Il piccolo club Sportivo Pereyra di Buenos Aires, situato nel quartiere Barracas della capitale argentina, ha un'opera d'arte che decora il tetto del suo campo. Il club di quartiere, che ha tra le sue attività calcio per bambini, futsal, scuola di calcio, pattinaggio di figura e boxe, tra le altre discipline, ha una versione calcistica della "Creazione di Adamo", il dipinto più famoso della storia dell'arte in cui Diego Armando Maradona è Dio e tocca la mano di Adamo, interpretato nel ruolo da Messi. Il maestro e il discepolo. Diego e Lionel. Il primo da ieri non c'è più, l'altro aspira a diventare immortale come il Maestro.

L’idea di rifare la Cappella Sistina in versione del calcio argentino è stata dell’artista locale Santiago Barbeito. Che ha avuto l'idea di trasportare le leggende del calcio bluceleste l’affresco più famoso del mondo che campeggia sulla volta della Cappella Sistina, nei Musei Vaticani di Roma. Per farlo l'artista argentino ha deciso di inserire le leggende del calcio di ieri e di oggi con i protagonisti dell’affresco del grande attore italiano. Sul soffitto del campo da calcio del piccolo club Sportivo Pereyra adesso i bambini potranno guardare ed ammirare Diego Maradona e Lionel Messi, figure centrali dell'opera, ma anche Ariel Ortega, Juan Roman Riquelme, Batistuta, Sergio Aguero, Claudio Caniggia, Mario Kempes e Ricardo Bochini. L'opera all'interno del club Sportivo Pereyra de Barracas Club, realizzata nel 2018 ritrae Diego Maradona nell'atto di realizzare la "Creazione di Adamo" e rendendo omaggio alle stelle del calcio argentino.