14 Novembre 2021
15:52

Iran, due violente scosse di terremoto: almeno un morto, migliaia di persone fuori casa

Due violente scosse di terremoto di magnitudo 6.3 e 6.4 si sono verificate con epicentro nei pressi di Bandar Abbas, in Iran meridionale. Almeno un morto: un uomo ucciso dal crollo di un palo.
A cura di Davide Falcioni

Due violente scosse di terremoto di magnitudo 6.3 e 6.4 si sono verificate con epicentro nei pressi di Bandar Abbas, in Iran meridionale: l'attività sismica ha costretto migliaia di residenti a fuggire dalle loro abitazioni e ha causato la morte di almeno una persona, secondo quanto riportato dalla TV di Stato e confermato da Reuters. Le scosse sono state così violente che sono state distintamente avvertite anche nel Golfo di Dubai. Sempre secondo quanto rivelato dai media iraniani a perdere la vita sarebbe stato un uomo a cui sarebbe caduto addosso un palo della luce, ma la violenza del sisma potrebbe aver provocato la distruzione di numerosi centri abitante e conseguentemente migliaia di sfollati.

L'Iran è interessato periodicamente da violente scosse di terremoto che sovente causano numerose vittime e un'estesa distruzione di città e villaggi. Il motore di tutta la sismicità di questa regione del mondo è fornito dalla collisione della placca Arabica con quella Euroasiatica. Tale collisione avviene lungo una direttrice Nord-Sud, ad una velocità di circa 25 millimetri all'anno, causando l’innalzamento delle catene montuose della Turchia Orientale e del Caucaso. Un altro effetto della collisione Arabia-Eurasia è lo "spostamento" dell’Anatolia verso Ovest e dell’Iran verso Est. Il meccanismo appena descritto, chiamato di "estrusione", avviene principalmente lungo grandi strutture crostali: la faglia Nord-Anatolica, quella Est- Anatolica, la zona di deformazione a Sud del Mar Caspio, in territorio iraniano, e le strutture della catena dello Zagros. Per questa ragione l'Iran è interessato da numerosi terremoti.

Incendi fuori controllo in Grecia, migliaia di persone costrette a lasciare le loro case
Incendi fuori controllo in Grecia, migliaia di persone costrette a lasciare le loro case
Terremoto oggi a Pordenone, avvertita scossa di magnitudo 3,2
Terremoto oggi a Pordenone, avvertita scossa di magnitudo 3,2
Terremoto Reggio Emilia, scossa di magnitudo 2.9: cittadini svegliati di soprassalto
Terremoto Reggio Emilia, scossa di magnitudo 2.9: cittadini svegliati di soprassalto
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni