154 CONDIVISIONI
10 Ottobre 2021
10:17

Crolla scenografia, attore 37enne muore schiacciato durante spettacolo: tragedia al Bolshoi di Mosca

Incidente mortale al teatro Bolshoi di Mosca: un attore di 37 anni, Yevgeny Kulesh, è morto schiacciato dalla caduta di un pezzo di scenografia durante uno spettacolo andato in scena sabato sera. Tanti i video circolati in rete che immortalano il momento. Lo show è stato interrotto immediatamente e al pubblico è stato chiesto di andarsene. Aperta un’indagine.
A cura di Ida Artiaco
154 CONDIVISIONI
Immagine da Twitter.
Immagine da Twitter.

Tragico incidente al famoso teatro Bolshoi di Mosca. Un attore di 37 anni, Yevgeny Kulesh, è morto schiacciato dalla caduta di un pezzo di scenografia durante uno spettacolo andato in scena sabato sera. Lo ha confermato ieri sera il celebre teatro con un comunicato ufficiale, come riferito anche dall'emittente inglese BBC, dopo che gli spettatori avevano raccontato l'accaduto sui social. Sulla vicenda è stata aperta un'indagine e lo show è stato cancellato. L'incidente è avvenuto durante l'opera folk Sadko del compositore russo Nikolai Rimsky-Korsakov, mentre veniva cambiata la scenografia. Su Telegram alcuni presenti, con tanto di video, hanno raccontato di aver pensato inizialmente ad un trucco scenico, che l'agitazione degli attori facesse parte dello show, ma di aver poi capito cosa realmente stava succedendo quando qualcuno sul palco ha urlato: "Chiamate l'ambulanza, c'è del sangue", mentre il coro continuava a cantare e l'orchestra continuava a suonare.

A quel punto lo spettacolo è stato interrotto immediatamente e al pubblico è stato chiesto di andarsene. Alcuni spettatori hanno aiutato a rianimare il performer, che tuttavia è deceduto poco prima dell'arrivo dell'ambulanza. È possibile che il 37enne sia andato nella direzione sbagliata durante il cambio della scenografia e che sia stato successivamente intrappolato sotto di essa. La vittima, Yevgeny Kulesh, lavorava dal 2002 come parte di un gruppo di 50 persone, tutti dipendenti del Bolshoi, con ruolo di comparse sul palco, integrando cantanti e ballerini. Non è la prima volta che si verifica un episodio del genere all'interno dello storico teatro russo. Già nel 2011 il direttore artistico del Bolshoi Ballet rimase gravemente ferito quando un uomo mascherato gli ha lanciato dell'acido in faccia. Nel 2013, invece, un violinista, Viktor Sedov, morì cadendo nella fossa dell'orchestra.

154 CONDIVISIONI
Partorisce in autostrada sulla Messina-Palermo: il neonato muore
Partorisce in autostrada sulla Messina-Palermo: il neonato muore
Tragedia sull'Etna, soccorritore muore durante missione per salvare escursionista infortunato
Tragedia sull'Etna, soccorritore muore durante missione per salvare escursionista infortunato
Poliziotto muore colpito da un proiettile in addestramento: tragedia durante esercitazione
Poliziotto muore colpito da un proiettile in addestramento: tragedia durante esercitazione
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni