1.486 CONDIVISIONI
23 Febbraio 2018
17:21

Incatena, tortura e violenta le figlie gemelle per anni: dagli abusi nati anche due figli

Le ragazze legate con una catena e picchiate, dagli abusi sono nati anche due bimbi: la verità è venuta a galla solo quando una delle due sorelle è riuscita a scappare.
A cura di A. P.
1.486 CONDIVISIONI

Avrebbe segregato in casa e incatenato per dieci lunghi anni le sue due figlie gemelle, picchiandole, torturandole e violentandole ripetutamente e avendo con una di loro anche due figli. Sono le pesantissime accuse nei confronti del 51enne statunitense Jerry Lee Curry, ora alla sbarra dopo che una delle ragazze è riuscita a scappare e ad avvisare le autorità di quanto veniva in quella casa degli orrori a Minneapolis, nello Stato del Minnesota, in Usa. La verità infatti è venuta a galla nel maggio scorso quando una delle due sorelle è riuscita a scappare in uno di pochissimi momento in cui non era tenuta legata.

Come emerso dai racconti raccolti dagli inquirenti, infatti, le due ragazze, ora ventenni, venivano costantemente tenute sottochiave e  incatenate tanto che una di loro ha sofferto di cancrena a causa delle catene e ha avuto bisogno di un intervento chirurgico per salvarsi i piedi. Alle vittime, che soffrono di diminuita capacità mentale e comportamentale, sarebbe stato negato anche il cibo e quindi ridotte in uno stato di gravi difficoltà fisiche. Secondo l'accusa, inoltre, Curry insieme alla moglie 48enne, che ora è ricercata, avrebbe usato i soldi dell'assegno sociale per le due ragazze per comprare droghe e alcol.

"Mi ha costretto a fare continuamente  sesso, e questo ogni giorno da quando ero adolescente o poco più e lo ha fatto anche a mia sorella gemella" ha raccontato una del ragazze  che dagli abusi ha avuto anche due bimbi che purtroppo hanno gravi problemi di disabilità. Quando son state liberate avevano decine di ferite e lesini in tutte le parti del corpo. Una di loro aveva l'orecchio sinistro in gran parte distaccato e mentre entrambe avevano cicatrici sulla fronte, sul cuoio capelluto e sulla schiena. A picchiarle erano sia il padre che la madre ma negli ultimi anni anche la sorella minore, una bimba di 10 anni. La minore ha dichiarato di essere stata costretta a picchiare le sue sorelle gemelle con un bastone, ma di essere stata picchia a sua volta dai genitori anche se non è mai stata segregata.

1.486 CONDIVISIONI
Alfredo e Aylin, i due gemelli nati a 15 minuti di distanza ma in due anni diversi
Alfredo e Aylin, i due gemelli nati a 15 minuti di distanza ma in due anni diversi
Operaio muore nel Vicentino cadendo dalla scala, il 25enne Andrea Soligo lascia moglie e due figli
Operaio muore nel Vicentino cadendo dalla scala, il 25enne Andrea Soligo lascia moglie e due figli
Mamma uccide i figli di 9 mesi e 3 anni, poi si suicida: a scoprire i corpi è stato il papà dei bimbi
Mamma uccide i figli di 9 mesi e 3 anni, poi si suicida: a scoprire i corpi è stato il papà dei bimbi
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni