28 Settembre 2021
16:57

L’autunno delle Gallerie degli Uffizi è ricco di mostre e appuntamenti imperdibili

Con l’autunno tornano anche le grandi mostre alle Gallerie degli Uffizi di Firenze, a cominciare dall’appuntamento del 5 ottobre, quando inizierà l’esposizione del Ritratto di Jacopo Strada di Tiziano. Sarà possibile ammirarlo fino al 16 gennaio nella Sala Bianca di Palazzo Pitti. Ma l’agenda predisposta dagli Uffizi è ricca di eventi imperdibili.

Con l'autunno tornano anche le grandi mostre alle Gallerie degli Uffizi di Firenze, a cominciare dall'appuntamento del 5 ottobre, quando inizierà l'esposizione del Ritratto di Jacopo Strada di Tiziano, gentile concessione del Kunsthistorisches Museum di Vienna. Sarà possibile ammirarlo fino al 16 gennaio nella Sala Bianca di Palazzo Pitti. Ma l'agenda predisposta dagli Uffizi è ricca di eventi imperdibili.

L'autunno degli Uffizi: da Dante al contemporaneo

Dal 12 ottobre al 12 dicembre, presso l'andito degli Angiolini, sarà possibile assistere alla mostra Smarriti dell'artista pratese Franco Ionda. Inoltre, non mancheranno i richiami e le celebrazioni in occasione del settecentenario della morte di Dante Alighieri: dall'8 ottobre al 9 gennaio, la Sala della Niobe ospiterà il dipinto Conte Ugolino di fra’ Arsenio Mascagni, acquistato proprio nelle scorse settimane dall'associazione Friends of the Uffizi Gallery e donato alle Gallerie. Inoltre, dal 2 ottobre al 6 gennaio, grazie al progetto Terre degli Uffizi, frutto di una partnership con la Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, è stata data esecuzione all'iniziativa L'ultimo sigillo di San Francesco alla Verna, che si sostanzia in uno scambio di opere tra la Galleria degli Uffizi e la Chiesa di Sant'Angelo al Cassero di Castiglion Fiorentino.

L'autunno degli Uffizi: no alla violenza contro le donne

Anche il tema della violenza contro le donne occuperà un posto importante nell'agenda degli Uffizi: dal 2 novembre al 19 dicembre saranno presentati gli scatti della fotografa Ilaria Sagaria che raffigurano una serie di abusi subiti dalle donne. L'idea è di creare una sorta di "dialogo" tra le foto di Sagaria e il busto di Costanza Bonarelli realizzato da Gian Lorenzo Bernini, che sfregiò la dama corroso dalla gelosia. Largo spazio anche alle dirette social: da ieri e tutti i lunedì alle 12.30 torneranno, infatti, le live di Uffizi On Air, nell'ambito delle quali sarà possibile interagire direttamente con i curatori e le altre professionalità delle Gallerie degli Uffizi: un autunno fiorentino all'insegna dell'arte da non perdere.

Galleria della Vittoria quasi ultimata, ecco come sarà
Galleria della Vittoria quasi ultimata, ecco come sarà
Black Friday 2021: le migliori offerte e i prodotti imperdibili in sconto oggi su Amazon
Black Friday 2021: le migliori offerte e i prodotti imperdibili in sconto oggi su Amazon
Non chiamatela africana: la nuova variante Covid è figlia dell'egoismo dell'occidente ricco
Non chiamatela africana: la nuova variante Covid è figlia dell'egoismo dell'occidente ricco
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni