5.411 CONDIVISIONI
Covid 19
8 Luglio 2020
09:04

L’ultima follia di Bolsonaro: si cura con l’idrossiclorochina, che non funziona

Bolsonaro avrebbe assunto l’idrossiclorochina già lunedì, ancora prima di avere conferma del suo contagio, quando ha accusato i primi sintomi della malattia con febbre oltre i 38 e saturazione in calo. “Sto molto meglio, quindi sicuramente funziona” ha dichiarato il presidente brasiliano parlando del farmaco antimalarico la cui efficacia contro il coronavirus, però, non è stata ancora provata.
A cura di Antonio Palma
5.411 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro, risultato positivo al Covid 19, si sta curando con l’idrossiclorochina. Ad annunciarlo è stato lui stesso. Parlando coi giornalisti della sua positività al Covid emersa nelle scorse ore, Bolsonaro ha detto di essere fiducioso in una rapida guarigione grazie al farmaco antimalarico la cui efficacia contro il coronavirus, però, non è stata ancora provata da studi scientifici. Come emerso dalle sue parole, in realtà Bolsonaro avrebbe assunto il farmaco già da lunedì, ancora prima di avere conferma del suo contagio dai risultati del tampone, quando ha accusato i primi sintomi della malattia con febbre oltre i 38 e saturazione in calo.

Parlando coi giornalisti martedì, infatti, ha spiegato che dopo la febbre, i dolori muscolari e un malessere generale, si è sentito subito meglio il giorno dopo e ha attribuito il miglioramento proprio all’uso dell'idrossiclorochina. In un video lanciato sui canali social martedì, lo si vede prendere una dose del farmaco, la terza a suo dire. “Oggi sto molto meglio, quindi sicuramente funziona” ha dichiarato nel filmato il Presidente brasiliano, aggiungendo: “Sappiamo che oggi ci sono altri rimedi che possono aiutare a combattere il coronavirus. Sappiamo che nessuno di loro ha la sua efficacia scientificamente provata, ma io sono un'altra persona per cui questa terapia sta funzionando. Quindi mi fido dell'idrossiclorochina”.

In generale Bolsonaro ha continuato a minimizzare il suo stato di salute spiegando che durante i controlli medici del caso si è sottoposto anche a radiografia polmonare dalla quale non sarebbero emersi altri segni della malattia. Per dimostrare di essere in forma si è anche tolto la mascherina pur allontanandosi. “Sto bene normale. Potrei anche fare una passeggiata qui, ma non posso a causa di raccomandazioni mediche” ha insistito.

Il farmaco antimalarico idrossiclorochina nei mesi scorsi era stato già al cento del dibattito dopo che il Presidente Usa Donald Tump aveva annunciato di usarlo a scopo profilattico contro il Coronavirus. In realtà uno studio condotto su 96mila ammalati positivi al nuovo virus, e pubblicato sulla rivista specializzata Lancet, ha dimostrato che addirittura potrebbe causare un maggior rischio di sviluppare malattie cardiache e morte improvvisa.

5.411 CONDIVISIONI
31064 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni