1.524 CONDIVISIONI
La morte di George Floyd in Usa
12 Marzo 2021
20:58

George Floyd, alla famiglia 27 milioni di dollari: somma pagata dal comune di Minneapolis

Il comune di Minneapolis pagherà un risarcimento di 27 milioni di dollari alla famiglia di George Floyd. L’afroamericano 46enne fu ucciso dalla polizia della città dello Stato USA del Minnesota il 25 maggio scorso. L’intesa segue l’avvio del processo di selezione della giuria che si occuperà del caso.
A cura di Biagio Chiariello
1.524 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
La morte di George Floyd in Usa

 La famiglia di George Floyd, l’uomo afroamericano ucciso da alcuni agenti nel maggio 2020 durante un arresto della polizia negli USA, riceverà 27 milioni di dollari di danni e interessi dalla città di Minneapolis, con la quale ha raggiunto un accordo. Il risarcimento – deciso all’unanimità dal consiglio comunale – fa parte di un accordo raggiunto tra la famiglia di Floyd e l’amministrazione cittadina, e prevede anche che 500mila dollari siano destinati per finanziare la comunità in cui Floyd viveva. L'intesa segue l'avvio del processo di selezione della giuria che si occuperà del caso. L'avvocato della famiglia Floyd, Ben Crump, ha convocato una conferenza stampa per l'una (ora locale) alla quale dovrebbero partecipare i membri della famiglia.

A breve dovrebbe iniziare il processo nei confronti dell’ex poliziotto Derek Chauvin, accusato di aver ucciso Floyd. Si tratta dell'agente che premendo a lungo il ginocchio sul suo collo finì per asfissiarlo. Dovrà rispondere non solo di omicidio involontario di secondo grado e omicidio colposo ma pure di omicidio di terzo grado, imputazione che richiede di dimostrare sconsiderata indifferenza per la vita umana e che potrebbe facilitare la condanna. Prima di morire, Floyd era stato arrestato con violenza nonostante fosse disarmato. E mentre veniva schiacciato a terra da Chauvin per nove minuti, aveva provato ripetutamente a far capire ai poliziotti presenti che non riusciva a respirare. Prima di perdere coscienza e poi la vita. Chauvin e altri tre agenti che erano con lui sono stati licenziati dalla polizia. I tre affrontano un processo ad agosto per favoreggiamento.

1.524 CONDIVISIONI
174 contenuti su questa storia
Morte George Floyd, condannato a 22 anni e mezzo di carcere l'ex poliziotto Derek Chauvin
Morte George Floyd, condannato a 22 anni e mezzo di carcere l'ex poliziotto Derek Chauvin
George Floyd, chiesti 30 anni per Derek Chauvin. L'avvocato: "Processo compromesso dai media"
George Floyd, chiesti 30 anni per Derek Chauvin. L'avvocato: "Processo compromesso dai media"
Caso Floyd, incriminati Chauvin e altri tre poliziotti per violazione dei diritti costituzionali
Caso Floyd, incriminati Chauvin e altri tre poliziotti per violazione dei diritti costituzionali
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni