2 CONDIVISIONI

Chi è Travis King, il soldato USA che ha superato il confine della Corea del Nord, e cosa rischia

Travis King, soldato USA di 23 anni, è stato arrestato ieri dalle autorità della Corea del Nord dopo aver “volontariamente e senza autorizzazione” varcato il confine con la Corea del Sud a Panmunjom. Le autorità americane stanno cercando di capire dove si trovi e quali siano le sue condizioni. L’evento si inserisce nelle già tese relazioni tra Pyongyang e Washington.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Ida Artiaco
2 CONDIVISIONI
Immagine

Si chiama Travis King ed è un soldato dell'esercito USA il cittadino americano che ieri è stato arrestato dalle autorità della Corea del Nord dopo aver varcato intenzionalmente il confine a Panmunjom. La conferma è arrivata nelle scorse ore dal Dipartimento della Difesa.

Nel corso di una conferenza stampa tenuta al Pentagono, il segretario alla Difesa Lloyd Austin ha specificato che il militare "volontariamente e senza autorizzazione" ha attraversato la linea di demarcazione militare durante un tour. "Sono molto preoccupato per il suo benessere", ha aggiunto Austin.

Panmunjom (Getty).
Panmunjom (Getty).

King, 23 anni, si è arruolato nel gennaio 2021 nell'esercito americano ed è un esperto in ricognizione che stava prestando servizio in Corea del Sud. Stava visitando l'area di sicurezza congiunta che separa la Corea del Nord e quella del Sud (JSA), e che è sotto il presidio delle Nazioni Unite, durante un "tour di orientamento" quando è stato fermato dalle autorità di Pyongyang, ha precisato il colonnello dell'esercito Isaac Taylor, un portavoce delle forze statunitensi in Corea del Sud.

Il militare americano per altro, secondo quanto appreso dall'agenzia di stampa Afp, aveva in precedenza trascorso due mesi anche in un carcere sudcoreano. Secondo la fonte dell'agenzia di stampa, è stato liberato il 10 luglio scorso dopo la prigionia con l'accusa di "aggressione". Non è chiaro quale siano le motivazioni dell'arresto in Corea del Sud di King. Il ragazzo è anche sospettato di aver preso a pugni un cittadino coreano in una discoteca lo scorso settembre, secondo il rapporto di cui è venuto in possesso l'agenzia di stampa sudcoreana.

Gli Stati Uniti stanno cercando di determinare dove si trovi e le sue condizioni, ha fatto sapere un funzionario.

Panmunjom (Getty).
Panmunjom (Getty).

La detenzione di King, il primo americano arrestato in Corea del Nord in quasi cinque anni, dopo la vicenda di Otto Warmbier, rappresenta un'emergenza diplomatica durante un periodo in cui le relazioni tra Pyongyang e Washington sono già tese.

I negoziati sul nucleare tra i due Paesi sono falliti nel 2019 e da allora la Corea del Nord ha intensificato i suoi test sui missili balistici, di cui l'ultimo c'è stato solo la scorsa settimana, insieme a un avvertimento sulle conseguenze che potrebbero esserci se gli Stati Uniti continueranno a operare voli di sorveglianza nella regione.

Per di più, ore dopo la detenzione del cittadino USA, la Corea del Nord ha lanciato due sospetti missili balistici in mare, anche se non si sa se ci sia tra i due eventi un collegamento.

2 CONDIVISIONI
Stoltenberg risponde a Trump: "La NATO resta pronta a difendere tutti i suoi alleati"
Stoltenberg risponde a Trump: "La NATO resta pronta a difendere tutti i suoi alleati"
Il capo del pentagono Lloyd Austin in terapia intensiva: cosa succede ora alla Difesa Usa
Il capo del pentagono Lloyd Austin in terapia intensiva: cosa succede ora alla Difesa Usa
Chi è Julian Assange, di cosa è accusato e cosa rischia il giornalista co-fondatore di Wikileaks
Chi è Julian Assange, di cosa è accusato e cosa rischia il giornalista co-fondatore di Wikileaks
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni