381 CONDIVISIONI
11 Luglio 2022
17:38

Figli costretti a vivere per anni tra escrementi, sporcizia e insetti: coppia condannata

Oltre a vivere in una casa piena di rifiuti di ogni genere e persino con pannolini ed escrementi attaccati sui muri, i minori non ricevevano cure mediche di alcun tipo e saltavano la scuola per lunghissimi periodi.
A cura di Antonio Palma
381 CONDIVISIONI

"Per questi bambini andare avanti richiederà molti anni di sacrifici a causa dei gravi danni fisici ed emotivi che hanno subito", con queste parole un giudice britannico ha condannato una coppia inglese per aver  costretto i propri cinque figli a vivere per anni tra escrementi e sporcizia accusando loro danni gravissimi sia a livello fisico che psicologico.

Secondo quanto ricostruito dal tribunale, Lee Carnell, 32 anni, e la sua compagna, Sarah Lamb, 33 anni, hanno la sciato i figli in uno stato di abbandono per anni.

Oltre a vivere in una casa con soli quattro letti per sette persone, piena di rifiuti di ogni genere e persino  con pannolini ed escrementi attaccati sui muri, i minori non ricevevano cure mediche di alcun tipo e saltavano la scuola per lunghissimi periodi.

In quella casa terribilmente sporca e  maleodorante hanno vissuto quattro bambine e un bambino, tutti sotto i 12 anni, per almeno due anni e mezzo

Nella casa di Hull Le autorità hanno trovato, vetri per terra, pannolini sporchi ovunque, molte mosche e cibo ammuffito.

Tutti i piccoli avevano denti cariati e malati e non vedevano un medico da mesi quando i servizi sociali e la polizia è intervenuta nell'abitazione. Inoltre nessuno di loro era in regola con le vaccinazioni e avevano ritardi scolastici importantissimi.

Una delle figlie aveva un timpano perforato a causa di infezioni che non erano state trattate.

Secondo i servizi sociali, i piccoli erano in ritardo anche di due anni rispetto ai loro coetanei nell'apprendimento scolastico. Alcuni non sapevamo nemmeno parlare bene.

Infine la coppia ha ammesso di fare uso di cannabis regolarmente davanti ai piccoli in casa.

I piccoli sono stati immediatamente allontanati e da allora non hanno avuto più alcun rapporto con i genitori.

Lee Carnell, che è padre di solo due dei minori,  è stato condannato a due anni di carcere. Sarah Lamb, che è madre di tutti e cinque i minori, è stata incarcerata per 18 mesi

381 CONDIVISIONI
Omicidio George Floyd: il poliziotto Thomas Lane condannato a 3 anni di carcere
Omicidio George Floyd: il poliziotto Thomas Lane condannato a 3 anni di carcere
Violenze sessuali su ragazzine, condannato dopo 25 anni: “Ci dava 50 centesimi dopo gli abusi”
Violenze sessuali su ragazzine, condannato dopo 25 anni: “Ci dava 50 centesimi dopo gli abusi”
USA, durante una perquisizione i poliziotti trovano un bimbo di 3 anni chiuso in una gabbia
USA, durante una perquisizione i poliziotti trovano un bimbo di 3 anni chiuso in una gabbia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni