225 CONDIVISIONI
Covid 19
2 Dicembre 2021
11:23

Variante Omicron sta causando un aumento esponenziale dei contagi in Sudafrica: 11.535 in un giorno

La diffusione della variante Omicron in Sudafrica sta causando un aumento esponenziale dei contagi di Covid. Nelle ultime 24 ore 11.535 casi e 44 morti, il giorno prima i contagi erano stati circa 8.500.
A cura di Davide Falcioni
225 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

La diffusione della variante Omicron in Sudafrica sta causando un aumento esponenziale dei contagi di Covid. L'ultimo bollettino parla di 11.535 contagi e di 44 morti, con ricoveri in aumento (274 pazienti in più in ospedale in un giorno). Ieri i casi positivi al Covid-19 in un giorno erano stati circa 8.500. La professoressa Michelle Groome, del National Institute for Communicable Diseases (NICD), in un report ha fotografato la crescita dei casi delle ultime 2 settimane spiegando che si è passati da una media di 300 contagi quotidiani a 1.000, fino ad arrivare ai 3.500 degli ultimi giorni, alle 8.561 nuove infezioni di ieri. Poi oggi un nuovo record. Una settimana prima, nell'arco di 24 ore erano state 1.275. "Il tasso di crescita è preoccupante", ha detto la professoressa Groome. Secondo il NICD, il 74% dei campioni sequenziati nell'ultimo mese è caratterizzato dalla variante Omicron, individuata la prima volta l'8 novembre in un paziente del Gauteng, la provincia più popolosa del paese: Omicron si avvia a soppiantare Delta e a diventare la variante dominante in Sudafrica.

In questo quadro, diventa fondamentale accertare in tempi rapidi la capacità dei vaccini di mantenere efficacia e protezione anche nei confronti del virus mutato. Maria van Kerkhove, epidemiologa dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), ha ribadito che i dati sulla contagiosità della variante saranno disponibili nell'arco "di giorni". Secondo il NICD, i primi dati evidenziano la capacità di Omicron di eludere almeno in parte la protezione dei vaccini verso il contagio. I vaccini attualmente in uso tuttavia appaiono ancora efficienti quando si parla di protezione dalla malattia e dalla morte. Nel frattempo, in attesa che sci scienziati stabiliscano con maggior precisione le caratteristiche della variante Omicron, i governi di tutto il mondo stanno rafforzando le restrizioni alle frontiere nella speranza di fermare la diffusione del virus.

225 CONDIVISIONI
31648 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni