6 Ottobre 2013
11:45

Diana uccisa dalle forze speciali? Spuntano le foto di due cecchini

Spuntano le foto di un addestramento per “terminare” kamikaze e terroristi che viaggiano su veicoli ad alta velocità, Scotland Yard invita alla cautela ed il Ministero della Difesa si rifiuta di commentare. L’avvocato della famiglia Al Fayed: “Il mondo vuole la verità”.

Due cecchini SAS sono sdraiati su un ponte, hanno un fucile a lungo raggio e con mirino telescopico puntato verso un autostrada e sembrano pronti ad aprire il fuoco. E' l'agghiacciante fotografia pubblicata dal Daily Mail che rivela essere stata trovata in un computer del Soldato N, il militare delle Forze Speciali che ha fatto sì che riaprisse il caso sull'incidente di Pont de l'Alma a Parigi, dove persero la vita Diana Spencer, Dodi Al Fayed e l'autista, Henri Paul. Tra le ipotesi possibili, adesso si pensa che Diana potesse essere stata uccisa con un fucile Sniper.

La foto è solamente una delle 90 immagini trovate nel computer del Soldato N, dove all'interno erano conservati illegalmente numerosi documenti tattici top secret della SAS, i video delle operazioni in Afghanistan, con orari e date e posizioni geolocalizzate. Nel computer c'erano anche numerose mail inviate a sua moglie. Con ogni probabilità la foto in questione è stata scattata durante un esercitazione, una procedura nota per fermare kamikaze e terroristi che viaggiano su veicoli ad alta velocità.

"La famiglia Al Fayed è preoccupata". Simon McCay, avvocato e portavoce della famiglia Al Fayed, ha riferito che le nuove scioccante rivelazioni sulle indagini destano "preoccupazione ed ansia", che non è soltanto la famiglia, "ma soprattutto l'opinione pubblica" che ha questo punto "ha diritto ad avere delle sicure risposte su cosa avvenne quella notte". Il Ministero della Difesa ha rifiutato di rilasciare dichiarazioni sulla foto che mostra l'addestramento per "terminare" i kamikaze dall'alto.

Spinea, uccide la moglie a coltellate in casa poi veglia il corpo fino all'alba: arrestato
Spinea, uccide la moglie a coltellate in casa poi veglia il corpo fino all'alba: arrestato
Fratellini di 5 mesi e due anni sbranati dai pitbull in casa, grave la mamma che tentava di salvarli
Fratellini di 5 mesi e due anni sbranati dai pitbull in casa, grave la mamma che tentava di salvarli
Due sorelle di 15 e 17 anni violentate dal gruppo, uccise e appese ad un albero: nuovo orrore dall'India
Due sorelle di 15 e 17 anni violentate dal gruppo, uccise e appese ad un albero: nuovo orrore dall'India
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni