15 Dicembre 2017
17:04

Cacao da sniffare, boom della “droga” che dà energia. L’allarme: “Può essere pericoloso”

L’Fda ha inviato una lettera di avvertimento all’azienda americana che ha iniziato a vendere la polvere di cacao da sniffare: secondo l’agenzia Usa che regola i farmaci, inalare questa polvere potrebbe anche provocare spasmi alle corde vocali e asma; inoltre incoraggia i giovani a consumare droghe.
A cura di S. P.

Negli Stati Uniti è in commercio da qualche tempo il Coco Loko, una polvere a base di cacao da sniffare per ottenere uno stato di euforia e un effetto energizzante. Oltre alla caffeina, contenuta naturalmente nel cacao, questo prodotto contiene ingredienti analoghi a quelli degli energy drink, ad esempio taurina, guaranà, ginkgo biloba. Questo cacao da sniffare nasce da un’idea di un giovane statunitense, Nick Anderson, ed è prodotto dalla Legal Lean. Un’azienda che recentemente ha ricevuto una lettera di avvertimento da parte della Food and Drug Administration (Fda), l’agenzia statunitense di sorveglianza dei farmaci secondo cui inalare il prodotto potrebbe provocare dei danni. Ovvero, nei dettagli, secondo l'agenzia il Coco Loko potrebbe provocare spasmi alle corde vocali, broncospasmi e asma, e gli stessi ingredienti analoghi a quelli degli energy drink potrebbero causare nausea, insonnia e tachicardia. Non solo: l’agenzia americana ha anche puntualizzato che questi prodotti vengono pubblicizzati come alternative alle droghe illegali di strada incoraggiando in tal modo le persone, soprattutto i più giovani, ad abusarne. “Incoraggiare l'uso del cacao da inalare come alternativa alle street drugs illegali è inaccettabile – così il commissario dell'Fda, Scott Gottlieb -. Ci sono conseguenze per la salute, senza dimenticare i pericoli del promuovere l'abuso di droghe”.

C’è da dire che già nei mesi scorsi diversi medici avevano lanciato l’allarme riguardo l’utilizzo di questo nuovo prodotto dei cui rischi non si sa nulla. Stando alle dichiarazioni del produttore, sniffare Coco Loko provocherebbe solo un picco nella produzione di endorfine e innescherebbe un aumento nella produzione di serotonina, sostanza che migliora l’umore e la sensazione di benessere. Effetti che si sommerebbero alle altre proprietà benefiche del cacao. Alcuni medici però hanno spiegato che l’assunzione di prodotti a base di taurina e guarana può indurre palpitazioni cardiache e aumento della pressione arteriosa, inoltre c’è chi ha messo in guardia sui possibili rischi alle cavità nasali dovuti alla modalità d’assunzione della polvere.

Perché la flat tax della destra può aver causato il boom di dimissioni dell'ultimo anno
Perché la flat tax della destra può aver causato il boom di dimissioni dell'ultimo anno
La sparatoria durante la festa del Capodanno cinese: cos’è successo e chi sono le 10 vittime
La sparatoria durante la festa del Capodanno cinese: cos’è successo e chi sono le 10 vittime
I video brutali dei 5 agenti che picchiano Tyre Nichols: il 29enne morto 3 giorni dopo il pestaggio
I video brutali dei 5 agenti che picchiano Tyre Nichols: il 29enne morto 3 giorni dopo il pestaggio
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni