15 Novembre 2021
16:20

Chi è David Perry, l’eroe di Liverpool che ha chiuso il kamikaze nel taxi prima dell’esplosione

David Perry è il tassista eroe che ha sventato l’attentato al Women’s Hospital di Liverpool nella giornata di ieri 14 novembre. L’uomo ha riconosciuto un ordigno artigianale e ha chiuso il kamikaze nel taxi poco prima dell’esplosione.
A cura di Gabriella Mazzeo

Aveva notato l'atteggiamento circospetto del passeggero già quando era salito a bordo del taxi a Sefton Park. L'uomo è rimasto in silenzio per tutto il viaggio e ha parlato solo per dare indicazioni all'autista. Voleva fermarsi nei pressi della Cattedrale di Liverpool dove erano in atto le cerimonie di commemorazione del Remembrance Day. Ha cambiato idea durante il viaggio e all'improvviso ha chiesto al tassista di parcheggiare davanti al Women's Hospital.

David Perry ha intravisto l'ordigno rudimentale che l'attentatore aveva con sé e ha realizzato cosa stava per accadere. In un momento che in seguito ha descritto come di grande paura, il tassista ha fermato il veicolo davanti al Women's Hospital come richiesto, è sceso dall'auto e ha bloccato le porte. L'ordigno è esploso pochi secondi dopo all'interno dell'auto e l'attentatore è morto sul colpo. David Perry, invece, è rimasto lievemente ferito.

L'uomo è stato ricoverato in ospedale ma subito dimesso dopo una serie di controlli di routine. Sui social Perry è diventato in poco tempo un vero e proprio eroe. Celebrato dai tabloid e dalla popolazione, Perry è stato lodato anche dalle autorità locali e nazionali. "Con i suoi sforzi eroici è riuscito ad evitare una tragedia. I nostri ringraziamenti vanno a lui e a tutti i soccorritori" ha detto Joanne Anderson, sindaca della città di Liverpool. Anche Boris Johnson ha pubblicamente lodato il tassista per la sua "incredibile presenza di spirito e coraggio".

"Il mio collega ha notato il comportamento sospetto dell'uomo  e ha avuto la prontezza di saltare fuori dall'auto – spiega ai media locali Stephen Thomas, amico di Perry -. Fortunatamente sta bene. Ha riportato diverse ferite superficiali, alcune ustioni e un timpano rotto. Tutto sommato però se la caverà con poco". Le persone che si trovavano all'interno del Women's Hospital hanno visto quanto successo dalle finestre della clinica. I testimoni raccontano di aver visto Perry fermare l'auto di colpo e poi lanciarsi fuori dal veicolo. In pochi secondi il taxi è esploso e lui si è ulteriormente allontanato per raggiungere i soccorsi. Dopo l'accaduto, è stata creata per David una raccolta fondi per aiutarlo a riprendersi da quanto successo, psicologicamente e lavorativamente. Perry guidava infatti un veicolo privato e si occupava di tutte le spese.

L'uomo affronterà adesso un lungo periodo di convalescenza accanto alla famiglia residente a Liverpool. I medici si dichiarano ottimisti e sono sicuri che il tassista potrà tornare a lavorare senza problemi dopo un po' di riposo e cure mediche per il timpano rotto. Nel frattempo, però, la popolazione vuole garantirgli tutto l'aiuto possibile.

Media ucraini: terribile esplosione in piazza centrale Kramatorsk
Media ucraini: terribile esplosione in piazza centrale Kramatorsk
4 di askanews
Perché potrebbe esserci uno sciopero in grado di rovinare le vacanze a milioni di persone
Perché potrebbe esserci uno sciopero in grado di rovinare le vacanze a milioni di persone
Gaza, ancora raid israeliani contro Jihad islamica: 13 morti e 114 feriti. Suonano sirene a Tel Aviv
Gaza, ancora raid israeliani contro Jihad islamica: 13 morti e 114 feriti. Suonano sirene a Tel Aviv
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni