Coronavirus
13 Agosto 2020
11:10

In India nuovo record di casi: 66.999 nelle ultime 24 ore

Non accenna a rallentare in India l’epidemia di coronavirus: nel paese asiatico sono stati infatti registrati 66.999 contagi nelle ultime 24 ore, un nuovo record dall’inizio dell’emergenza sanitaria. I morti sono stati 942. L’India è il terzo paese al mondo per numero di contagi dopo Stati Uniti e Brasile.
A cura di Davide Falcioni
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus

Non accenna a rallentare in India l'epidemia di coronavirus: nel paese asiatico sono stati infatti registrati 66.999 contagi nelle ultime 24 ore, un nuovo record dall'inizio dell'emergenza sanitaria. I morti sono stati 942. Lo ha reso noto il ministero della Salute di Nuova Delhi, aggiornando a 2.396.637 il totale delle persone contagiate nel Paese. Sono invece 47.033 le persone che hanno perso la vita in India per complicanze legate al Covid-19, come riferiscono le autorità sanitarie locali. È da una quindicina di giorni che in India, terzo Paese più colpito al mondo dalla pandemia dopo Stati Uniti e Brasile, si registrano più di 50mila nuovi casi in un giorno.

Secondo l'Indian Council of Medical Research (ICMR), dall'inizio della pandemia nel paese sono stati eseguiti 26.845.688 tamponi, 830.391 dei quali solo nella giornata di ieri, mercoledì 12 agosto: si tratta del più alto numero di test eseguiti in un solo giorno. Dei 942 nuovi decessi, 344 sono stati segnalati nel Maharashtra, 119 nel Tamil Nadu, 112 nel Karnataka, 93 nell'Andhra Pradesh, 54 ciascuno nell'Uttar Pradesh e nel Bengala occidentale, 39 nel Punjab, 18 nel Gujarat, 15 nel Madhya Pradesh, 14 a Delhi e 11 ciascuno nel Telangana e Rajasthan.

In India 47.033 morti: è il terzo paese più colpito al mondo

In assoluto – su un totale di 47.033 morti – lo stato indiano più colpito è stato del Maharashtra che ha riportato 18.650 vittime, seguito da Tamil Nadu (5.278), Delhi (4.153), Karnataka (3.510), Gujarat (2.713), Andhra Pradesh (2.296), Uttar Pradesh (2.230), Bengala occidentale (2.203) e Madhya Pradesh (1.048). Al 12 agosto 822 persone sono morte per COVID-19 nel Rajasthan, 675 nel Punjab, 665 nel Telangana, 503 nell'Haryana, 498 nel Jammu e Kashmir, 416 nel Bihar, 305 nell'Odisha, 197 nel Jharkhand, 161 nell'Assam, 140 nel Uttarakhand e 126 in Kerala.

27114 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni