276 CONDIVISIONI
6 Dicembre 2021
11:42

Eruzione vulcano Semeru a Giava: almeno 14 morti, villaggi sepolti sotto cenere e fango

Il drammatico scenario causato dall’eruzione del vulcano Semeru sull’isola indonesiana di Giava. Da giorni si scava tra la cenere, che ha ricoperto strade e case fino ai tetti.
A cura di Antonio Palma
276 CONDIVISIONI

Almeno 14 persone morte, decine di feriti e interi villaggi letteralmente sepolti sotto la cenere e il fango: è il drammatico scenario causato dall’eruzione del vulcano Semeru sull'isola indonesiana di Giava dove i danni sono incalcolabili. Da giorni ormai i soccorritori scavano tra la cenere, che ha ricoperto strade e case fino ai tetti, alla ricerca di persone sopravvissute. Nelle zone più remote non ci sono mezzi e gli unici strumenti sono le mani per cercare di liberare veicoli e abitazioni sepolte. L’eruzione vulcanica ha letteralmente ricoperto di cenere incandescente 11 villaggi della provincia di Giava Orientale che sono stati di fatto pietrificati. In altre zone le persone sono state travolte dal fiume di fango che la cenere mista ad acqua ha creato.

"La gente del posto qui pensava che fossero solo le solite inondazioni. Non sapevamo che fosse fango caldo. All'improvviso, il cielo si è oscurato e sono arrivate pioggia di cenere e fumo caldo. Per fortuna, ha piovuto e così abbiamo potuto respirare", ha detto all'AFP un abitante della zona. Anche chi è riuscito a sfuggire però è rimasto ferito riportando spesso ustioni. I numeri del disastro restano per ora incerti, molte persone parlano di concittadini dispersi e introvabili dopo l’eruzione ma ogni ora che passa la speranza di ritrovali in vita si affievolisce. Finora circa 1.300 persone sono state evacuate dall'area e trasferite in rifugi di soccorso allestiti dall'agenzia indonesiana per i disastri. Durante l'eruzione è stato effettuato anche un importante ponte areo dalla zona alla vicina città di Malang.

L'evacuazione infatti è stata ostacolata dal fumo soffocante, da blackout elettrici e temporali che hanno trasformato i detriti in fango. Secondo l’agenzia geologica indonesiana, proprio i temporali potrebbero aver scatenato una serie di conseguenza a catena. Non c'era stato alcun aumento della sismicità e nessun cambiamento nel flusso di magma ma, secondo il capo dell'agenzia, la forte pioggia caduta sul bordo del cratere del vulcano Semeru ne ha causato il collasso parziale, innescando l'eruzione di uno dei vulcani più attivi del mondo.

276 CONDIVISIONI
Tsunami a Tonga dopo l'eruzione del vulcano Hunga: onde anomale e pioggia di cenere sulla capitale
Tsunami a Tonga dopo l'eruzione del vulcano Hunga: onde anomale e pioggia di cenere sulla capitale
Tsunami di Tonga ha causato sversamento di 6mila barili di petrolio in Perù: coinvolta nave italiana
Tsunami di Tonga ha causato sversamento di 6mila barili di petrolio in Perù: coinvolta nave italiana
Grecia, multe di 100 euro al mese ai No Vax over 60: i soldi verranno destinati agli ospedali
Grecia, multe di 100 euro al mese ai No Vax over 60: i soldi verranno destinati agli ospedali
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni