4.399 CONDIVISIONI
23 Maggio 2022
10:11

Biden minaccia la Cina: “Useremo la forza militare se Pechino attacca Taiwan”

Il presidente americano Joe Biden ha affermato che gli Stati Uniti “sosterrebbero militarmente Taiwan in caso di invasione cinese”. Prima d’ora nessun presidente americano aveva mai dichiarato pubblicamente di voler sostenere con le armi Taipei.
A cura di Gabriella Mazzeo
4.399 CONDIVISIONI

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden è tornato a parlare dei rapporti tra Taiwan e Pechino, esprimendo il sostegno del Paese all'isola indipendentista."Aiuteremmo militarmente Taiwan in caso di invasione cinese" ha affermato durante una conferenza stampa a Tokyo. La dichiarazione appare molto lontana dalla politica di ambiguità strategica adottata negli anni dagli Stati Uniti. "Le sanzioni nei confronti della Russia – ha specificato – sono un forte monito anche per Pechino. La Cina sta osservando la reazione del mondo, sa di non poter invadere Taiwan".

Secondo Biden, Mosca deve pagare "un prezzo a lungo termine" per l'attacco all'Ucraina. "Pechino ha visto la reazione del mondo per quanto accaduto a Kiev. Sa che il popolo russo sta pagando amaramente questa guerra" ha sottolineato ancora durante la conferenza stampa a Tokyo.

Formalmente gli Stati Uniti riconoscono solo la Repubblica Popolare Cinese, ma dal 1979 forniscono a Taiwan mezzi militari per la difesa. Prima d'ora, però, nessun presidente americano aveva mai affermato pubblicamente di voler sostenere l'isola in caso di guerra. La nuova dichiarazione si aggiunge a quelle dei sei senatori americani che il 15 aprile scorso hanno incontrato a Taipei la presidente Tsa Ing-wen. In quell'occasione, la delegazione aveva definito Taiwan "un Paese", scatenando l'ira di Pechino. La Cina aveva reagito con "un'esercitazione militare dimostrativa" nello Stretto.  Da allora, le tensioni dovute all'appoggio degli Usa all'isola indipendentista sono aumentate ulteriormente.

La Casa Bianca ha chiarito in una nota stampa diffusa in queste ore che le dichiarazioni del presidente Biden sul sostegno militare a Taiwan non sono un allontanamento dalla politica di ambiguità strategica. Pechino non ha ancora risposto alle affermazioni del leader statunitense.

4.399 CONDIVISIONI
A Taiwan torna lo spettro della guerra, Cina:
A Taiwan torna lo spettro della guerra, Cina: "Non esiteremo a iniziare conflitto in caso di indipendenza"
Covid in Cina, nuovo focolaio
Covid in Cina, nuovo focolaio "feroce" nel centro di Pechino: test di massa per 4 milioni di persone
La Corea del Sud rafforza le difese militari contro Pyongyang:
La Corea del Sud rafforza le difese militari contro Pyongyang: "Temiamo attacco come in Ucraina"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni