25 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Amici di Maria De Filippi 2023/2024

Si avvicina il Serale di Amici 23: Martina risponde alle critiche di Ayle con una maglia dorata

Martina, dopo le critiche ricevute nelle scorse puntate da Ayle, risponde con una maglia dorata che la proietta al Serale di Amici 23: come cambiano le dinamiche in vista delle ultime puntate del Pomeridiano.
A cura di Vincenzo Nasto
25 CONDIVISIONI
Martina e Ayle, Amici 23
Martina e Ayle, Amici 23
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

L'attesa per le prime maglie dorate del Serale di Amici 23 nella categoria canto è finalmente terminata: nell'ultima puntata di domenica 18 febbraio Holden (Paolo Carta) e Martina Giovannini hanno ricevuto il lasciapassare per il prossimo turno di questa competizione. Due accessi che arrivano in due momenti completamente diversi per i due autori, soprattutto per lo stato della critica del pubblico, ma non solo. Da una parte, Holden, dopo l'exploit iniziale con Dimmi che non è un addio, 10 milioni di stream su Spotify, ha subito negli ultimi mesi molte critiche, indirizzategli soprattutto per l'utilizzo dell'autotune nelle sue esibizioni. Dall'altro lato, Martina, nell'ombra, ha percorso più strada in questo percorso di avvicinamento al Serale, brillando soprattutto quando c'era bisogno di farlo. Come nell'ultima puntata, quando si è esibita sulle note di If I Were A Boy di Beyoncé, con Ornella Vanoni a giudicarla.

I momenti più importanti del percorso di Martina ad Amici 23

La sua esibizione è stata ritenuta la migliore, mettendosi alle spalle tutta la classe cantanti e staccando il biglietto per il Serale, insieme a Holden nella categoria canto. Non è la prima volta che la giovane cantante riesce ad alzare il livello delle sue prestazioni, quando la pressione le si para di fronte. Un esempio potrebbe esser il suo ingresso, lo scorso 26 novembre, quando vinse la sfida con Stella Cardone: in quel caso, cantando Stand up di Cynthia Erivo. Solo due settimane più tardi, sarà I Have Nothing di Whitney Houston a farle ricevere una standing ovation dal pubblico, tra le esibizioni più apprezzate di questa edizione.

Lo scontro tra Martina e Ayle

Dall'altra parte Martina zittisce anche le critiche arrivatele nelle ultime settimane, anche da alcuni colleghi in casetta. Anzi, la maglia del Serale che le è stata affidata sembra inserirsi nel percorso di decadimento, soprattutto agli occhi del pubblico e degli insegnanti in trasmissione di Ayle. Il cantante, infatti, solo lo scorso 4 febbraio, dopo un ultimo posto nella classifica canto, aveva abbandonato lo studio e si era lasciato andare nella settimana successiva a un duro sfogo contro Martina, confidandosi con la ballerina Lucia Ferrari: "Io non capisco come faccia Martina a stare sopra di me: canta bene ma fare le canzoni è diverso. L’interprete senza quello che gliele scrive ha una voce. Allora che ci sto a fare qui, a essere considerato una pippa?".

Nahaze e Ayle potrebbero essere i prossimi eliminati ad Amici 23

Le voci dello sfogo erano arrivate alla cantante, che ha deciso di confrontarsi pubblicamente, attaccando Ayle: "Questo discorso lo abbiamo già affrontato: in musica ci sono autori e interpreti e a me dicevi che mi stimi e a Lucia dici altro". Una situazione che si era chiusa con parziali scuse da parte di Ayle: "Quel giorno ero incazzato e se non mi vuoi parlare più, non mi parlare più". Lo stesso Ayle, che solo qualche giorno dopo avrebbe abbandonato la casa, per poi rientrare, frutto della "seconda opportunità" datagli dall'insegnante Pettinelli, adesso appare con le spalle al muro, soprattutto dopo lo scontro con Rudy Zerbi. L'insegnante ha convocato in studio nelle scorse ore, oltre all'insegnante Pettinelli, Nahaze e Ayle, i due concorrenti in lizza per l'eliminazione nella prossima puntata.

L'attesa di una maglia gialla per Petit

Con il Serale che si avvicina, Zerbi ha sottolineato quanto la competizione abbia bisogno di veri protagonisti e non di comparse, chiedendo alla sua collega di riflettere sulla scelta di una maglia dorata per i due concorrenti. Facendo soprattutto leva sull'impegno e la scelta presa da Pettinelli nel reinserire Ayle, Zerbi sembra aver aperto una discussione che potrebbe distrarre tutti sulla consegna delle prossime maglie gialle. Sì, perché se Holden sembrava aver addosso già la maglia gialla dall'uscita del suo primo inedito, il prossimo a raggiungerlo potrebbe essere Petit, ma anche Malia che nel frattempo scalpita, dopo le montagne russe vissute nelle ultime settimane. C'è anche chi se la passa un po' peggio nella squadra Zerbi, con Lil Jolie che nelle ultime settimane appare sfocata: un momento sottolineato anche da Ermal Meta quando si è esibita con l'inedito Attimo: "Credo che in questa esibizione, almeno oggi, tu abbia messo troppa poca energia. Vista la canzone è un vero peccato. Questo devo dire che è mancato".

25 CONDIVISIONI
271 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views