Taylor Swift e l’imprevisto durante il concerto a Londra: “Ho ingoiato un insetto”

Taylor Swift, dopo aver ingoiato un insetto, ha dovuto interrompere per alcuni attimi il suo concerto a Londra. Non è la prima volta che le succede un imprevisto del genere.
A cura di Eleonora Di Nonno
136 CONDIVISIONI
Immagine

"Show must go on", anche se hai ingoiato un insetto. È successo a Taylor Swift durante il concerto a Londra nell'ambito del suo Eras Tour. La cantante americana si è dovuta fermare per qualche attimo, per poi riprendere subito a cantare, nel mezzo del ritornello del brano All to well. Il video ha fatto ben presto il giro dei social. Non è la prima volta che le accade una cosa del genere, anche un anno fa le era successa la stessa cosa durante un concerto a Chicago.

Taylor Swift ha ingoiato un insetto

La cantante americana si stava esibendo con il brano All to well ma nel mezzo della performance ha corso il rischio di soffocare. Nel video, che ha fatto il giro dei social, si vede Taylor Swift smettere di cantare, allontanare il microfono e iniziare a tossire. Nei commenti sono tanti gli utenti che si complimentano con lei per non essersi fermata e per aver continuato con il concerto nonostante l'imprevisto. Dopo questa piccola parentesi, lo spettacolo è proseguito senza intoppi. La popstar ha poi spiegato al pubblico: "Ho ingoiato un insetto, potete cantare?".

Non è la prima volta che Taylor Swift ingoia un insetto

Taylor Swift è perseguitata dagli insetti? Non è la prima volta che alla cantante succede di ingoiarne uno durante un concerto. Un anno fa Taylor Swift le era accaduto durante un concerto a Chicago: "Ho ingoiato un insetto. Mi dispiace tanto", ammetteva. I fan, in quell'occasione, erano scoppiati a ridere dopo la sua battuta: "Era delizioso". Anche in quel caso il video era diventato virale sui social e in uno di questi la cantante veniva filmata mentre chiedeva al pubblico: "C’è qualche possibilità che nessuno di voi l’abbia visto?". Alla fine, la cantante si era ripresa e aveva concluso ironizzando: "Cercherò di non mangiarne altri. Ma so che accadrà di nuovo stasera, ce ne sono così tanti stasera".

136 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views