0 CONDIVISIONI

Testo, video e significato di Bon Ton, Drillionaire e il superteam con Lazza, Blanco e Sfera Ebbasta

Il 23 giugno 2023, Drillionaire ha pubblicato il primo singolo del suo producer album 10 dal titolo Bon Ton, in compagnia di Michelangelo, Blanco, Lazza e Sfera Ebbasta. Ecco il testo, il video e il significato della canzone.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Vincenzo Nasto
0 CONDIVISIONI
Lazza, Blanco, Drillionaire e Sfera Ebbasta, foto di Bogdan Piakov
Lazza, Blanco, Drillionaire e Sfera Ebbasta, foto di Bogdan Piakov

Non c'era bisogno di un biglietto da visita per un producer multiplatino come Drillionaire, basti pensare solo nell'ultimo anno a hit come Boss di Tony Effe, Orange di Sfera Ebbasta e Luciano, e negli ultimi mesi del 2022 al lavoro con Shiva in Milano Demons. Ma proprio per questo motivo, la scelta di comporre un super team con Lazza, Blanco e Sfera Ebbasta per il brano Bon Ton ha dettato la linea di ciò che è stato il suo primo album ufficiale. Ad accompagnarlo nella produzione, Michelangelo, compagno fidato di Blanco. Bon Ton segna il primo capitolo di 10, con il video ufficiale che ha raccolto oltre 700mila visualizzazioni su YouTube alla sua uscita, entrando nelle tendenze in Italia. Qui il testo e significato di Bon Ton.

Il testo di Bon Ton

Blanchito, baby
Michelangelo
Money Gang
Diego
Okay, Zzala

Pensavo che non, non, non
Ho ancora imparato il Bon Ton, Ton, Ton
Stavolta spengo il TomTom
Scappo dai radar, cambio la trama
No, no

E mi chiedo da un po’, po’, po’
Se hai bevuto troppo Cointreau, ‘treau, ‘treau, ‘treau
E hai fatto lo show, show, show
In mezzo alla strada, tutta ubriaca
Sembravi me

Tiriamo le tre già che siamo qui
Gridiamoci il peggio e scopiamo di botto
Quelli come me senza un piano B
Non vanno all’inferno, ma un piano di sotto
Io sono sconvolto e vuoi del rum
‘Sto caldo mi ha sciolto, boiler room
E cerchi lo scontro e non è il mood
Se non sai chi ha torto, spoiler: tu
Mi sento in apnea, vivo come se fosse San Andreas
Alfabeto mors tua e vita mеa
Ma passano gli anni ma io non cambio idea
Ok, Zzala

Pensavo che non, non, non
Ho ancora imparato il Bon Ton, Ton, Ton
Stavolta spеngo il TomTom
Scappo dai radar, cambio la trama
No, no

E mi chiedo da un po’, po’, po’
Se hai bevuto troppo Cointreau, ‘treau, ‘treau, ‘treau
E hai fatto lo show, show, show
In mezzo alla strada, tutta ubriaca
Sembravi me

Sembravi me quando torno sbronzo e dormo sul parquet
Quanto ti sale male non capisco se
Provi a sputarci sangue, farei karate
E rompi il cazzo e sei convinta che l’abbia vinta
Mentre scappo in sala prove, cancelli il nome
Poi ti cola il fondotinta perché sei finta
Hai perso tutto come al poker, rimane un poster mio
L’effetto che mi fai quando dici che lo vuoi
Sembra che lavori al night, è afrodisiaco
Chi vuole acconsentire tace
Fai quello che ti pare e piace
Uoh-oh-oh-oh

Baby, scappo dai radar (Uoh), per venire da te (Uoh)
Ti hanno visto ubriaca (No), sono in giro nel club (No)
Io sono di quelli che sbatte la testa, poi sbaglia di nuovo (Uoh)
Non basterà chiedere scusa, quindi questa stavolta nemmeno ci provo
Non mi fido delle parole (No-no) e delle persone (No-no)
Perché cambiano in fretta (Uh), è una maledizione
No, non so fare l’amore (No-no)
Ma scopare per ore (No-no)
Fumi una sigaretta (Uh) affacciata al balcone (Uh-uh)
Non sono capace ad amare per finta (Uh)
Promettimi che sarà tutta la vita (Uh)
Parlavo di te in ogni singola rima (Uh)
Tu sei la mia melodia preferita
Money Gang

Pensavo che non, non, non
Ho ancora imparato il Bon Ton, Ton, Ton
Stavolta spengo il TomTom
Scappo dai radar, cambio la trama
No, no
E mi chiedo da un po’, po’, po’
Se hai bevuto troppo Cointreau, ‘treau, ‘treau, ‘treau
E hai fatto lo show, show, show
In mezzo alla strada, tutta ubriaca
Sembravi me

Il video ufficiale di Bon Ton

In tendenza su YouTube Italia con oltre 700mila visualizzazioni nelle prime 48 ore dalla sua uscita, il video ufficiale di Bon Ton, prodotto da Borotalco.tv, cerca di ricostruire l'immaginario che Drillionaire e Michelangelo hanno trasmesso attraverso la melodia del brano. Tra i simboli più chiari all'interno del video, oltre all'alternanza di ambienti futuristici con l'utilizzo di colori come il blu elettrico e il rosso terra, c'è un segno sul viso dei protagonisti: una cicatrice metallica.

Il significato di Bon Ton

Drillionaire ha pubblicato lo scorso 23 giugno Bon Ton, il primo singolo del suo nuovo album intitolato 10, uscito il 30 giugno 2023. Per l'occasione, ha invitato i tre autori più celebri dell'urban italiano in questo momento, Blanco, Lazza e Sfera Ebbasta, com'era accaduto solo il giorno prima alla coppia di producer Merk & Kremont che hanno accompagnato Marracash e Tananai in Un altro mondo. Bon Ton rappresenta la copertina di una notte d'estate in discoteca, con continui richiami alla leggerezza di una relazione viziata, senza seguire le regole del galateo, come quando Lazza canta nella prima strofa: "Io sono sconvolto e vuoi del rum, ‘sto caldo mi ha sciolto, boiler room e cerchi lo scontro e non è il mood, se non sai chi ha torto, spoiler: tu". Sfera Ebbasta sembra seguire la stessa linea nella seconda strofa, quando ammette di non riuscirsi a fidare delle persone: "Io sono di quelli che sbatte la testa, poi sbaglia di nuovo, non basterà chiedere scusa, quindi questa stavolta nemmeno ci provo, non mi fido delle parole e delle persone". Il ritornello, interpretato da Blanco, sembra ispirarsi a Right Now di Akon.

0 CONDIVISIONI
Testo e significato di Amore per te: Pino Mango riscoperto su TikTok dopo La Rondine
Testo e significato di Amore per te: Pino Mango riscoperto su TikTok dopo La Rondine
Testo, video e significato di Foglie D'Autunno, il ritorno di Matteo Paolillo in Mare Fuori 4
Testo, video e significato di Foglie D'Autunno, il ritorno di Matteo Paolillo in Mare Fuori 4
Il testo e la traduzione di The Loneliest, la canzone dei Maneskin è una power ballad sulla solitudine
Il testo e la traduzione di The Loneliest, la canzone dei Maneskin è una power ballad sulla solitudine
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni