136 CONDIVISIONI
7 Marzo 2020
13:15

Arabia Saudita, principe Salman fa arrestare fratello e cugini: “Tentavano colpo di Stato”

In manette sono finiti il fratello più giovane del re Salman, il principe Ahmed bin Abdulaziz; l’ex principe ereditario Mohammed bin Nayef e suo fratello, il principe Nawaf bin Nayef. A ordinare il loro arresto è stato il principe ereditario, Mohammed bin Salman. Per molti analisti in realtà si tratterebbe dell’ennesimo intrigo di corte, una sorta di mossa preventiva del potente principe ereditario per eliminare possibili rivali per il futuro trono.
A cura di Antonio Palma
136 CONDIVISIONI

Nuovo terremoto nella famiglia reale saudita, tre membri di spicco della famiglia reale infatti sono stati arrestati dalle autorità del regno nelle scorse ore a causa di un presunto tentativo di colpo di stato. In manette sono finiti il fratello più giovane del re Salman, il principe Ahmed bin Abdulaziz; l'ex principe ereditario Mohammed bin Nayef e suo fratello, il principe Nawaf bin Nayef. A ordinare il loro arresto è stato il principe ereditario, Mohammed bin Salman nonché ministro degli interni del regno. La notizia è stata rilanciata da autorevoli giornali statunitensi come il Wall Street Journal e New York Times anche se il governo saudita non ha confermato le misure restrittive. I tre membri sono stati arrestati con un blitz scattato nelle prime ore di venerdì. I reali son stati prelevati dalle loro residenze dalle guardie di corte reali e portai in carcere.

Per molti analisti in realtà si tratterebbe dell’ennesimo intrigo di corte, una sorta di mossa preventiva del potente principe ereditario per eliminare possibili rivali per il futuro trono. Per altri è un mossa preventiva per evitare critiche in quanto il Regno che si trova in una delicata fase di incertezza anche da punto di vista economico. Del resto il principe ereditario non è nuovo a simili provvedimenti dopo aver scavalcato il cugino arrestato ieri, Mohammed Bin Nayef, come successore al trono. Numerosi negli anni infatti sono stati gli arresti di reali e importanti uomini d'affari per presunte campagne anticorruzione. Questa volta però si tratta di personaggi di primo livello visto che Il principe Ahmed bin Abdulaziz era la speranza degli oppositori del principe bin Salman mentre il principe Mohammed bin Nayef era l'ex ministro degli Interni.

136 CONDIVISIONI
Trova le figlie nel letto con la mamma e le picchia. Il fratellino chiama i carabinieri e lo fa arrestare
Trova le figlie nel letto con la mamma e le picchia. Il fratellino chiama i carabinieri e lo fa arrestare
Regina Elisabetta, il funerale all'Abbazia di Westminster: l'arrivo della bara in chiesa
Regina Elisabetta, il funerale all'Abbazia di Westminster: l'arrivo della bara in chiesa
218.297 di Cronaca Estera
Faccia a faccia con Matteo Renzi: “Eliminare jobs act e sostenere reddito è l’ultima follia del Pd”
Faccia a faccia con Matteo Renzi: “Eliminare jobs act e sostenere reddito è l’ultima follia del Pd”
380.672 di Fanpage.it
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni