14 Aprile 2020
18:27

I colleghi gli regalano un giro sul jet: va nel panico e si espelle accidentalmente dall’aereo

I fatti sono avvenuti nel marzo dello scorso anno in Francia ed ora il governo ha deciso di rendere pubblica la storia sulla quale è stata aperta un’inchiesta. Il 64enne stava volando su un aereo da combattimento, quando è avvenuto il bizzarro quanto pericoloso incidente. Fortunatamente senza conseguenze né per lui, né per il pilota.
A cura di B. C.

Si è fatto prendere letteralmente dal panico, al punto da attivare accidentalmente la manovra per l’espulsione dal jet da combattimento sul quale stava volando a circa 800 metri d’altezza: è sopravvissuto. Secondo quanto si apprende dall’indagine in merito all’incidente, il protagonista di questa storia è un 64enne francese.

I fatti sono avvenuti il 20 marzo 2019, l’uomo aveva ricevuto in regalo un “volo omaggio” dai suoi colleghi, per quanto non avesse mai espresso alcun desiderio di vivere un'esperienza simile, secondo la CNN. L'uomo – che non è stato identificato nel rapporto di rilasciato dal governo francese – era così nervoso prima del volo che "il suo cuore era in piena tachicardia", con battiti che andavano da 136 a 142, stando a quanto accertato. Tuttavia, ha comunque deciso di salire sul jet, che è decollato dalla base aerea di Saint-Dizier nella Francia nord-orientale, secondo quanto riferito nella relazione.

Ma quando il velivolo – un Dassault Rafale B dell’aeronautica francese, che può raggiungere una velocità massima di 1400 km/h – ha raggiunto gli 800 metri d’altezza, l’uomo è andato totalmente nel panico e ha cominciato a muoversi, fino ad arrivare a premere accidentalmente il pulsante di espulsione, secondo il rapporto. È stato quindi proiettato in aria ed è atterrato con un paracadute su un terreno vicino al confine tedesco.

Un incidente dal quale è uscito quasi praticamente illeso (solo qualche escoriazione), nonostante il suo elmetto di sicurezza non fosse allacciato correttamente, tanto da arrivare a perderlo durante l'accaduto. Il pilota – che ha subito lievi ferite alla faccia durante tutto il trambusto – è riuscito a far atterrare l'aereo in sicurezza. Successivamente, il 64enne è stato trasportato in ospedale. Da allora, ne siamo certi, non ha fatto più esperienze simili.

Ucraina, anche gli anarchici in guerra:
Ucraina, anche gli anarchici in guerra: "Combattiamo dittatura e imperialismo di Putin"
Qatargate, cosa c'è nei verbali di Panzeri e Giorgi: le accuse a Cozzolino e Tarabella
Qatargate, cosa c'è nei verbali di Panzeri e Giorgi: le accuse a Cozzolino e Tarabella
Paolo Borsellino avrebbe compiuto 83 anni. Non smetteremo mai di raccontare il suo coraggio
Paolo Borsellino avrebbe compiuto 83 anni. Non smetteremo mai di raccontare il suo coraggio
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni