9.177 CONDIVISIONI
7 Gennaio 2015
15:11

Charlie Hebdo, Salvini: “Il nemico è in casa, bloccare l’invasione clandestina”

Le reazioni della politica italiana all’attentato alla sede del giornale Charlie Hebdo: bufera per le parole di Salvini.
A cura di Redazione
9.177 CONDIVISIONI

Come ormai saprete, questa mattina due uomini armati hanno fatto irruzione nella sede del giornale satirico francese Charlie Hebdo, uccidendo 12 persone prima di darsi alla fuga. La violenza dell’attacco e l’atrocità di un crimine “contro la libertà”, come lo ha definito il Presidente francese Francois Hollande, hanno scosso l’opinione pubblica mondiale e provocato reazioni indignate da parte della politica internazionale. In Italia, mentre il ministro dell’Interno Angelino Alfano ha provveduto a convocare il Comitato di analisi strategica Antiterrorismo al fine di esaminare la minaccia terroristica anche nel nostro Paese, molti sono stati i politici a condannare senza se e senza ma l’azione terroristica.

Il Presidente del Consiglio ha espresso su twitter il suo sgomento:

Così il gruppo al Senato del Pd:

Mentre fanno discutere le parole di Matteo Salvini:

Gasparri:

Carfagna:

Polemica ed indignazione sui social network anche per quanto pubblicato da Beppe Grillo: un commento di una lettrice del blog che si chiede "chi muove i fili" dell'intera vicenda. Un riferimento "complottista" che fa discutere:

"Sono sgomenta per quello che è successo a Parigi. In ogni caso, a chiunque sia da imputare la strage, sarà un colpo grave alla libertà di stampa. Molti giornalisti, per legittima paura, si autocensureranno più di quanto già non facciano per servilismo. Io credo che la strategia del terrore stia riprendendo alla grande: la mistificazione dei fatti non è più sufficiente per tenere bassa la protesta, siccome la gente è sempre più inc****ta, adesso serve la paura. Sicuramente saranno stati i fanatici islamici a cui le lobbies hanno permesso di spadroneggiare nei paesi occidentali, ma sarebbe molto bello sapere chi ha mosso i fili".antonella g

9.177 CONDIVISIONI
Salvini e Meloni vogliono dare i soldi del Reddito di cittadinanza agli imprenditori
Salvini e Meloni vogliono dare i soldi del Reddito di cittadinanza agli imprenditori
Elezioni Francia, cresce la sinistra di Mélenchon: maggioranza di Macron a rischio
Elezioni Francia, cresce la sinistra di Mélenchon: maggioranza di Macron a rischio
Berlino, auto sulla folla: un morto e 12 feriti nello stesso luogo dell'attentato del 2016
Berlino, auto sulla folla: un morto e 12 feriti nello stesso luogo dell'attentato del 2016
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni