Steve McCurry, Sana’a, Yemen, 1997 © Steve McCurry
in foto: Steve McCurry, Sana’a, Yemen, 1997 © Steve McCurry

Torna una delle mostre più apprezzate dal pubblico italiano sull'arte fotografica di Steve McCurry. Dal 13 settembre 2019 al 6 gennaio 2020, la Sala Mostre delle Gallerie Estensi di Modena ospita la mostra "Leggere" di uno dei fotografi più noti a livello internazionale. L’allestimento, curato da Biba Giacchetti, con i contributi narrativi di Roberto Cotroneo, è realizzato da Civita Mostre e Musei e mette in mostra 70 immagini, dedicate alla passione universale per la lettura in oltre quattro decenni di scatti. Che ritraggono persone di tutto il mondo, assorte nell'atto intimo di leggere. Accanto alle immagini, anche dei video con i consigli di McCurry sull’arte fotografica, sostiene il visitatore lungo tutto l'arco della mostra.

"Leggere" di Steve McCurry a Modena

Steve McCurry, Bamiyan, Afghanistan, 2006 © Steve McCurry
in foto: Steve McCurry, Bamiyan, Afghanistan, 2006 © Steve McCurry

I contesti dove l'obiettivo di McCurry ha colto i lettori sono i più diversi, dalla Turchia al Pakistan, dall'Italia all’Afghanistan. Le fotografie del grande artista documentano momenti di quiete durante i quali le persone si immergono nei libri, nei giornali, nelle riviste. Giovani o anziani, ricchi o poveri, religiosi o laici; per chiunque e dovunque c’è un momento per la lettura. Leggere McCurry, dedicata ai libri pubblicati a partire dal 1985 con le foto di Steve McCurry, molti dei quali tradotti in varie lingue: ne sono esposti 15, alcuni ormai introvabili, insieme ai più recenti, tra cui il volume edito da Mondadori che ha ispirato la realizzazione di questa mostra.

Steve McCurry, Peshawar, Pakistan, 1984 © Steve McCurry
in foto: Steve McCurry, Peshawar, Pakistan, 1984 © Steve McCurry