441 CONDIVISIONI
23 Gennaio 2017
10:10

Statua di Diana di 2000 anni fa, rinvenuta per caso a Terracina durante i lavori stradali

A Terracina è stata ritrovata una statua della Dea della Caccia, risalente a I-II secolo dopo Cristo. Accertamenti in corso da parte della Soprintendenza.
A cura di Silvia Buffo
441 CONDIVISIONI
La statua più nota esposta al Louvre, omaggio alla dea cacciatrice Diana
La statua più nota esposta al Louvre, omaggio alla dea cacciatrice Diana

Una nuova e antichissima "Diana" è stata rinvenuta a Terracina in buone condizioni. La statua romana risale a circa duemila anni fa. È stata ritrovata casualmente nel corso di alcuni lavori che si stanno svolgendo in via Roma, vicino l'ufficio postale della città. Durante l'esecuzione dei saggi, per posizionare dei serbatoi necessari a un’area di servizio dell’Agip, è venuta inaspettatamente sù Diana, fra lo scalpore di tutti. La Soprintendenza si è subito interessata alla valutazione del caso. Si dovranno però fare tutti gli accertamenti necessari a stabilire l'origine e la provenienza e si resta perciò in attesa di maggiori dettagli.

Oltre a "Diana", riemergono anche gli impianti termali di età romana

Dopo duemila anni, oltre la statua di Diana Cacciatrice, a riemergere sono anche degli impianti termali risalenti all’età romana. Si tratta di Beni archeologici di un certo valore, Terracina ne è ricca: per gli antichi romani era un noto centro balneare e assunse importanza maggiore sopratutto in seguito all'apertura della Via Appia. Non è una novità che Terracina sia un luogo ricco di testimonianza, anche nel 2000 ci fu un ritrovamento notevote: la statua di Giove Anxur fu rinvenuta all’interno di un frigidarium, una vasca termale dell'epoca.

Terracina punta alla valorizzazione del patrimonio archeologico: il ritrovamento di Diana è di buon auspicio

La foto del rinvenimento della statua di Diana
La foto del rinvenimento della statua di Diana

Della dea Diana Cacciatrice, è stata recuperata anche la testa. Pare che la statua sia stata originariamente collocata nella vasca calda dell’impianto, il caldarium, e dovrebbe risalire al I-II secolo dopo Cristo. Il ritrovamento della dea è una notizia che sta molto a cuore all'amministrazione comunale di Terracina, impegnata nella valorizzazione del patrimonio archeologico romano. L'evento è sicuramente di buon auspicio per i propositi del sindaco, Nicola Procaccini, che con entusiasmo ha annunciato ai suoi cittadini:

Ben ritrovata Diana! Protettrice della caccia e delle donne..

441 CONDIVISIONI
Stralcio cartelle 2023, cosa fare per non pagare le multe arretrate
Stralcio cartelle 2023, cosa fare per non pagare le multe arretrate
Cade dal secondo piano del palazzo durante il lavoro, Nunzio muore in cantiere a 69 anni
Cade dal secondo piano del palazzo durante il lavoro, Nunzio muore in cantiere a 69 anni
Scoperto un centro rituale romano di 4.000 anni fa in Inghilterra
Scoperto un centro rituale romano di 4.000 anni fa in Inghilterra
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni