generosità, di concedergli salute e lunga vita, e da tutta la resistenza dei nemici visibili e invisibili libera, nella saggezza e nella forza dello spirituale afferma, con l'aiuto di tutti, Signore, ascolta e abbi pietà ; – molti anni: una vita prospera e pacifica, salute e salvezza e buona fretta in tutto, dona il Signore all'ormai onorato Capo dello Stato russo Vladimir Vladimirovich, il potere, l'esercito e il popolo della nostra Patria protetta da Dio e salvali per tanti e buoni anni!".

9.300 CONDIVISIONI
3156 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni