1.812 CONDIVISIONI
Decreto Aiuti
9 Maggio 2022
09:43

Pensioni, in estate arriva il maxi assegno tra quattordicesima e bonus da 200 euro

A luglio arriverà un maxi-assegno per migliaia di pensionati: oltre al bonus 200 euro anti-inflazione ci sarà infatti la quattordicesima annuale.
A cura di Giacomo Andreoli
1.812 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Decreto Aiuti

Un maxi-assegno pensionistico. Arriverà a luglio a tutti i pensionati con un reddito annuo entro i 35mila euro. Questo grazie al bonus anti-inflazione da 200 euro previsto dal governo nell'ultimo decreto Aiuti. Il contributo è disponibile anche per i “prepensionati” e per chi a giugno avrà percepito, con gli stessi vincoli, l’indennità di disoccupazione (cioè la Naspi e la Dis-Coll). Si tratta di una un'una tantum che si aggancerà alla 14esima, in pagamento a luglio con lo stesso cedolino. A beneficiarne sono tutti i pensionati con un reddito personale annuo entro i 13.659,88 euro: è la cosiddetta "somma aggiuntiva annuale", che viene erogata dal 2008.

L'aiuto arriverà con il trattamento pensionistico, l'assegno sociale o quello di accompagnamento alla pensione a partire dal 1° luglio. Sempre con il tetto di reddito annuale di 35mila euro, considerando i redditi di qualsiasi natura. Nella platea del bonus da 200 euro ci sono i lavoratori che entro la fine di giugno risultano destinatari dell'indennità di disoccupazione, ma anche gli stagionali e chi riceve il reddito di cittadinanza. Il bonus arriverà per tutti loro in un'unica soluzione, con il cedolino del 1° luglio in aggiunta al rateo della pensione.

La 14esima, poi, varia a seconda della contribuzione maturata, con diversi parametri a seconda del tipo di lavoro (dipendente o autonomo). Si va quindi da 437 a 655 euro per i pensionati con un minimo di 64 anni e un reddito inferiore a 1,5 volte il valore della pensione minima (525,38 euro), che su base annua vale 10.244,91 euro lordi. Per i pensionati sopra i 64 anni e con un reddito individuale tra una volta e mezzo e due il "trattamento minimo", ma sempre entro i 13.659,88 euro lordi l’anno, il “valore” della 14esima varia anche in rapporto agli anni di versamenti contributivi, tra i 336 e i 504 euro.

Dal calcolo del tetto da 35mila euro sono escluse una serie di voci: casa di abitazione, trattamenti di fine rapporto, assegno unico, assegno familiare, assegno di guerra, indennizzi ai soggetti danneggiati da vaccinazioni obbligatorie, indennità di accompagnamento, indennità per ciechi parziali e sordi prelinguali.

1.812 CONDIVISIONI
21 contenuti su questa storia
Perché i precari della scuola sono stati esclusi dal bonus 200 euro
Perché i precari della scuola sono stati esclusi dal bonus 200 euro
Bonus 200 euro, al via le domande sul portale Inps: come fare la richiesta e quando arrivano i soldi
Bonus 200 euro, al via le domande sul portale Inps: come fare la richiesta e quando arrivano i soldi
Bonus 200 euro autonomi, partite Iva e Cococo: pronto il decreto attuativo, quando arriva l'aiuto
Bonus 200 euro autonomi, partite Iva e Cococo: pronto il decreto attuativo, quando arriva l'aiuto
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni